Il paese di Dogliani

Dogliani

Capitale delle Langhe sud-occidentali e ponte fra la Langa del Barolo e l’Alta Langa, Dogliani è ricca di storia e caratterizzata da una curiosa architettura. La cittadina è conosciuta per i suoi ottimi vini e dà il nome alla DOC del famoso Dolcetto.

Torta pasqualina

Torta pasqualina

La regina delle tavole di Pasqua e dei picnic di Pasquetta è senza dubbio la torta Pasqualina. La torta Pasqualina è uno dei piatti simbolo della cucina Ligure, legata soprattutto alla zona intorno a Genova, una torta salata composta da molti strati che può essere servita calda, tiepida o fredda.

Bastia Mondovì - Panorama

Bastia Mondovi

Il paese, che si trova alla confluenza dell’Ellero con il Tanaro, ebbe grande importanza strategica. Bastia offre uno splendido ciclo di affreschi nella chiesa di San Fiorenzo.

Polpette di carne in brodo

Polpette di carne in brodo

La procedura è piuttosto semplice e si inizia facendo ammollare la mollica di pane in una tazza di brodo, in seguito strizzatela e mettetela in una ciotola con la carne tritata, il prosciutto tritato finemente, il pezzetto di burro, l’uovo, la noce moscata, il sale e il parmigiano.

Santo Stefano Belbo

Santo Stefano Belbo

La cittadina si estende ai margini delle Langhe, su un territorio collinoso, ad eccezione della piana alluvionale formata dal torrente Belbo. In paese ha sede la casa nativa di Cesare Pavese, oggi un importante museo.

Cortemilia

Cortemilia

Uno dei centri più importanti delle Langhe, la cittadina è costituita da abitazioni medievali. La torre cilindrica, che risale al 1200, sovrasta il paese ed è ciò che rimane del castello.

Bossolasco

Anche conosciuto anche come “il paese delle rose”, questa piccolo, ma caratteristica borgo è il maggiore centro turistico dell’Alta Langa. La sua parrocchiale, costruita in pietra, risale al 1400.

Diano d’Alba

A pochi chilometri da Alba, dai bastioni del suo castello si possono ammirare i vigneti della zona del Barolo e le colline delle Langhe che fanno oggi parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Sommariva Perno - Panorama

Sommariva Perno

Sommariva Perno ha origini antichissime e sorge nei pressi delle rovine della romana Paternum. Il paese è situato su un’altura molto amena alla cima della quale si trova il castello trecentesco.

Neive

Neive è uno dei borghi più belli d’Italia. La parte più antica del paese, di origini medievali, è rimasta praticamente intatta e non ha subito contaminazioni dall’urbanizzazione contemporanea.

Latte di capra

Brossina

Da ottobre in avanti il latte di pecora salato, messo in una “topina”, si rimesta ogni giorno con un bastoncino di fico decorticato, a cui si è lasciato attaccato in punta un fico verde non maturo, per una settimana o più, finché il latte si coagula.

Dolcetto

Dolcetto

Ha una vigoria vegetativa un po’ inferiore alla media. Esigente in fatto di terreno, predilige quelli calcarei marnosi. Terreni troppo freschi o argillosi causano la prematura caduta degli acini nell’imminenza della vendemmia. Matura verso metà settembre. Il grappolo è di forma piramidale, allungata; l’acino, rotondo, ha la buccia di colore blu-nero. A seconda delle aree […]

Camo

L’economia di Camo è prevalentemente agricola e si concentra sulla coltura del vitigno moscato, da cui si ricavano i pregiati Asti DOCG e Moscato d’Asti DOCG.

Bonvicino

Bonvicino

Il comune è costituito da un pugno di case raccolte attorno alla chiesa parrocchiale e a un’antica cappella in pietra, alcuni cascinali dispersi sui ripidi pendii e dalla piccola frazione di Lovera.