Bra — Confraternita dei Battuti Bianchi

L’arte vista con il drone

da domenica

24 Marzo 2024

alle 12:30

a domenica

24 Marzo 2024

alle 17:30

Primo appuntamento del 2024 del “progetto Paesaggire” dell’Associazione Braidese “Zizzola turismo & cultura”.

Paesaggire è un termine ideato dal poeta Andrea Zanzotto con il significato di capire ciò che ci circonda.

Come lo scorso anno, con la collaborazione del “Gruppo volontari della Protezione Civile di Bra”, tecnologia e architettura si incontrano nell’appuntamento “L’arte vista con il drone”, con cui si propone una visita aerea esclusiva con immagini in tempo reale del paesaggio intorno alla chiesa dei Battuti Bianchi con il suo campanile.

L’appuntamento è per domenica 24 marzo dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30 presso la Confraternita dei Battuti Bianchi a Bra in Corso Cottolengo.

L’evento è patrocinato dal Comune di Bra, dall’Ente Turismo, Jackson Service e con la sponsorizzazione della “Banca di Cherasco”.

Organizzato da

Comune di Bra

Inizia

24 Marzo 2024

alle 12:30

Finisce

24 Marzo 2024

alle 17:30

Come partecipare

Evento gratuito

Indirizzo: Confraternita dei Battuti Bianchi, Via Auberti, Castagnole delle Lanze, AT, Italia

Confraternita dei Battuti Bianchi

Confraternita dei Battuti Bianchi, Via Auberti, Castagnole delle Lanze, AT, Italia
Direzioni ↝

Comune di Bra

Bra è uno dei maggiori centri del Barocco Piemontese. Di grande impatto sono le imponenti costruzioni che si affacciano sulla vecchia piazza del mercato (oggi piazza Caduti per la Libertà), formando ideali cornici alla piazza stessa: il Palazzo Comunale, Palazzo Mathis, Palazzo Garrone e la chiesa di S. Andrea.



  • 01 Giu 14 Set

    Una splendida esperienza enogastronomica da non perdere con visita in cantina, aperitivo e cena per scoprire l'autenticità delle Langhe

    Alba Wine & Food


  • 16 Lug 21 Lug

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Torino celebra il tricentenario del Museo di Antichità, formatosi nel 1724, con una serie di iniziative promosse dai Musei Reali per valorizzare le numerose anime che l’Istituzione ha avuto nel corso di tre secoli di vita

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 16 Lug 21 Lug

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 16 Lug 19 Lug

    A Mondovì, dopo il Caravaggio, arriva Andy Warhol: maestro delle immagini da poster con le sue icone senza tempo oltre che padre della Pop Art

    Mondovì Mostre


  • 17 Lug 21 Lug

    Arriva in centro città la mostra di Jean Gaudarie Thor con un centinaio di opere dedicate al Generale Bonaparte

    Cherasco Mostre


  • 17 Lug 22 Lug

    Una delle più importanti collezioni d’Europa di fossili di cetacei in mostra per la prima volta nel suggestivo scenario dell’Ex Chiesa del Gesù di Asti, per stupire e meravigliare soprattutto i più piccoli

    Asti Mostre

    Mostra il Leviatano e le sirene - Asti

  • 17 Lug

    Riapre la stagione teatrale estiva della città con appuntamenti imperdibili: spettacolo di danza di apertura rassegna

    Canelli Cultura & Cinema


  • 17 Lug

    Un omaggio al padre Fabrizio, a 25 anni dalla sua scomparsa, e alle sue canzoni impresse nella memoria collettiva e ancora estremamente attuali

    Torino Musica & Nightlife


  • 17 Lug

    Il programma prevede tre classici del Romanticismo: l’Ouverture da Die Freischütz e la Prima Sinfonia di Carl Maria von Weber e la Quarta Sinfonia di Ludwig van Beethoven.

    Torino Musica & Nightlife


  • 18 Lug 23 Lug

    Per la mostra Daniele de Lorenzo ha scelto cinque tele che sono collegate a tre discipline: Letteratura, Musica e Pittura, rispettivamente rappresentate dai volti di Italo Calvino, Lucio Battisti, Franco Battiato, Brian Eno e Gerhard Richter.

    Agliano Terme Mostre