Calosso — paese

Calosso Day

12 produttori, 10 annate in degustazione. Un'occasione per scoprire questa fantastica denominazione, tra le più piccole d'Italia

da domenica

21 Maggio 2023

alle 11:00

a domenica

21 Maggio 2023

alle 19:00

castello calosso -eventi

Il 21 Maggio 2023 nella straordinaria cornice del Castello di Calosso si riuniranno per la prima volta tutti i 12 produttori del Calosso DOC, con oltre 10 annate in degustazione.

Un’occasione per scoprire questa fantastica denominazione, tra le più piccole d’Italia, nelle sue diverse sfaccettature.

In occasione della giornata nazionale ADSI sarà possibile visitare gli ambienti interni del Castello guidati dagli stessi proprietari.

Orari di visita 10:00 – 13:00 → 14:30 – 17:30

Saranno presenti anche menu dedicati nei ristoranti locali 

I produttori presenti

  • Bussi Piero
  • Ca ‘d Tantin
  • Cascina Comina
  • Daffara & Grasso
  • Domanda
  • Fea
  • La Badia
  • La Canova
  • Marcello Cagnotto
  • Qimisola
  • Tenuta dei Fiori
  • Tenuta i Ciliegi

Food

  • I formaggi di Moasca
  • Az. Agricola Vigliani

Calosso DOC

La DOC Calosso, una delle denominazioni più piccole e giovani d’Italia, nasce nel 2011, a tutela di un vino prodotto con uve dal vitigno Gamba Rossa, o conosciuto localmente come Gamba di Pernice.

Patrimonio riscoperto di uno dei più vecchi e rari vitigni piemontesi, il Gamba di Pernice deve il suo nome al particolare colore rosso acceso del raspo prima dell’invaiatura, che ricorda le zampette delle pernici.

Un tempo noto nell’Albese come Pernicine, il Gamba di Pernice, detto anche Gamba Rossa o Imperatrice dalla Gamba Rossa, è un vitigno oggi raro, già attestato dal Nuvolone nel 1798, testato dall’inchiesta Leardi Demaria attorno al 1870 e dato come tipico dell’Alto Monferrato dal Rovasenda negli stessi anni.

Andato quasi scomparso nel ‘900, grazie alla caparbietà di alcuni produttori calossesi, dopo 12 anni di sperimentazione con l’Università di Torino, è stato ripiantato da diversi produttori, diventando fiore all’occhiello della viticoltura calossese, fino al riconoscimento nel 2011 della denominazione Calosso.

I vini a denominazione di origine controllata “Calosso” devono essere ottenuti da uve provenienti dal vitigno Gamba Rossa dall’ 90% al 100%; possono concorrere nella misura massima del 10%, congiuntamente o disgiuntamente, uve di altri vitigni a bacca nera non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Piemonte.

Prima dell’entrata in commercio devono decorrere minimo 20 mesi di invecchiamento e 30 mesi per la versione Riserva.

La sua produzione è consentita nei comuni di Calosso, Costigliole d’Asti e Castagnole delle Lanze.

Organizzato da

Cròta ‘d Calòs

Inizia

21 Maggio 2023

alle 11:00

Finisce

21 Maggio 2023

alle 19:00

Come partecipare

15,00 € comprensivo di calice in vetro e tasca

10,00 € per i soci AIS e ONAV

Indirizzo: Calosso, AT, Italia

paese

Calosso, AT, Italia
Direzioni ↝

Cròta ‘d Calòs

Questa è la Cròta ‘d Calòs! Viticoltori Associati di Calosso, insieme ai gestori Patrizia e Sebastiano, vi danno il benvenuto nella loro “piccola patria” di eccellenze enogastronomiche: la “Cròta ‘d Calòs”, la Cantina Comunale dei Vini di Calosso, con vista stupefacente sulle belle colline che dall’Alto Monferrato “planano” sulle Langhe. Uno dei “cuori” dell’Enologia piemontese, felice connubio di qualità produttiva e bellezza ambientale, si trova qui. In questa “nicchia” della produzione locale, nata nel 1998, i Produttori riuniti in Associazione spontanea e l’Amministrazione Comunale hanno realizzato un luogo dove presentare e promuovere i propri vini, unitamente alle specialità culinarie, fatte di tradizione e del buon gusto di Patrizia. Anno dopo anno, la Cròta è diventata una “splendida vetrina” di tutti i prodotti del nostro Comune e dintorni.


  • Produttore di Vino

    Fea Vini

    — Calosso —

  • Produttore di Vino

    Criolin

    — Castagnole delle Lanze —

  • Produttore di Vino

    Ca ‘d Tantin

    — Calosso —

  • Enrico e Davide Ghiga
    Produttore di Vino

    Ghiga

    — Castiglione Tinella —

  • Produttore di Vino

    Adriano Grasso

    — Calosso —

  • Residenza di Charme

    I Tre Poggi

    — Canelli —


  • 01 Giu 14 Set

    Una splendida esperienza enogastronomica da non perdere con visita in cantina, aperitivo e cena per scoprire l'autenticità delle Langhe

    Alba Wine & Food


  • 09 Lug 14 Lug

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 09 Lug 14 Lug

    Torino celebra il tricentenario del Museo di Antichità, formatosi nel 1724, con una serie di iniziative promosse dai Musei Reali per valorizzare le numerose anime che l’Istituzione ha avuto nel corso di tre secoli di vita

    Torino Mostre


  • 09 Lug 14 Lug

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 09 Lug 14 Lug

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 10 Lug 14 Lug

    Arriva in centro città la mostra di Jean Gaudarie Thor con un centinaio di opere dedicate al Generale Bonaparte

    Cherasco Mostre


  • 10 Lug 15 Lug

    Una delle più importanti collezioni d’Europa di fossili di cetacei in mostra per la prima volta nel suggestivo scenario dell’Ex Chiesa del Gesù di Asti, per stupire e meravigliare soprattutto i più piccoli

    Asti Mostre

    Mostra il Leviatano e le sirene - Asti

  • 11 Lug 16 Lug

    Per la mostra Daniele de Lorenzo ha scelto cinque tele che sono collegate a tre discipline: Letteratura, Musica e Pittura, rispettivamente rappresentate dai volti di Italo Calvino, Lucio Battisti, Franco Battiato, Brian Eno e Gerhard Richter.

    Agliano Terme Mostre


  • 11 Lug 15 Lug

    In mostra le suggestive sculture Eva Antonini in argilla che hanno visto diverse esposizioni internazionali e ricevendo importanti riconoscimenti, tra cui il Premio di Scultura da Artemilano nel 2018.

    Monforte d’Alba Mostre


  • 13 Lug 14 Lug

    A Mondovì, dopo il Caravaggio, arriva Andy Warhol: maestro delle immagini da poster con le sue icone senza tempo oltre che padre della Pop Art

    Mondovì Mostre


  • 14 Lug

    Ultima giornata per GoodWine con una cena con mercatini, arte, premiazioni e merenda sinojra

    Neviglie Wine & Food

    neviglie - eventi

  • 14 Lug

    Un tour guidato da un archeologo professionista per un itinerario con tre tappe del percorso archeologico cittadino

    Alba Cultura & Cinema

    Alba Sotterranea