Staff
Pick

Alba — Azienda Agricola Luigi Drocco

Luigi Drocco: Porte Aperte in Cantina per la Fiera del Tartufo

La cantina si trova ad Alba, capitale delle Langhe, sul versante est del confine con il comune di Diano d'Alba.

da sabato

03 Dicembre 2022

alle 09:30

a domenica

04 Dicembre 2022

alle 18:30

Ritorna la rinomata Fiera dedicata al Tartufo Bianco d’Alba, dove si incontrano festa, enogastronomia e territorio.

I produttori ti accoglieranno nelle loro Cantine dove potrai scoprire i processi produttivi, degustare ed acquistare direttamente i loro vini.

La cantina si trova ad Alba, capitale delle Langhe, sul versante est del confine con il comune di Diano d’Alba.

Luigi e i figli hanno traghettato la cantina verso una produzione più sostenibile e rispettosa dell’ambiente, rinunciando fin dal 2009 all’utilizzo dei diserbanti in vigna e ricorrendo ad una concimazione prettamente organica.

Oggi l’azienda conta 15 ettari di vigneti dove vengono coltivate le varietà tipiche di Langa, e Luigi accoglie ancora chi vuole passare a trovarlo in cantina per condividere la sua passione più grande: l’amore per la terra.

Visita la realtà albese e conosci i loro vini

Durante la visita vengono proposte diverse tipologie di degustazione, che variano in base ai vini scelti e agli accompagnamenti gastronomici.

Vi verrà raccontata la storia dell’azienda e la sua evoluzione nella filosofia di coltivazione nel tempo, per poi passare in cantina per scoprire più nel dettaglio le diverse tecniche di vinificazione per i vini bianchi e rossi.

Nella accogliente saletta degustazioni verrete accompagnati nella scoperta dei vini, assaporando di persona il risultato di tutte le scelte fatte in vigna e in cantina.

Tipologie di degustazione

Classici (minimo 2 persone)

  • 5 vini classici con piatto di accompagnamento → € 25,00 a persona
  • 5 vini classici + 1 calice a scelta tra Barolo e Barbaresco (6 vini) → € 45,00 a persona
  • 5 vini classici + 1 Barolo + 1 Barbaresco (7 vini) → € 60,00 a persona

Sapori di Langa (minimo 4 persone)

  • 5 vini superiori con piatto di accompagnamento → € 40,00 a persona
  • 5 vini superiori + 1 calice a scelta tra Barolo e Barbaresco (6 vini) → € 55,00 a persona
  • 5 vini superiori + 1 Barolo + 1 Barbaresco (7 vini) → € 70,00 a persona

Le sfumature dello Chardonnay (minimo 6 persone)

Degustazione di 4 vini contenenti chardonnay con piatto in abbinamento: € 30,00 a persona

  • Metodo Classico “Enrico” (chardonnay + barbera)
  • Brut metodo Charmat “Pontepietra” (chardonnay + arneis)
  • Langhe Chardonnay 2020
  • “30 anni” 2018, affinato in barrique (chardonnay + arneis)

I vini della produzione

Luigi Drocco è stato un produttore all’avanguardia e lungimirante, iniziando a produrre i bianchi Arnais e Chardonnay già negli anni ’80, quando ancora non avevano la denominazione DOC e in pochi ne fiutavano le potenzialità.

Oggi l’azienda propone tutti i vini più rappresentativi del territorio, sia bianchi che rossi, e non mancano delle sperimentazioni particolari ed esclusive.

Perché prenotare?

Porte Aperte in Cantina è un’iniziativa molto amata da tutti i curiosi ed appassionati di vino. Per questo motivo riscuote sempre grande successo.

Considerata l’alta affluenza alla manifestazione, consigliamo di prenotare con almeno un giorno di anticipo.

Con la prenotazione, la cantina riuscirà a gestire al meglio la tua accoglienza ed eviterai di incappare nel rischio di non poter essere ricevuto.

Organizzato da

Luigi Drocco

Inizia

03 Dicembre 2022

alle 09:30

Finisce

04 Dicembre 2022

alle 18:30

Come partecipare

La prenotazione è gradita e fortemente consigliata.

Orari di visita: 

9:30 → 11:30
14:30 → 18:30

Indirizzo: Str. Sottoripa, 90, 12051 Alba, CN, Italia

Str. Sottoripa, 90, 12051 Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Luigi Drocco

Luigi Drocco è stato un produttore all’avanguardia e lungimirante, iniziando a produrre i bianchi Arnais e Chardonnay già negli anni ’80, quando ancora non avevano la denominazione DOC e in pochi ne fiutavano le potenzialità. Oggi l’azienda propone tutti i vini più rappresentativi del territorio, sia bianchi che rossi, e non mancano delle sperimentazioni particolari ed esclusive.