Staff
Pick

Benevello — Colline intorno al paese

L’inverno sul Sentiero del Partigiano Johnny

Un percorso di grande interesse letterario, paesaggistico, storico e naturalistico sulle colline narrate dallo scrittore albese Beppe Fenoglio

da domenica

09 Gennaio 2022

alle 10:00

a domenica

09 Gennaio 2022

alle 15:45

“…ci verrò da solo, a piedi, una volta l’anno, un giorno qualsiasi d’inverno, e cercherò di riprovare quel freddo, di fare pressappoco le cose e i passi e i pensieri che devo aver fatto in un’ eguale giornata dell’inverno 44-45…..”

da Appunti Partigiani di Beppe Fenoglio.

Il percorso

Un percorso di grande interesse letterario, paesaggistico, storico e naturalistico sulle colline narrate dallo scrittore albese Beppe Fenoglio.

Nel periodo invernale il percorso assume un fascino particolare: è infatti questo il periodo in cui si svolgono i principali fatti narrati nel romanzo Il Partigiano Johnny, da cui prende il nome il sentiero.

La neve adagiata sulle colline, le nebbie che, come un abito salgono dalla pianura per ricoprire i bricchi, il freddo che avvolge la natura di una Langa selvaggia che odora di terra bagnata e di bosco.

Il percorso tocca numerosi punti di grande interesse letterario e paesaggistico dove si intrecciano le vicende della resistenza e della vita contadina della “Malora”, realisticamente narrate dallo scrittore.

Ed ecco luoghi come il rittano, il Pilone del Chiarle, il Boscasso, la chiesetta di Sant’Elena a picco sulla Valle Belbo come una vedetta paziente, San Bovo di Castino, il Pavaglione, divenire luoghi di narrazione e realtà storica.

Lontano dagli echi lontani della guerra, le silenziose creste, le piccole vigne sostenute dai bei muretti a secco, i silenziosi boschi di sommità e il panorama stupefacente assumono un significato di grande bellezza paesaggistica e di pace.

Maggiori informazioni:

Ritrovo ore 9:45 Manera di Benevello – Via Montemarino c/o parcheggio Chiesetta e successivo spostamento in località San Bovo.

Partenza ore 10:00.

Lunghezza percorso: Km. 14 circa.

Dislivello: 520 mt.

Sono consigliati abbigliamento e calzature adeguati.

Norme di sicurezza

L’escursione verrà svolta secondo i termini di legge per la sicurezza Covid-19.

Per partecipare all’escursione non occorre esibire il green pass (salvo nuove disposizioni minist.).

Escursione condotta da guida ambientale escursionistica AIGAE, Regione Piemonte.

Organizzato da

Terre Alte Escursioni e Turismo

Inizia

09 Gennaio 2022

alle 10:00

Finisce

09 Gennaio 2022

alle 15:45

Come partecipare

12,00 € Contributo escursione.

Gratuito per i minori di 14 anni.

La prenotazione sarà effettuata obbligatoriamente in modalità online (da modulo del sito), telefonica, WhatsApp, fino ad esaurimento posti disponibili.

Per l’escursione non occorre esibire o essere in possesso di green pass.

In caso di previsto maltempo, contattare Terre Alte.

Indirizzo: Via Montemarino, Montemarino, CN, Italia

Via Montemarino, Montemarino, CN, Italia
Direzioni ↝

Terre Alte Escursioni e Turismo

Turismo attivo esperienziale. Escursioni condotte  da una guida turistica e naturalistica della Regione Piemonte, enotrekking, escursioni a tema, visite narrate, visite aziende e cantine, degustazioni.