Torino — On line

Interplay: Space Oddity

Sara Sguotti presenta una sorta di video/documentario in cui racconta come il lockdown abbia necessariamente portato novità e mutamenti a livello creativo

da mercoledì

18 Novembre 2020

alle 21:00

a mercoledì

18 Novembre 2020

alle 21:30

space-oddity-sara-sguotti
di e con

Sara Sguotti

consulenza musicale

Spartaco Cortesi

allestimento tecnico

Mattia Bagnoli

occhio esterno

Elena Giannotti, Sa.Ni. Nicola Cisternino

Con il supporto di Atelier delle Arti, Cie Twain

In coproduzione con Fondazione Teatro Comunale di Vicenza\ Festival Danza In Rete parte del Network Anticorpi XL

Gli ultimi appuntamenti di Interplay diffuso 20/20 si spostano sul web, come era già avvenuto con l’innovativo format della prima parte di questa edizione del festival lo scorso maggio.

Introduce la serata il critico Simone Pacini (fattiditeatro), che dialognerà con l’artista prima della presentazione di un estratto video dello spettacolo.

Da Space Oddity a Some Other Place

Sara Sguotti presenta una sorta di video/documentario in cui racconta come il lockdown abbia necessariamente portato novità e mutamenti a livello creativo.

Il lavoro che presenta a Interplay Diffuso introduce Space Oddity e anticipa il nuovo lavoro Some Other Place.

Partendo dall’estetica del luogo e arrivando all’intimo dell’individuo, l’atto scenico lega ciò che è lontano con ciò che è vicino, connessioni invisibili che vivono soltanto nell’immaginazione dell’individuo.

In questo minidocumentario, Sara Sguotti mostra la realizzazione della sua ricerca con Space Oddity e un breve risultato della prima fase di ricerca del nuovo lavoro Some Other Place, dove il focus della relazione si sposta dal piano dell’individuo al piano dell’ambiente circostante. ​

Partecipazione digitale

Al termine dello spettacolo verranno accese le luci, cioè aperti i microfoni e riattivate le telecamere dei 40 spettatori che parteciperanno e si saranno prenotati per partecipare, e in presenza digitale tutti sono invitati a intervenire in un dibattito finale tra pubblico, artisti e curatori.

Organizzato da

Mosaico danza

Inizia

18 Novembre 2020

alle 21:00

Finisce

18 Novembre 2020

alle 21:30

Come partecipare

Evento gratuito

Prenotazione obbligatoria, massimo 40 persone

Indirizzo: Strada dei Tetti Rubino, 47, Torino, TO, Italia

On line

Strada dei Tetti Rubino, 47, Torino, TO, Italia
Direzioni ↝

Mosaico danza

L’Associazione Mosaico Danza è attiva sul territorio piemontese da più di 25 anni con un’attività rivolta al sostegno‚ la promozione e la diffusione della nuova danza contemporanea d’autore‚ sia nazionale che internazionale. Non solo attraverso il festival Interplay‚ ma anche grazie ai progetti Extra festival, rivolti al sostegno dei giovani artisti, tramite azioni in network, residenze coreografiche internazionali, sostegni coproduttivi. Manifestazioni importanti che connotano Mosaico Danza come punto di riferimento per le realtà emergenti della nuova scena contemporanea europea.