Mondovì — Biblioteca civica

Passi nel buio

Storia del giallo dalle origini ai giorni nostri a cura di Bruno Vallepiano

da sabato

04 Febbraio 2023

alle 17:00

a sabato

04 Febbraio 2023

alle 19:00

Un momento di approfondimento letterario offerto dalla biblioteca civica.

L’incontro, programmato presso la Biblioteca Civica di Mondovì  il 4 febbraio, prevede un excursus a volo d’uccello sulla storia di un genere letterario le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che oggi rappresenta uno dei  più gettonati dai lettori.

Si tratta, ovviamente, di quello che in Italia viene comunemente definito con il termine “Giallo” e che possiamo identificare, più correttamente, con la definizione “poliziesco”.

Alla base di ogni “poliziesco” c’è un crimine sul quale qualcuno indaga e l’investigatore non è necessariamente un poliziotto ma, come la letteratura di genere ci ha insegnato, molto spesso è proprio qualcuno al di fuori della macchina investigativa istituzionale.

Può essere una simpatica vecchietta, un prete, un medico, un investigatore privato o altro ancora.

Gli studiosi fanno risalire il primo esempio “scritto” di questo genere narrativo proprio alla Bibbia.

Nel vecchio testamento, infatti, in uno dei libri dei Profeti, viene narrato un episodio che contiene tutti gli ingredienti del giallo; proprio da questo curioso spunto prenderà origine la nostra chiacchierata, per avvicinarsi lentamente ai giorni nostri, attraverso le principali tappe che hanno caratterizzato lo sdoganamento ufficiale e l’evoluzione di questo tipo di letteratura.

Accade che molto spesso i lettori si domandino quali siano le differenze tra generi apparentemente affini, poiché si accavallano spesso definizioni come “noir”, “thriller”, “polar”, “hard boiled”, “suspence” e così via; l’incontro cercherà di fare chiarezza anche su questo aspetto attraverso la ricerca delle peculiarità di ciascuno di questi sotto-generi.

La storia del genere poliziesco proposta da Bruno Vallepiano richiederebbe ben più di un’ora per essere esplorata, tuttavia questa formula divulgativa, ormai ampiamente sperimentata, offre parecchi spunti di approfondimento per chi lo vorrà fare.

La narrazione sarà accompagnata, per tutta la sua durata (un’ora circa) da slides esplicative con immagini e cartelli che la renderanno più piacevole.

Bruno Vallepiano

Scrittore, giornalista e sceneggiatore, per oltre quarant’anni si è occupato professionalmente di attività turistiche legate al mondo della montagna e della neve, alternando quest’attività alla scrittura di saggi storici, guide turistiche, romanzi e sceneggiature.

Nel 2008 è stato sdoganato come autore di Gialli dall’editore Frilli di Genova.

Ha poi diretto per 10 anni la collana noir dell’editore Araba Fenice.

 

 

Organizzato da

Biblioteca Civica di Mondovì

Inizia

04 Febbraio 2023

alle 17:00

Finisce

04 Febbraio 2023

alle 19:00

Come partecipare

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
E' comunque consigliata la prenotazione preventiva al n. tel. 017443003.

Indirizzo: Via Francesco Gallo, 12, Mondovì, CN, Italia

Via Francesco Gallo, 12, Mondovì, CN, Italia
Direzioni ↝

Biblioteca Civica di Mondovì

La biblioteca civica si trova in via Francesco Gallo 12, nel rione di Mondovì Piazza. Attraverso il puntuale aggiornamento del materiale librario (oltre 146.023 volumi al 31 dicembre 2019) e periodico, la biblioteca garantisce un’offerta culturale ampia e pluralistica, al servizio, in primo luogo, dell’utenza scolastica. Con il prestito esterno del materiale librario e il servizio di prestito interbibliotecario nazionale ed internazionale garantito all’utenza, offre ai propri utenti la possibilità di accedere ad un patrimonio documentario di grande respiro. È offerta una qualificata assistenza al pubblico impegnato nelle varie tipologie di ricerche intraprese. La biblioteca civica svolge inoltre un’intensa attività di invito alla lettura e di promozione della conoscenza delle risorse documentarie in essa conservate, condotta in particolare a favore degli alunni della scuola dell’obbligo. A beneficio dei più piccoli vengono organizzate attività di promozione culturale realizzate attraverso consolidate rassegne letterarie (“Aspettando il Natale”, “Ludofavole di Primavera”, “Favole a merenda”); dall’anno 2010 è inserita nel progetto “Nati per Leggere – Piemonte” e realizza iniziative di promozione della lettura rivolte alla prima infanzia. Presso la biblioteca civica è attivo un Internet point a disposizione di tutti i frequentatori. Periodicamente vengono realizzati progetti di studio, tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio librario storico e di interesse locale conservato.