Staff
Pick

Camerana — Rifugio La Pavoncella

Le fresche sorgenti del Belbo e il Borgo degli artisti

Una imperdibile esperienza escursionistica e di conoscenza del territorio nella Riserva Naturale del Belbo

da domenica

23 Giugno 2019

alle 10:00

a domenica

23 Giugno 2019

alle 17:00

Terre Alte ti propone una imperdibile esperienza escursionistica e di conoscenza del territorio.

…Nella zona dell’estrema Alta Langa, tra i comuni di Montezemolo, Camerana e Saliceto, sorge la Riserva Naturale del Belbo; dove sfumano i morbidi paesaggi delle Langhe verso le Alpi Liguri, il territorio diventa selvaggio, si alternano boschi e prati. Questa terra povera, di boscaioli e pastori, conserva le sue caratteristiche di integrità e bellezza che ne fanno un gioiello da scoprire…

Scopo di questa riserva è tutelare l’ambiente di questo splendido altipiano collinare che presenta aspetti palustri stagionali e dove l’abbondante piovosità e la terra argillosa favoriscono e forniscono una notevole ricchezza botanica con ben 350 specie censite tra le quali 22 specie di orchidee…

L’escursione che vi proponiamo ha come luogo di partenza San Giovanni in Belbo, una località immersa nel verde e nel silenzio di una fresca vallata.

Da questo incantevole luogo raggiungeremo il Pilone del Foresto, storico crocevia e importante punto di riferimento per i viandanti che percorrevano antiche strade di collegamento tra il Piemonte e la Liguria; entreremo nel cuore della Riserva per godere dell’ambiente fresco e suggestivo e delle ricchezze naturali di questo appartato luogo che conserva importanti testimonianze stoiche risalenti al neolitico.

Terre Alte al termine del percorso delle Sorgenti del Belbo vi propone un breve spostamento in macchina per raggiungere lo storico e romantico borgo di Lunetta.

Il paese, la casa, il progetto

Lunetta è una piccola borgata nel comune di Mombarcaro risalente al XVII secolo immersa nei boschi di castagno dell’Alta Langa.

Il suo nome deriva dalla disposizione delle case a forma di luna calante che si adagiano sulla piccola Langa. Alcuni edifici vantano ancora gli originali muri a secco e i tetti con le ciappe.

Tra questi la bella chiesa dedicata a Santa Caterina d’Alessandria che insieme a una vasca di fonte e alla piccola scuola oggi in disuso formano il centro della borgata.

Qui nel 2014 una famiglia torinese, attiva nel mondo artistico e musicale, ha acquistato e ristrutturato una porzione di paese con particolare attenzione ai vincoli paesaggistici ed ecologici.

Alcuni membri della famiglia hanno eletto la borgata loro residenza abitativa e lavorativa e, desiderosi di stabilire un legame con il territorio, hanno avviato il progetto di Lunetta11.

Il progetto Lunetta11 è consacrato all’arte, alla musica e all’ospitalità: una piccola galleria d’arte è attiva tutto l’anno, con mostre temporanee.
https://lunetta11.com/in-corso/

In questo contesto di particolare bellezza avremo modo di ammirare pregevoli opere di artisti di fama mondiale.

Maggiori informazioni

Ritrovo ore 9:30
Partenza ore 10:00
Lunghezza percorso 13,8 km
Pranzo al sacco
Dislivello totale 350 m
Si consigliano calzature e abbigliamento comodi.
Rientro alle macchine con percorso ad anello nel pomeriggio e partenza per borgata Lunetta.
L’escursione proposta è di particolare interesse naturalistico, storico ed artistico.
Escursione condotta  da una guida naturalistica Regione Piemonte con approfondimenti sul territorio

Organizzato da

Terre Alte Escursioni e Turismo

Inizia

23 Giugno 2019

alle 10:00

Finisce

23 Giugno 2019

alle 17:00

Come partecipare

10,00 €
Gratuito minori di 18 anni

Indirizzo: Rifugio La Pavoncella, Camerana, CN, Italia

Rifugio La Pavoncella

Rifugio La Pavoncella, Camerana, CN, Italia
Direzioni ↝

Terre Alte Escursioni e Turismo

Turismo attivo esperienziale. Escursioni condotte  da una guida turistica e naturalistica della Regione Piemonte, enotrekking, escursioni a tema, visite narrate, visite aziende e cantine, degustazioni.

Acquista biglietto