Cherasco — Tracce - Home Studio

I sapori e i saperi di Map. Mostra di Marzio Avalle

L’esposizione racconta la vita e il lavoro dell’artista attraverso una selezione di cinquanta opere, scelte tra quelle che i discendenti tutt’oggi custodiscono gelosamente

da venerdì

13 Maggio 2022

alle 16:00

a domenica

29 Maggio 2022

alle 19:00

Tra le tante mostre che la “Città delle Paci” propone nel locale che l’artista Feny Parasole utilizza come “Sfogatoio”, curata dalla stessa, la personale di Marzio Avalle Map, dal titolo significativo I sapori e i saperi di Map, l’essenza della sua vasta produzione artistica.

Marzio Avalle, conosciuto come Map, nasce a Bra il 14 aprile 1939

È sposato con Fiorella Nemolis, con la quale ha condotto a Bra il negozio “Map” di gadget e di oggetti artistici.

La figlia Sara, da vent’anni vive e lavora negli States, attualmente ad Austin in Texas.

«Il percorso artistico di Marzio Avalle Map è variegato, comprende diverse fasi, anzi diverse anime. – spiega la curatrice – Il concetto fondamentale della sua vita artistica è sperimentare, e soprattutto approfondire e studiare i molteplici materiali, per plasmarli in nuove forme artistiche. Sorprende la sua vibrante creatività, che nell’intimità del suo atelier, anche laboratorio e abitazione a San Michele di Bra, ha concretizzato con un prodigioso susseguirsi di opere».

Avalle inizia con il disegno e la pittura, ma è il legno ad affascinarlo, materiale vivo, che lo appaga con la scultura: è l’incontro con l’anima del tridimensionale.

Nel legno trova lo stimolo per progettare anche oggetti d’uso comune, ed ecco generarsi in lui la ricerca del design.

Nasce così la produzione di oggetti artistici per il negozio Map.

La curiosità di conoscere materiali lo stimola, e sorprende la sua capacità di inventare nuovi processi per generare arte.

Legno, ceramica, vetro, rame, acciaio, ferro, laminati plastici, perspex, carta e tessuti, sono il suo viaggio perpetuo tra materiali così diversi tra loro, con appassionanti innovativi processi inesplorati, per dare loro nuova vita. In contemporanea, ne applica l’uso con estro, anche per arredare locali, pubblici e privati.

Affianca industrie nell’applicazione tecnologica di macchinari a controllo numerico.

Appassionato di aeronautica costruisce modellini di aerei, fino ad ora sono 140, sperimentando materiali e tecnologie, come la stampante 3D, che appesi al soffitto del suo studio, sorvolano la sua inesauribile fantasia.

Organizzato da

Comune di Cherasco

Inizia

13 Maggio 2022

alle 16:00

Finisce

29 Maggio 2022

alle 19:00

Come partecipare

Ingresso libero

Orari

Da lunedì a venerdì

16:00 → 19:00

Sabato e domenica

10:00 → 12:30

16:00 → 19:00

La mostra è visitabile fino al 15 maggio

Indirizzo: Tracce - Home Studio, Via Vittorio Emanuele, Cherasco, CN, Italia

Tracce - Home Studio, Via Vittorio Emanuele, Cherasco, CN, Italia
Direzioni ↝

Comune di Cherasco

Graziosa cittadina posta sull'altopiano che domina la confluenza tra il fiume Tanaro e la Stura, è attivo centro agricolo e commerciale, sede di laboratori artigianali per la lavorazione del legno e di apprezzate botteghe di restauro e antiquariato.