Dogliani — centro città

Festival della Tv

Seconda giornata del festival che anima il centro città e pensa e discute la televisione di oggi e quella del futuro

da domenica

06 Settembre 2020

alle 11:00

a domenica

06 Settembre 2020

alle 18:00

Festival tv Dogliani 2019.

Per tre giorni Dogliani si trasformerà in un laboratorio nazionale in cui pensare e discutere la televisione di oggi e quella del futuro.

Il palcoscenico del Festival vedrà alternarsi protagonisti affermati e autorieditori tradizionali e professionisti dell’universo multimediale, produttori sconosciuti al grande pubblico e star del piccolo schermo.

Dogliani sarà il centro del nuovo universo dei media animato da incontri e dibattiti che metteranno a confronto diverse generazioni di Tele-protagonistiTele-visionari Tele-dipendenti per progettare, a partire dalla televisione di oggi, la televisione di domani.

Porterà in piazza le questioni della comunicazione contemporanea multi piattaforma, grazie a incontri dedicati all’attualità, all’approfondimento, all’inchiesta, alla cultura e all’intrattenimento.

Programma

Piazza Umberto I

11:00-11:45 La libertà d’informazione
Un dialogo tra il direttore de La Repubblica e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministro con delega all’editoria.
Andrea Martella, Maurizio Molinari con Andrea Malaguti.

12:00-13:00 Appuntamento con l’Amore
Affrontiamo il fenomento del dating, con due trasmissioni di grande successo di Real Time: Primo Appuntamento e Matrimonio a prima vista.
Flavio Montrucchio, Gesualdo Vercio e Nada Loffredi con Alessandra Comazzi.

14:30-15:30 Media For Future
Dal manifesto di Assisi alle politiche messe in atto da aziende private ed istituzioni per prendersi cura del nostro pianeta a come i mezzi di informazione possono contribuire ad una maggiore consapevolezza sui temi ambientali.
Antonio Cianciullo, Padre Enzo Fortunato, Maura Latini, Luca Mercalli, Giovanni Parapini, Ermete Realacci, con Vanessa Ricciardi.

15:45-16:45 Il Valore dell’inchiesta
L’inchiesta è forse la forma più complessa di giornalismo, richiede capacità investigativa, tempi lunghi e costi spesso molto elevati, con queste caratteristiche rischia di diventare residuale proprio in un tempo in cui saper leggere la verità oltre le apparenze è invece fondamentale per tutti noi.
Emiliano Fittipaldi, Corrado Formigli, Domenico Iannacone con Annalisa Bruchi.

17:00-17:45 Il calcio del presente e del futuro
Il calcio in Tv è una passione senza confini, sempre all’avanguardia nelle innovazioni tecnologiche e nelle sue tecniche di racconto per una immersione dello spettatore/tifoso in uno spazio di emozioni che vanno oltre il singolo gesto sportivo.
Diletta Leotta e Pierluigi Pardo con Roberto Pavanello.

Cinema MultiLanghe, Sala Rossa

11:00-18:00 Architect’s Escape Room
Il progetto è trasformare la sala in una “escape room” dedicata al cinema degli architetti. Le 14 pellicole degli ultimi 10 anni, alle quali fa riferimento, trattano il tema della fuga dal labirinto.

Gli elementi e gli allestimenti che caratterizzano il gioco si riferiscono pertanto a cinema, architettura, letteratura.

L’esperienza ludica mira a comunicare ai partecipanti come il gioco di ruolo sia un importante e sofisticato medium che utilizza e mescola i più tradizionali sistemi di trasferimento delle emozioni, racconta nuove storie, compone e risolve puzzle altrimenti impossibili.

Tempo di gioco 15/20 minuti. È possibile partecipare in gruppo di massimo 3 persone (con distanziamento obbligatorio).

Organizzato da

comune di Dogliani

Inizia

06 Settembre 2020

alle 11:00

Finisce

06 Settembre 2020

alle 18:00

Come partecipare

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria dal sito.

Indirizzo: Dogliani, CN, Italia

centro città

Dogliani, CN, Italia
Direzioni ↝

comune di Dogliani

Adagiata in una splendida conca naturale  del rilievo collinare delle Langhe sud-occidentali, nel Piemonte centromeridionale, Dogliani offre al turista non solo un territorio vasto e variegato tutto da esplorare per scoprirne le particolarità e l'originalità, ma anche strutture ricettive pensate per rendere piacevole la permanenza e per soddisfare al meglio e con professionalità le esigenze di chiunque voglia programmare un soggiorno in città.