Serralunga d’Alba — Fondazione Mirafiore

Fondazione Mirafiore: Jazzole

Una jazzola è… una jazzola. La ricetta è semplice: servono amore, storie e filastrocche, coccole, giochi e tanta musica

da domenica

29 Gennaio 2023

alle 16:30

a domenica

29 Gennaio 2023

alle 18:30

jazzole - eventi

Tutti gli anni la Fondazione Mirafiore dedica, ai bambini e alle famiglie, una rassegna teatrale gratuita che coinvolge diverse compagnie professioniste provenienti da ogni parte d’Italia.

Gli spettacoli si svolgono nel teatro della Fondazione la domenica pomeriggio alle ore 16:30; la proposta abbraccia tutti i generi e le forme espressive: dalla clownerie alla fiaba musicale, dallo spettacolo di narrazione con musica dal vivo al teatro di figura, dalla fiaba al circo.

Domenica 15 gennaio

Jazzole: Storie e coccole in chiave jazz

Con Daniele Longo, musicista, poli-strumentista e insegnante e Debora Mancini, attrice, musicista

Momenti per giocare con la musica, il jazz, le parole. Cos’è una jazzola?
Una jazzola è…una jazzola!
Ecco la ricetta:

Per fare una jazzola occorrono: amore quanto ne potete contenere, qualche storia per le orecchie, due filastrocche per gli occhi, molte parole condite con fantasia, coccole e bacetti a volontà, pizzichi e tanta musica.

Per famiglie e bambini dai 5 anni in su.

Organizzato da

Fondazione E. di Mirafiore

Inizia

29 Gennaio 2023

alle 16:30

Finisce

29 Gennaio 2023

alle 18:30

Come partecipare

Per prenotarsi utilizzare il modulo sul sito 

Indirizzo: Fondazione Mirafiore, Via Alba, Serralunga D'alba, CN, Italia

Fondazione Mirafiore, Via Alba, Serralunga D'alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Fondazione E. di Mirafiore

La Fondazione E. di Mirafiore, voluta da Oscar Farinetti, nasce con un obiettivo primario: risvegliare lo spirito critico promuovendo la crescita culturale in un ambiente ludico e piacevole. La dicitura E. di Mirafiore sta per “Emanuele di Mirafiore”, figlio naturale di Vittorio Emanuele II e della Bela Rosin, fondatore nel 1878 dell’azienda vitivinicola Casa E. di Mirafiore (che in futuro avrebbe preso il nome di Fontanafredda), personaggio eclettico, estroso e illuminato.