Sale delle Langhe - Panorama

Sale delle Langhe

Del passato il paese conserva un piccolo nucleo storico, dove spiccano il palazzo del Comune, la parrocchiale di Maria Vergine Assunta e la cappella di San Lorenzo.

La bellezza del paese è determinata anche dal fatto che si adagia in una conca verdeggiante e boscosa, adatta a lunghe passeggiate.

In alto, sulla collina lungo la strada Pedaggera, sorge la piccola frazione di Arbi, dove si trova un piccolo castello in stile scozzese detto “Castello Rosso”.

A ferragosto si celebra la festa patronale dell’Assunta.

Storia

Sull’origine del suo nome sono plausibili due ipotesi. La prima è riferita alla “strada dei sale” che dalla Liguria si inerpicava verso il Piemonte; la seconda è da ricercare nell’etimo longobardo “sala” che significa grotta, stanza e anche villaggio.

La presenza dei romani è testimoniata da una lapide che ricorda le origini del paese.

Attorno all’anno Mille venne eretto un possente castello per difendere il borgo dalle frequenti incursioni.

Dal 1948 il comune è stato “sdoppiato” tra Sale Langhe e Sale San Giovanni, che sorge più in alto.

Eventi a Sale delle Langhe e nelle vicinanze

04 Ago 25 Ago

Venti punti espositivi in cui l’arte contemporanea dialoga con la storia locale, le tradizioni popolari e i progetti naturalistici

31 Ago

Il percorso che vi proponiamo presenta una spiccata valenza paesaggistica e storica e si sviluppa sulle colline dove ha sede l’Ecomuseo dei Terrazzamenti: un museo a cielo aperto dove si possono ammirare le più suggestive colline disegnate e plasmate dall’opera dell’uomo a partire da epoche lontanissime

Alloggio & Degustazioni a Sale delle Langhe e nelle vicinanze

Propi Bun - La familia al completo
Cascine

Propi Bun

— Cerretto Langhe —

Azienda Agricola Miellò
Cascine

Miellò

— Mango —

Stai organizzando una vacanza nelle Langhe?

Fatti aiutare a organizzare il viaggio dei tuoi sogni e vivi la tua vacanza da vero insider

Chiedici un consiglio!

Servizio
Gratuito