Montelupo

Montislupi o Monslupus,ovvero Montelupo, è un borgo di origine duecentesca che sorge a circa 10 km da Alba, appena passato Diano, in direzione di Bossolasco.

La posizione privilegiata del paese, costruito al culmine di un’alta collina fra due strette valli, lo rende una terrazza panoramica di ineguagliabile bellezza.

Ad Est, Montelupo si affaccia sulle colline di Rodello, Borgomale e Lequio Berria, di cui osserva l’aspetto selvaggio ed isolato.

Dall’altra parte, in direzione Nord-Ovest, la vista spazia sui castelli di Grinzane Cavour, Castiglion Falletto e Serralunga d’Alba.

E, sorvolando le famose colline di La Morra, Barolo e Monforte, nelle giornate più limpide può spaziare fino all’arco alpino occidentale dove svettano il Monviso, il Monte Rosa e il Cervino.

Montelupo deve il suo particolare nome ad un’antica leggenda secondo la quale il luogo dove si trova era un tempo abitato dai lupi.

Fatto non inverosimile visto che, anticamente, le Langhe erano ammantate da  fitte foreste che costringevano gli uomini a stringersi attorno alle mura delle città, oppure ad edificare in pianura, lungo le più facili vie di comunicazione.

Un paesaggio mozzafiato

Come un balcone naturalmente affacciato sulla pianura piemontese, lo sguardo abbraccia uno spazio sconfinato che, attraverso quinte collinari successive e lontane foschie, sfuma verso la corona delle Alpi, su cui spicca in tutta la sua imponenza il profilo inconfondibile del Monviso.

Oreste Cavallo,  Escursioni: le Langhe, Cierre ed., Verona 1999

Montelupo è noto soprattutto per le sue qualità paesaggistiche.

Giungendo da Diano, oppure salendo da Alba per le ripide vie laterali di Corso Cortemilia, se ne può ammirare la posizione elevata e dominante le colline circostanti. I campanili delle due chiese del centro, svettano a Sud su ripidi e curatissimi vigneti.

«Villaggio dal nome fosco e di aspetto ridente», come lo definiva Francesco Rosso, lodandone il silenzio e la posizione. «In cima al colle tornito in lente curve, col piccolo cimitero quasi in verticale e la chiesina barocca affacciata sul verde opaco dei castagneti e delle forre».

Ma Montelupo non è meta di esplorazioni panoramiche soltanto. Agriturismo ed enogastronomia offrono eccellenti distrazioni, moltiplicando in questi anni gli sforzi per garantire qualità ed offerta. La tranquillità del borgo, la sua vicinanza ad Alba e la posizione strategica fra l’alta e la bassa collina, fanno di Montelupo un luogo ideale dove stabilire la propria base d’appoggio per la visita delle Langhe

Dall’alto medioevo ad oggi, la storia di Montelupo è scandita da quella delle sue chiese. Prima la cappella agreste di Santa Maria dell’Oriolo, nucleo originario della Comunità di Montelupo Albese. poi la parrocchiale vecchia, edificata con la nascita della villanova di Montislupi. Infine la parrocchiale settecentesca di Maria Vergine Assunta, che ha subito rimaneggiamenti fino a pochi anni fa ed è tutt’ora il centro della Comunità.

Montelupo Albese com’era

Montelupo Albese (654 ab.). — In giacitura montuosa, a 3 chilometri da Diano d’Alba, con parrocchiale e Congregazione di carità. Cereali, frutta e molto vino.
Cenni storici. — Appartenne ai Costanzi, nobili d’Alba, dai quali passò ai Prati monferrini, e quindi, con titolo di contea, ai Malvasi di Finale, ai Rangoni-Malherba d’Alba, ai Cappellini di Mondovì, e per ultimo ai Faussoni.

Coll. elett. Cuneo III (Alba) — Dioc. Alba — P2 a Diano d’Alba, T. in Alba.

Gustavo Strafforello
La patria. Geografia d’italia. Provincia di Cuneo – Volume 1 – Torino 1891

Eventi a Montelupo e nelle vicinanze

01 Apr 09 Apr

Vi portiamo le nostre prelibatezze a casa! Un modo per coccolarsi in un momento difficile, per sostenere le aziende locali, e per celebrare la speranza nel rispetto delle normative

03 Apr 09 Apr

Visto che non potete venire da noi e soprattutto non potete andare in nessun Ristorante, lo Chef Manolo vi preparerà un menù sfizioso, di grande qualità e semplice da completare

06 Apr 30 Apr

L'idea è quella di sfruttare le piattaforme social de Il Magico Paese di Natale di Govone per intrattenere le persone in questo momento in cui si trovano forzatamente chiuse in casa

19 Apr

Spettacolo multimediale di teatro ragazzi ambientato in un futuro neanche troppo lontano in cui le fonti di energia fossile sono prossime all’esaurimento

Alloggio & Degustazioni a Montelupo e nelle vicinanze

Vietto Panerole - Cantina a Novello vicino a Barolo
Cantina

Vietto

— Novello —

Mauro e Savio Daniele
Cantina

Le Strette

— Novello —

Santa Maria dell’Oriolo

Montelupo Albese, CN, Italia
Scopri ↝

Chiesa di Maria Vergine Assunta

Montelupo Albese, CN, Italia
Scopri ↝

Vecchia Parrocchiale di Santa Maria

Via Umberto, 12050, Montelupo Albese, CN, Italia
Scopri ↝

Cherasco: Palazzo Salmatoris

Palazzo Salmatoris, Via Vittorio Emanuele, Cherasco, CN, Italia
Scopri ↝

La Biblioteca Civica Luigi Einaudi a Dogliani

Via Louis Chabat, 7, 12063 Dogliani CN, Italia
Scopri ↝

Stai organizzando una vacanza nelle Langhe?

Fatti aiutare a organizzare il viaggio dei tuoi sogni e vivi la tua vacanza da vero insider

Chiedici un consiglio!

Servizio
Gratuito