Santa Vittoria d'Alba

Santa Vittoria d’Alba

La posizione di Santa Vittoria è, di per se stessa, un invito a salirci: lo scenario si apre sulle lunghe e meravigliose colline delle Langhe e del Roero. Il paese è contraddistinto dalla merlata torre medioevale e, nella valle, dall’importante insediamento industriale della Cinzano. Della presenza romana resta il Turriglio, rudere a pianta circolare del II secolo d.C..  Nel paese sono da visitare la parrocchiale dell’Assunta con un bel coro ligneo e la Confraternita di San Francesco, che presenta affreschi attribuiti a Giovanni Canavesio.

Santa Vittoria d’Alba com’era (1279 ab)

Sta in colle, bagnata dalla Mellea e dal Tanaro, a 7 chilometri da Brà, con parrocchiale dell’Assunta di recente costruzione ed antico castello di forma oblunga e quasi semicircolare, con una torre medioevale, ora della R. Casa. Congregazione di carità, Asilo infantile e due Opere pie. Cave di gesso, bozzoli ottimi e riputatissimi vini ; grossa fabbrica di vermouth Cinzano.

Cenni storici.  V’ha chi pretende che Santa Vittoria pigliasse nome dalla vittoria diStilicone sopra Alarico. Spettò dapprima ad una famiglia che da essa denominavasi e pervenne quindi alla chiesa d’Asti, il cui vescovo la diede ai Pilosi, mancati i quali verso il 1363, pervenne ai Romagnani. Il vescovo d’Asti G.  Todone, nizzardo, ne investì il procuratore generale Caissotti di Nizza, i cui discendenti la legarono all’Ospedale di Torino col castello, che divenne poi proprietà di re Carlo Alberto.

Coll. clett. Cuneo III (Alba) — Dioc. Alba — P1 a Bra, T. e Str. Ferr. Alessandria-Cavallermaggiore

Gustavo Straforello – Torino 1891 – La patria. Geografia dell’Italia. Provincia di Cuneo – Volume 1

Storia

Il paese deve il suo nome alla vittoria dei romani (402 d.C.) su Alarico, re dei Visigoti: nelle nebbie mattutine i Barbari, scambiando la ripetitiva geometria dei pali delle viti con la regolare simmetria delle lance dell’esercito romano, rimasero confusi e furono facile preda dei romani.

Nel medioevo la collina di Santa Vittoria, in posizione strategica, attirò le mire del Comune di Alba, che riuscì a strapparla alla città di Asti dopo una lunga guerra. In seguito il territorio passò ai Visconti di Milano e verso la prima metà del 600 a Carlo Emanuele I di Savoia.

Eventi a Santa Vittoria d’Alba e nelle vicinanze

03 Apr 12 Apr

Un'occasione per concederci un buon pasto in compagnia di chi sta condividendo con noi questa forzata vita tra le quattro mura di casa

25 Apr

Una esplorazione emotiva del vizio del gioco: un viaggio nell’eccitazione perversa che provoca in noi, per guardare con occhi diversi un fenomeno sempre più in crescita

08 Mag

Vieni a teatro con una torcia! L'artista racconterà, tra risate e riflessioni, tante storie di palco, di bici e di vita, illuminato dalle bici e dalla TUA torcia!

09 Mag

Lo spettacolo omaggia la scrittrice Virginia Woolf. Una Stanza tutta per sé è infatti uno tra i suoi preziosi capolavori che si ama ricordare

Alloggio & Degustazioni a Santa Vittoria d’Alba e nelle vicinanze

Cantina

Cournaja

— Santa Vittoria d'Alba —

Itinerario del Roero

Santa Vittoria d'Alba, CN, Italia
Scopri ↝

In bici da Monticello a Bra

Monticello d'Alba, CN, Italia
Scopri ↝

Castello Colonna

Via Roma, 3, 12040 Baldissero D'alba CN, Italia
Scopri ↝

Castello di Guarene

Castello di Guarene, Guarene, CN, Italia
Scopri ↝

La chiesa di San Bernardino a Canale

Via Roma, 20, 12043 Canale CN, Italia
Scopri ↝

La torre di Corneliano

Corneliano d'Alba, CN, Italia
Scopri ↝

Stai organizzando una vacanza nelle Langhe?

Fatti aiutare a organizzare il viaggio dei tuoi sogni e vivi la tua vacanza da vero insider

Chiedici un consiglio!

Servizio
Gratuito