Pralormo — Castello

Messer Tulipano

La grande manifestazione che, nel parco del Castello di Pralormo, annuncia la primavera con la straordinaria fioritura di oltre 100.000 tulipani e narcisi

da sabato

01 Aprile 2023

alle 10:00

a domenica

01 Maggio 2022

alle 19:00

Messer Tulipano

Come ogni anno, il piantamento completamente rinnovato nelle varietà e nel progetto-colore ospiterà tante varietà curiose: una collezione di tulipani neri, tulipani pappagallo, viridiflora e tulipani fior di giglio.

Le aiuole “serpeggiano” tra gli alberi secolari, mentre nel sottobosco occhieggiano anche ciuffi di muscari, narcisi, giacinti e blue bell.

Durante la bellissima manifestazione floreale verrà inaugurata la nuova stagione di aperture al pubblico del castello, ancora oggi dimora abituale dei conti di Pralormo.

Messer Tulipano

La grande manifestazione nel parco del castello di Pralormo, annuncia da 23 anni la primavera con la straordinaria fioritura di oltre 100.000 tulipani e narcisi.

Il piantamento è sempre rinnovato nelle varietà e nel progetto-colore, ed ospita tra le tante varietà curiose, una collezione di tulipani neri e un percorso nel sottobosco dedicato ai tulipani pappagallo, ai viridiflora, ai tulipani fior di giglio ed ai frills dalle punte sfrangiate.

La manifestazione coinvolge tutto il parco, progettato nel XIX secolo dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti parchi all’inglese delle residenze sabaude. Nei grandi prati sono state create aiuole dalle forme morbide e sinuose, progettate ponendo particolare attenzione a non alterare l’impianto storico e prospettico.

Le aiuole dunque “serpeggiano” tra gli alberi secolari, mentre nel sottobosco occhieggiano ciuffi di muscari, di narcisi e di giacinti.

Il parco del castello

La manifestazione coinvolge tutto il parco progettato nel XIX secolo dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude.

Nei grandi prati sono state create aiuole dalle forme morbide e sinuose, progettate ponendo particolare attenzione a non alterare l’impianto storico e prospettico, le aiuole dunque “serpeggiano” tra gli alberi secolari piuttosto che presentare geometrie regolari.

Il tema dell’edizione 2023

Ogni anno accanto al nuovo piantamento e al parco fiorito viene selezionato un argomento collaterale che si sviluppa e si presenta all’interno del padiglione denominato “Orangerie”.

Per la XXIII edizione è stato scelto come tema quello del Flower Design, ovvero il fiore come fonte d’ispirazione per stilisti, artisti e designers.

 

Esposizioni tematiche

Accanto alla passeggiata nel parco tra i colori dei tulipani, ogni anno la manifestazione propone anche esposizioni a tema e allestimenti.

Un’apprezzata zona shopping propone eccellenze del territorio, prodotti stagionali dei produttori agricoli, mieli e marmellate artigianali, delizie gastronomiche, vini doc, cosmetici naturali, tessuti e articoli per la casa e poi piante, fiori e prodotti per rinnovare il giardino o il terrazzo.

Inoltre, per permettere ad ognuno di trascorrere una divertente e serena giornata all’aperto con tutta la famiglia è allestito un bar-ristorante che propone menu a prezzo fisso, piatti freddi e caldi, panini e molto altro.

Organizzato da

Castello di Pralormo

Inizia

01 Aprile 2023

alle 10:00

Finisce

01 Maggio 2022

alle 19:00

Come partecipare

Orari:

  • lunedì → venerdì 10:00 → 18:00
  • sabato/domenica/festivi 10:00 → 19:00

Ingresso:

  • 10,00 € intero adulti
  • 9,00 € ridotto nei giorni feriali
  • 8,00 € ridotto per gruppi con più di 15 persone e convenzioni
  • 5,00 € bambini da 4 a 12 anni e disabili
  • gratuito fino a 4 anni e accompagnatore gruppi

Gli amici a quattro zampe sono i benvenuti nel parco, al guinzaglio.
L’accesso nel castello è vietato, ma per i visitatori che desiderano passeggiare nel parco coi propri piccoli amici a quattro zampe e poi scoprire l’interno del castello, sono a disposizione comodi trasportini BAMA PET.

Indirizzo: Via Umberto I, 26, 10040 Pralormo, TO, Italia

Castello

Via Umberto I, 26, 10040 Pralormo, TO, Italia
Direzioni ↝

Castello di Pralormo

Di origini medievali ma trasformato nei secoli successivi in residenza nobiliare e tuttora abitato dalla famiglia che vi fu infeudata nel 1600, il Castello di Pralormo col suo splendido parco, continua a conservare la sua bellezza. Il costante percorso di recupero e valorizzazione seguito con passione da Consolata e Filippo Beraudo di Pralormo ha consentito l’apertura al pubblico degli interni della dimora di famiglia, visitabile da aprile a novembre con un itinerario alla scoperta della vita quotidiana in un castello piemontese. Dal 2000 ogni primavera la fioritura di oltre 90.000 tulipani trasforma il parco storico del castello di Pralormo in un giardino incantato.


  • Produttore di Vino

    Cadia

    — Roddi —

  • Produttore di Vino

    Tabusso

    — Novello —

  • Casa Vacanze

    Ca d’Enrica

    — Calosso —

  • Mauro e Savio Daniele
    Produttore di Vino

    Le Strette

    — Novello —

  • Ristorante

    Trattoria Belvedere Roero

    — Monteu Roero —

  • Produttore di Vino

    Cuvage

    — Acqui Terme —


  • 26 Dic 10 Mar

    La Dimora Duchessa Margherita vi invita a soggiornare presso le sue camere di charme approfittando della possibilità di effettuare una visita esclusiva al castello di Casotto

    Vicoforte Offerte speciali


  • 03 Feb 14 Apr

    Un'imperdibile selezione tematica di trentacinque opere di Maestri del Novecento, dedicata al ritratto ed alla studio di figura femminile

    Asti Mostre

    Volti e figure femminili

  • 27 Feb 02 Mar

    Acquerelli di Angela Macario alla Biblioteca civica di Alba che raccontano il legame affettuoso che spesso nasce fra uomo e animale

    Alba Mostre

    Mostra “Uomini e gatti”

  • 27 Feb 03 Mar

    Una mostra che fa il punto del percorso artistico e della storia tormentata di questo visionario pittore, con oltre 90 opere

    Torino Mostre

    Antonio Ligabue

  • 27 Feb 03 Mar

    Una straorinaria mostra che mette in comunicazione Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi: capolavori dalla Santa Casa di Loreto

    Cuneo Mostre

    Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi. Capolavori dalla Santa Casa di Loreto

  • 27 Feb

    Il capolavoro di Verdi vede il glorioso ritorno del maestro Riccardo Muti, che con questa nuova presenza conferma la sua piena sintonia con l’Orchestra e il Coro del Regio

    Torino Musica & Nightlife

    Riccardo Muti

  • 28 Feb 03 Mar

    Palazza Salmatoris ospita una raccolta di opere che, oltre ad offrire un piacere per gli occhi, propongono intense e profonde occasioni di riflessione su tanti aspetti dell’arte e della vita dell’uomo

    Cherasco Mostre

    Roberto Demarchi Pittore

  • 28 Feb 04 Mar

    Una delle più importanti collezioni d’Europa di fossili di cetacei in mostra per la prima volta nel suggestivo scenario dell’Ex Chiesa del Gesù di Asti, per stupire e meravigliare soprattutto i più piccoli

    Asti Mostre

    Mostra il Leviatano e le sirene - Asti

  • 28 Feb

    Quattro appuntamenti per i bimbi dai 3 ai 6 anni alla Biblioteca di Alba in compagnia del simpatico Signor Venerdì e dei suoi racconti

    Alba Cultura & Cinema

    Una storia tira l’altra - Biblioteca civica “G. Ferrero”

  • 28 Feb

    Un'offerta speciale, tutti i mercoledì del mese, per gustare il fritto di pesce, con la magica salsa, diventato famoso ormai un anno fa

    Piozzo Wine & Food


  • 28 Feb

    Quattro figure in pena compongono un nucleo famigliare che si barcamena tra Darwin e la morte

    Cuneo Cultura & Cinema

    Darwin inconsolabile

  • 29 Feb 03 Mar

    In occasione dei 50 anni dalla morte, una grande mostra dedicata al grande maestro spagnolo. Oltre 300 opere tra disegni, litografie, incisioni, ceramiche, sculture e fotografie

    Torino Mostre