Alba — Sala conferenze Banca D'Alba

ICTUS: la velocità è vita

Una serata d’informazione sull’ictus cerebrale organizzata da A.L.I.Ce.

da venerdì

24 Maggio 2024

alle 18:00

a venerdì

24 Maggio 2024

alle 19:30

Venerdì 24 maggio, alle 18, nella Sala della Banca d’Alba, si presenta “Ictus. La velocità è vita”, serata d’informazione sull’ictus cerebrale organizzata da A.L.I.Ce. Cuneo Odv Ets, sezione Alba-Bra-Langhe e Roero, in collaborazione con i Veterani dello Sport “Mario Fontani” sezione di Alba e il patrocinio dell’Asl Cn2.

L’ictus cerebrale è la prima causa di disabilità in Italia e seconda di morte, è importante sapere che 9 ictus su 10 potrebbero essere evitati correggendo quelli che sono i principali fattori di rischio: alimentazione scorretta, fumo, verifica della ipertensione arteriosa, colesterolo alto, iperglicemia e fibrillazione atriale, oltre all’abuso di alcol.

Orsola Bonino, Vicepresidente di A.L.I.Ce.

Ma “La velocità è vita” vuol anche dire che non appena si hanno i campanelli d’allarme di un ictus bisogna subito chiamare il 118 (o il 112, numero unico di emergenza).

Ogni minuto di ritardo nel trattare un ictus acuto, causa la perdita di aree cerebrali sempre più grandi: il “tempo è cervello”, ovvero “time is brain” – dicono gli anglosassoni -, per questo essere veloci, può salvare la vita ed evitare danni importanti.

La serata

Di tutto questo, e molto altro, si parlerà nella serata, che vedrà la partecipazione di:

  • Gianluca Toselli, medico sportivo
  • Marco Giraudo, neurologo
  • Cloè Dalla Costa, medico nutrizionista
  • Giancarlo Rando, fisiatra

Ci sarà anche la testimonianza di Emanuele Peruzzi.

Lui, dopo un’emorragia cerebrale massiva, ha ritrovato il sorriso e l’entusiasmo, anche grazie ad A.L.I.Ce. attraverso la partecipazione al percorso di lotta all’afasia (perdita della parola) che l’associazione porta avanti con il progetto di musicoterapia del Coro degli Afasici “Enrico Catelli”.

Un’iniziativa provinciale, gratuita, che esiste grazie al sostegno e supporto di tante realtà, persone, enti e Fondazioni.

Durante la serata verranno mostrate anche le metodologie e i risultati; per informazioni e libere partecipazioni al percorso di musicoterapia ed empatia: www.alicecuneo.itinfo@alicecuneo.it

L’associazione

È importante, non da ultimo, continuare a sostenere i progetti dell’associazione attraverso il 5×1000, scrivendo il codice fiscale 96067980043, in sede di dichiarazione dei redditi.

Al termine della serata, a tutti i partecipanti, verrà donato un gradito omaggio, per il quale si ringrazia il Gruppo Rivoira, per celebrare i 20 anni di A.L.I.Ce. Cuneo, nata nel 2004 per volontà del medico Giuseppe Bonatto (oggi presidente emerito), colpito lui stesso da ictus in giovane età.

Si ringrazia altresì il CSV Cuneo per il costante sostegno alle associazioni di volontariato territoriale.

Organizzato da

ALICe Cuneo od

Inizia

24 Maggio 2024

alle 18:00

Finisce

24 Maggio 2024

alle 19:30

Come partecipare

Ingesso libero e gratuito.

Indirizzo: Banca d'Alba - Sede di Alba, Via Camillo Benso Conte di Cavour, Alba, CN, Italia

Sala conferenze Banca D'Alba

Banca d'Alba - Sede di Alba, Via Camillo Benso Conte di Cavour, Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

ALICe Cuneo od

Associazione per la lotta all'ictus



  • 01 Giu 14 Set

    Una splendida esperienza enogastronomica da non perdere con visita in cantina, aperitivo e cena per scoprire l'autenticità delle Langhe

    Alba Wine & Food


  • 11 Lug 16 Lug

    Per la mostra Daniele de Lorenzo ha scelto cinque tele che sono collegate a tre discipline: Letteratura, Musica e Pittura, rispettivamente rappresentate dai volti di Italo Calvino, Lucio Battisti, Franco Battiato, Brian Eno e Gerhard Richter.

    Agliano Terme Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Torino celebra il tricentenario del Museo di Antichità, formatosi nel 1724, con una serie di iniziative promosse dai Musei Reali per valorizzare le numerose anime che l’Istituzione ha avuto nel corso di tre secoli di vita

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 16 Lug 21 Lug

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 16 Lug 19 Lug

    A Mondovì, dopo il Caravaggio, arriva Andy Warhol: maestro delle immagini da poster con le sue icone senza tempo oltre che padre della Pop Art

    Mondovì Mostre


  • 16 Lug

    Camminate notturne con animazioni dedicate alle morgane, donne fuori dagli schemi, ed approfondimenti storici, botanici, artistici, archeologici: passeggiata con introduzione al Bagno di foresta

    Bra Passeggiate & Outdoor

    notturni nelle rocche - eventi

  • 16 Lug

    Sei serate all'insegna della musica per rendere la città una meta turistica legata alla musica

    Barolo Musica & Nightlife

    muscia classica - eventi

  • 16 Lug

    Francesco De Gregori si esibirà con la sua band il 16 luglio portando sul palco i suoi classici intramontabili, in una serata all’insegna della grande musica d’autore.

    Asti Cultura & Cinema


  • 16 Lug

    In scena la sera di martedì 16 luglio al Belvedere di La Morra (CN) il duo che esplora l'instabilità dell'acqua nel mondo contemporaneo

    La Morra Cultura & Cinema


  • 16 Lug

    I Terconauti mostrano la propria vita quotidiana con una persona autistica, evidenziandone la normalità e sfatando pregiudizi e stereotipi sullo spettro autistico

    Calamandrana Alta Cultura & Cinema