Staff
Pick

Neive — Piazza Garibaldi 20

Da Neive a Coazzolo sul sentiero della Spensieratezza

Imperdibile camminata autunnale sulle colline del Barbaresco e del Moscato alla scoperta di un territorio, dei suoi vini e della sua storia

da domenica

09 Ottobre 2022

alle 10:00

a domenica

09 Ottobre 2022

alle 16:30

Imperdibile camminata autunnale sulle colline del Barbaresco e del Moscato: dal borgo di Neive alla Cappella del Moscato a Coazzolo alla scoperta di un territorio, della sua storia e dei suoi vini.

Partiremo dal centro storico di Neive, considerato uno dei borghi più belli d’Italia, raggiungeremo il sito dove sorge l’antico insediamento monastico di Santa Maria del Piano dal bel campanile romanico per salire sulla collina del Bricco di Neive, luogo citato da Beppe Fenoglio nelle sue opere.

Dal cuore della zona del barbaresco percorreremo i sentieri che ci condurranno sulle colline dell’area di produzione del moscato e raggiungeremo, per la pausa pranzo la suggestiva e coloratissima cappella del Moscato, nel territorio vitato di Coazzolo.

La Chiesetta, sorge in aperta campagna, con una vista che spazia sulle colline del Moscato fino ad arrivare al Monviso, ed è stata dipinta esternamente dall’artista britannico David Tremlett.

La degustazione dei vini

La degustazione dei vini del territorio e il progetto Escamotage: durante la pausa pranzo, per chi lo desidera, presso il suggestivo sito della Cappella del Moscato, sarà possibile degustare i vini dell’azienda agricola Guido Vada, produttori di ottimi vini.

L’azienda famigliare è situata sul confine tra Langhe e Monferrato, nel cuore della Terra del Moscato d’Asti e del Barbera.

In modo artigianale trasformano le loro uve in vini che raccontano  in parte il  territorio e in parte la storia dell’azienda.

Guido Vada ci illustrerà i suoi vini e la mission dell’Associazione ESCAMOTAGE.

Escamotage è un vino nuovo, un bianco secco e fermo dalle note uve aromatiche di questa zona.

I vini in degustazione saranno i seguenti: Moscato secco Escamotage, Barbera d’Asti Tanguera, Barbera Superiore Cà del Mura, Moscato dolce Florentino.

Dopo aver percorso il sentiero Panoramico delle Vigne raggiungeremo l’abitato di Coazzolo caratterizzato dalla presenza di un castello di origini medievali, appartenuto alla famiglia Cacherano, trasformato in dimora gentilizia nel periodo barocco.

Sosteremo presso la panchina gigante di Chris Bangle, di un bel color lilla e percorreremo una dolce valletta che ci ricondurrà nel territorio di Neive.

E se avete ancora le gambe buone non perdetevi una passeggiata nel centro storico!

Escursione consigliata a chi ama vivere il territorio a 360 gradi, il buon vino e la convivialità!

Info tecniche

Ritrovo ore 9:45

Partenza ore 10:00

Lunghezza percorso 14 Km circa

Dislivello tot. 475 mt

Rientro nel pomeriggio

Pausa pranzo al sacco (non fornito)

Escursione condotta da guida turistica, guida ambientale escursionistica AIGAE, Regione Piemonte con narrazione del territorio.

Organizzato da

Terre Alte Escursioni e Turismo

Inizia

09 Ottobre 2022

alle 10:00

Finisce

09 Ottobre 2022

alle 16:30

Come partecipare

12,00 € esclusa degustazione

Gratuito minori anni 14

La prenotazione può essere effettuata tramite sito, WhatsApp o email

3,00 € Degustazione calice di vino Guido Vada. Possibilità di acquisto bottiglie.

Indirizzo: Piazza Garibaldi, 20, Borgonovo, Neive CN, Italia

Piazza Garibaldi, 20, Borgonovo, Neive CN, Italia
Direzioni ↝

Terre Alte Escursioni e Turismo

Turismo attivo esperienziale. Escursioni condotte  da una guida turistica e naturalistica della Regione Piemonte, enotrekking, escursioni a tema, visite narrate, visite aziende e cantine, degustazioni.