Staff
Pick

Canale — Azienda Agricola Rabino Luigi Giuseppe

Rabino Luigi: Porte Aperte in Cantina per la Festa della vendemmia

Vivi un'esperienza unica: scopri come lavora un'azienda agricola di una volta, osserva da vicino un ciclo di produzione autosufficiente e degusta i vini tipici di Langhe e Roero

da sabato

19 Settembre 2020

alle 09:30

a domenica

20 Settembre 2020

alle 18:00

Settembre è il mese dei colori, dei profumi, ma è soprattutto è il mese dell’uva con le sue secolari tradizioni contadine.

Vivi un fine settimana alla scoperta dei vini del territorio a diretto contatto con il produttore, nel mese in cui le giornate si accorciano e l’aria diventa via via più frizzante.

Da generazioni la storia della famiglia Rabino si intreccia con il vino e con il lavoro in vigna.

Una lunga storia che scoprirete durante la visita in Cantina e che vanta oltre duecento anni di vino.

Tutte le attività sono gestite da Luigi con la moglie Daniela e i figli Paolo con Adelaide.

Un’azienda a conduzione strettamente familiare dove ad accogliere l’ospite in Cantina è sempre un membro della famiglia.

La produzione aziendale è diversificata: vino, ma anche allevamento di vitelli di razza piemontese, coltivazione delle pesche di Canale, albicocche e della Nocciola Tonda e Gentile delle Langhe.

La visita

La visita, dura di circa 1 ora.

Si inizia con la passeggiata tra i filari intorno casa ed i cenni sulle caratteristiche del suolo e del clima.

In vigna si predilige un tipo di agricoltura naturale e biosostenibile con utilizzo di concimi naturali.

Dopo la spiegazione sull’utilizzo e funzione dei macchinari sarete condotti nella cantina storica, costruita a fine ‘700, che ancora si presenta nel suo aspetto originale.

I vini

Nel legno invecchiano il Roero DOCG e la Barbera d’Alba DOC: si utilizzano solo botti grandi, evitando barrique e tonneaux che possono influenzare troppo le caratteristiche aromatiche del prodotto finale.

Al termine della visita, si passa poi alla degustazione dei vini.

La degustazione

Nel momento della degustazione si conclude un percorso che vuole illustrare l’insieme della realtà Rabino, trasmettendo la cura e riconoscenza verso il territorio.

Un momento di condivisione per brindare insieme alle delizie che il Roero sa regalare.

La degustazione è condotta da un membro della famiglia, ed ha un costo di 10,00 €/persona.

L’assaggio prevede 4 o 5 calici di vino a tua scelta, abbinati a salumi, nocciole e conserve di nostra produzione.

Assieme a questi viene servito anche un piatto di formaggi, unico elemento esterno all’azienda, però acquistati da piccoli produttori locali di qualità.

I vini in degustazione ed acquistabili in Cantina a prezzi vantaggiosi

  • Spumante Cavajè
  • Roero Arneis DOCG
  • Roero DOCG oppure Langhe Nebbiolo DOC
  • Barbera d’Alba DOC
  • Piemonte Grignolino DOC
  • Piemonte Bonarda DOC
  • Langhe Freisa
  • Langhe Dolcetto
  • Langhe Favorita
  • Langhe Chardonnay
  • Piemonte Brachetto
  • Rabinello vino Rosato

Perché prenotare?

Porte Aperte in Cantina è un’iniziativa molto amata da tutti i curiosi ed appassionati di vino. Per questo motivo riscuote sempre grande successo.

Considerata l’alta affluenza alla manifestazione, consigliamo di prenotare con almeno un giorno di anticipo.

Con la prenotazione, la cantina riuscirà a gestire al meglio la tua accoglienza ed eviterai di incappare nel rischio di non poter essere ricevuto.

Organizzato da

Azienda Agricola Rabino Luigi Giuseppe

Inizia

19 Settembre 2020

alle 09:30

Finisce

20 Settembre 2020

alle 18:00

Come partecipare

Orari 

9:30 → 12:30
15:00 → 18:00

La prenotazione è gradita e fortemente consigliata.
Ricorda di segnalare in anticipo eventuali intolleranze alimentari.
Uno spazio non attrezzato è riservato ai camperisti.

 

Indirizzo: Località Rabini 102, 12043 Canale

Azienda Agricola Rabino Luigi Giuseppe

Località Rabini 102, 12043 Canale
Direzioni ↝

Azienda Agricola Rabino Luigi Giuseppe

Da generazioni la storia della famiglia Rabino si intreccia con il vino e con il lavoro in vigna. La produzione aziendale è diversificata: vino, ma anche allevamento di vitelli di razza piemontese, coltivazione delle pesche di Canale, albicocche e della Nocciola Tonda e Gentile delle Langhe.