Torino — Teatro Regio

Passione secondo Matteo

Nelle pieghe del racconto evangelico si dischiude un ampio ventaglio di sentimenti e situazioni umane, grazie a una musica capace di strepitosa evidenza rappresentativa

da sabato

18 Aprile 2020

alle 20:00

a sabato

18 Aprile 2020

alle 23:20

Oratorio per soli, coro e orchestra

Musica

Johann Sebastian Bach

Libretto

Christian Friedrich Henrici e Evangelist Matthew

Direttore d’orchestra

Alessandro De Marchi

Regia

Andrea Bernard

Scene

Paolo Fantin

Luci

Alessandro Carletti

Maestro del coro  e di voci bianche

Claudio Fenoglio

Maestro del coro

Andrea Secchi

Orchestra e coro

Teatro Regio

Coro di voci bianche

Teatro Regio e del Conservatorio “G. Verdi”

Allestimento

Teatro Regio

Personaggi

Evangelista

Ian Bostridge tenore

Soprano

Roberta Mameli soprano

Contralto

Kathrin Wundsam contralto

Tenore II

Carlo Allemano tenore

Basso

Luca Tittoto basso

Basso

Nicola Ulivieri basso

Nelle pieghe del racconto evangelico si dischiude un ampio ventaglio di sentimenti e situazioni umane, grazie a una musica capace di strepitosa evidenza rappresentativa.

Come una scultura che prende vita, un monumento della storia musicale prende corpo sulla scena.

 

Organizzato da

Fondazione Teatro Regio di Torino

Inizia

18 Aprile 2020

alle 20:00

Finisce

18 Aprile 2020

alle 23:20

Come partecipare

Prezzi a partire da 30,00 €

 

Indirizzo: Via Giovanni Pacini, 28, 10154 Torino TO, Italia

Teatro Regio

Via Giovanni Pacini, 28, 10154 Torino TO, Italia
Direzioni ↝

Fondazione Teatro Regio di Torino

Il Teatro Regio di Torino è uno dei più grandi ed importanti teatri d'Italia, nonché uno dei più rilevanti nel panorama europeo ed internazionale. Costruito nel 1740, è stato distrutto da un incendio nel 1936 e ricostruito nel 1973; della costruzione originale rimane la facciata, attualmente parte del sito seriale UNESCO Residenze Sabaude iscritto alla Lista del Patrimonio dell'Umanità dal 1997.