Bra — Il Fondaco

Mostra: A Fior di Pelle

Una mostra che è una dimostrazione performativa, con sottofondo musicale dove le opere affiorano nella penombra dei veli appesi al centro della sala

da giovedì

12 Gennaio 2023

alle 16:00

a sabato

14 Gennaio 2023

alle 19:00

A Fior di Pelle, in mostra un progetto fotografico sul contatto

Sabato 10 dicembre alle ore 17:00 negli spazi del Il Fondaco c’è stata l’inaugurazione della mostra fotografica “A Fior di Pelle” di Cristina Pedratscher tra un folto pubblico giunto da molte parti del territorio piemontese, alla presenza di molti giovani artisti e fotografi.

Cristina Pedratscher è dal 2009 che si esprime artisticamente con il linguaggio fotografico ed è presente sul territorio con esposizioni personali e collettive.

Si forma presso l’Istituto Grafico Pubblicitario di Savigliano, ma l’esplorazione personale è avvenuta principalmente da autodidatta.

Contamina la propria ricerca con il teatro, sua altra passione, e la danza, costruendo delle performance fotografiche che sappiano dare voce ai sentimenti umani attraverso il linguaggio del corpo.

Infatti la mostra più che un’esposizione di opere è una dimostrazione quasi performativa, con sottofondo musicale, dove affiorano nella penombra dei veli appesi al centro della sala, con scritte dedicate al tema del tatto, della pelle.

Le 20 foto di formato circolare, quasi a ricordare la forma dell’obiettivo, sono inscritte in un quadrato di formato 50x50cm, tranne la prima, che l’artista la considera l’avvio al progetto iniziale che è 80×80.

Tutte le foto sono in bianco nero, per Cristina è una scelta puramente artistica, il bianco nero dà più forza agli elementi grafici, maggiore contrasto alle sue modelle e modelli.

Il suo lavoro non è solo uno scatto fotografico, lei esplora un lato più umano, spirituale, quasi sacro, i suoi nudi svelano un racconto sensibile, rispettoso ed empatico, tutto il suo lavoro è costruito con estrema eleganza e professionalità.

Organizzato da

Il Fondaco Associazione Culturale

Inizia

12 Gennaio 2023

alle 16:00

Finisce

14 Gennaio 2023

alle 19:00

Come partecipare

La mostra curata da Silvana Peira,  accompagnata da un testo critico di Anna Cavallera  è visitabile fino il 14 gennaio 2023:

Giovedì, Venerdì, Sabato, dalle 16:00 alle 19:00
Martedì, Mercoledì, Domenica su appuntamento.(contattare il numero: +39 339 788 9565)

Indirizzo: Via Cuneo, 18, Bra, CN, Italia

Via Cuneo, 18, Bra, CN, Italia
Direzioni ↝

Il Fondaco Associazione Culturale

Nata a Bra nel 1998, l’associazione “Il Fondaco” persegue l’obiettivo di diffondere l’arte contemporanea mediante l’organizzazione di mostre d’arte, eventi culturali come presentazione di libri e letture pubbliche, laboratori creativi sia per l’infanzia che per adulti, laboratori didattici per le scuole. Il Fondaco mira al recupero, allo studio e alla diffusione del patrimonio storico e artistico locale; alla conoscenza, conservazione e documentazione del territorio nei suoi vari aspetti di tradizione, arte, architettura, paesaggio; alla sensibilizzazione verso le arti e i mestieri. Gli spazi dell’associazione ospitano anche iniziative collaterali organizzate da altre associazioni, locali e non, facendo del dialogo reciproco uno strumento di conoscenza, di approfondimento e di crescita, a partire dai problemi comuni affrontati sul territorio. A partire dal 2002, cura l’organizzazione e la realizzazione della manifestazione Via del Sale, che è diventato nel suo insieme il progetto più rappresentativo dell’attività e degli scopi dell’associazione.