Bra — Teatro Politeama Boglione

Laura Morante: Memorie

Uno spettacolo musicato in ricordo di Astor Piazzolla

da lunedì

14 Marzo 2022

alle 21:00

a lunedì

14 Marzo 2022

alle 23:00

laura-morante-eventi

Nel centenario della nascita di Astor Piazzolla (1921 – 2021) e a trent’anni dalla sua scomparsa, uno spettacolo liberamente tratto dal libro A manera de memorias di Natalio Gorin.

Laura Morante, straordinaria interprete del teatro e del cinema italiano, accompagnata da Marco Fabbri al bandoneon,  Massimo Repellini al violoncello e Stefano Giavazzi al pianoforte, ci conduce nell’universo più intimo del grande Astor Piazzolla, uno dei compositori contemporanei più eseguiti al mondo.

«Potrei raccontare una storia di angeli ma non sarebbe la vera storia. La mia è di diavoli, mescolata con angeli e con un po’ di meschinità: bisogna avere un po’ di tutto per andare avanti nella vita…».

Queste parole di Piazzolla sono tratte da A manera de memorias di Natalio Gorin, un libro-intervista dove l’uomo svela l’artista, ripercorrendo la storia musicale argentina ed internazionale del ‘900.

La vita del genio s’inserisce in una partitura musicale, come se fosse un canto melodico, in assolo o all’unisono con gli altri strumenti.

Il personaggio che lo incarna è un angelo. Memorie è una macchina del tempo che permette di conoscere anche il suo lato umano, le sue paure, le gioie le ambizioni i sogni.

Organizzato da

Teatro Politeama Boglione

Inizia

14 Marzo 2022

alle 21:00

Finisce

14 Marzo 2022

alle 23:00

Come partecipare

Spettacolo fuori abbonamento

Intero 21,50 €
Ridotto (over 65 e under 26) 19,50 €

Indirizzo: Teatro Politeama Boglione, Piazza Carlo Alberto, Bra, CN, Italia

Teatro Politeama Boglione, Piazza Carlo Alberto, Bra, CN, Italia
Direzioni ↝

Teatro Politeama Boglione

Il Civico Teatro Politeama Giuseppe Boglione di Bra è stato inaugurato il 1° settembre 1900 con la rappresentazione del Rigoletto di Giuseppe Verdi. Accanto a prestigiose rappresentazioni di prosa e di lirica, le recite dialettali e la proiezione cinematografica hanno trovato il giusto spazio nella sala del Politeama.