Sampeyre — Hotel Il Torinetto

Weekend Yoga in Val Varaita

Un fine settimana da trascorrere nell'incantevole Val Varaita per rigenerare corpo e mente attraverso lo Yoga, circondati dal silenzio e immersi nella natura più incontaminata

da sabato

30 Ottobre 2021

alle 10:00

a lunedì

01 Novembre 2021

alle 14:00

Un fine settimana da trascorrere nell’incantevole Val Varaita per rigenerare corpo e mente attraverso lo Yoga, circondati dal silenzio e immersi nella natura più incontaminata.

Programma

Sabato 30 Ottobre

Ore 10:00 arrivo e check in nelle stanze

Ore 10:30 presentazione del ritiro

Ore 11:00 meditazione camminata

Ore 12:15 pranayama

Ore 13:00 pranzo

Ore 14:00 tempo libero

Ore 16:30 filosofia dello Yoga: Tantra Yoga e corpo sottile

Ore 18:30 yoga asana

Ore 20:15 cena

Domenica 31 Ottobre

Ore 8:30 colazione

Ore 9:30 passeggiata

Ore 11:00 pranayama e meditazione

Ore 13:00 pranzo

Ore 14:00 tempo libero

Ore 16:30 filosofia dello Yoga: Tantra Yoga e corpo sottile

Ore 18:30 yoga asana

Ore 20:15 cena

Lunedì 1 Novembre

Ore 7:30 yoga asana

Ore 9:00 colazione

Ore 9:45 passeggiata

Ore 11:00 meditazione e pranayama

Ore 12:30 pranzo

Ore 14:00 saluti

*Il programma può subire variazioni.

La pratica

Le pratiche di Yoga asana, meditazione, filosofia e pranayama si svolgeranno all’interno dell’Hotel in una sala privata.

Le sessioni di Yoga asana sono adatte a tutti, sia a chi ha esperienza nella pratica, sia a chi si affaccia alla disciplina per la prima volta. Lavoreremo con tutte le parti del nostro corpo, promuovendo la disintossicazione degli organi interni, rimuovendo le tensioni dai muscoli e le rigidità delle articolazioni.

Altre attività

La meditazione camminata si svolge, tempo permettendo, all’aperto su un sentiero facile. Le passeggiate mattutine proposte sono accessibili a tutti e si svolgono su terreno pianeggiante nelle vicinanze della struttura ricettiva.

Le lezioni di filosofia dello Yoga si svolgeranno all’interno dell’Hotel in una sala privata e verteranno sul tema: Tantra Yoga e il corpo sottile.

È possibile, previa prenotazione, accedere a trattamenti ayurvedici, quali riflessologia o massaggio completo (Abhyangam).

Per chi partecipa al ritiro il prezzo dei trattamenti è scontato del 10%.

Cosa portare

Per la pratica di Yoga è necessario portare un tappetino, una coperta, un cuscino piccolo per chi soffre di cervicale e un cuscino da meditazione (se lo abbiamo a casa). Indumenti comodi: una felpa, leggings o pantaloni di cotone, t-shirt e calze.

Portare anche abbigliamento consono alla montagna: giacca a vento, pile, pantaloni caldi, scarponcini, calze pesanti, scaldacollo/sciarpa, guanti e berretto.

 

Organizzato da

Easy Yoga - Alba

Inizia

30 Ottobre 2021

alle 10:00

Finisce

01 Novembre 2021

alle 14:00

Come partecipare

150,00 € Costo a persona con sistemazione in camera singola.

130,00 € Costo a persona in camera doppia.

70,00 € Costo attività a persona.

I costi relativi al pernottamento e pasti includono: 2 pernottamenti (notte di Sabato e notte di Domenica), pranzo e cena di Sabato 30, colazione pranzo e cena di Domenica 31, colazione e pranzo di Lunedì 1.

I costi delle attività comprendono tutte le attività di Yoga, filosofia e meditazione, nonché eventuali colloqui privati con gli insegnanti.

Si dovrà versare tramite bonifico su conto corrente IT60M0305801604100571772159, una caparra pari a 70€. Tale somma non è rimborsabile, tranne in caso di sopraggiunta e certificata malattia o di nuove normative  COVID-19 che limitino gli spostamenti.

Il saldo del costo del pernottamento è da effettuare direttamente presso la struttura.

Indirizzo: Calchesio, Sampeyre CN, Italia

Hotel Il Torinetto

Calchesio, Sampeyre CN, Italia
Direzioni ↝

Easy Yoga - Alba

Sono un'insegnante riconosciuta dalla Yoga Alliance International. Ho ottenuto il mio diploma al termine del corso della durata di 1 anno tenuto dalla professoressa Ana Custódio. Nata e cresciuta ad Alba, sin da piccola ho sempre avuto una visione olistica della vita e del nostro corpo. E’ mia profonda convinzione, infatti, che noi non esistiamo come esseri individuali, ma esistiamo come parte di una comunità, di un progetto di vita più esteso delle singole esistenze, che va al là dell’accumulazione di beni materiali. E’ con il mio trasferimento in Portogallo, in particolare a Lisbona, che comincio a frequentare una scuola di Yoga e capisco l’importanza di essere seguiti da un insegnante. Dal punto di vista spirituale, la filosofia dello Yoga mi ha permesso di dare un senso ad un mondo che sovente mi appariva assurdo.