Trisobbio — Vie e piazze del centro

Fiera del Tartufo Bianco e del Dolcetto d'Ovada

Stand dei Trifulau, attività ed esibizioni, spettacoli in costume e i laboratori didattici per i bambini per una festa adatta per tutta la famiglia

da domenica

28 Ottobre 2018

alle 09:00

a domenica

28 Ottobre 2018

alle 19:00

Trisobbio - eventi

Al via la seconda edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Tarsobi, tartufi e vino, nella cornice medioevale di Trisobbio dove il pregiato tubero ha trovato casa ed è diventato strumento valorizzazione e promozione di tutta la zona.

Qui, nove anni fa è nata la prima tartufaia nella conca verde compresa tra la Val Stanavasso e la Val Rumorio.

Il “nero di Norcia” presente all’edizione 2018

Accanto al tartufo della zona, per il secondo anno consecutivo, troverà posto anche il prezioso “nero” di Norcia in una staffetta che già lo scorso anno riscosse notevole successo. Centro della fiera gli stand espositivi dei trifolao, ovvero i cercatori locali che hanno aderito all’associazione di tutela.

L’incursione nel mondo del tartufo avverrà anche tramite pannelli descrittivi ed informativi che verranno allestiti per le vie del paese allo scopo di far conoscere tutto sul prodotto e fare opera di vera divulgazione nei confronti di neofiti e appassionati.

Programma

Dalle 9:30

Bancarelle e stand di piccola oggettistica e artigianato locale d’eccellenza e produttori che presenteranno i migliori frutti del loro lavoro.

Dalle ore 10:00

Un’apposita commissione valuterà la qualità dei tartufi per premiare l’esemplare più bello e pregiato.

Dalle 9:00 alle 12:00

Visite guidate al castello e il borgo medievale accompagnati da guide.

Ore 11:00 –  14:00 – 15:15 – 16:30

Laboratori di degustazione vini, accessibili su prenotazione all’ingresso della Fiera, con accompagnamento musical.

Da gustare per il centro storico

Distribuiti per le vie del paese si potranno gustare risotto, uova e carne cruda battuta al coltello con tartufo, e piatti tipici della tradizione come polenta al sugo di funghi ed al gorgonzola, cotiche con fagioli, trippa, zuppa di ceci, farinata, focaccia e caldarroste con vini del Monferrato e Dolcetto.

La Fiera nazionale sarà inoltre animata da numerose attività: esibizione dei fabbri ferrai e dei mastri falegnami, gli spettacoli in costume medievale ed i laboratori didattici per i bambini nell’area a loro dedicata.

Per tutta la giornata sono previsti stand di degustazione curati dall’Enoteca Regionale di Ovada e dal Consorzio dell’Ovada docg.

Una ricca offerta gastronomica

Si potranno infatti degustare un ottimo pranzo o un’indimenticabile cena a base di Tartufo presso il ristorante-enoteca Antico Torchio, la trattoria Saoms ed il favoloso Castello di Trisobbio.

Qui inoltre, all’interno del parco, sarà presente la Pro Loco con uno stand gastronomico al coperto ove verranno serviti polenta ai funghi ed al gorgonzola, uova e piadine al tartufo.

Organizzato da

Comune di Trisobbio

Inizia

28 Ottobre 2018

alle 09:00

Finisce

28 Ottobre 2018

alle 19:00

Come partecipare

Ingresso Gratuito.

Indirizzo: Trisobbio 15070 AL

Comune di Trisobbio

I Trisobbio è quasi sempre citato in tutti i testi storici o geografici che si occupano dell’Alto Monferrato, mai però come in questo prezioso volume degli Atti del Congresso l’antico borgo è stato studiato in modo così approfondito, riscoprendo appunto frammenti della sua storia ignorati o dimenticati nel quadro storico complessivo. La leggenda sul toponimo, ovvero l’origine del nome, vuole che Trisobbio sia stato fondato da tre famiglie di uomini sobri, fratelli di 7 uomini ebbri, fondatori di Strevi, da cui Tres Sobri.

Contatta l'organizzatore