Alba — biblioteca e museo civico

Festa di Natale della Biblioteca e del Museo di Alba

Un pomeriggio con un ricco programma pensato per festeggiare insieme l’arrivo del Natale

da giovedì

22 Dicembre 2022

alle 16:30

a giovedì

22 Dicembre 2022

alle 19:00

La Biblioteca civica “G. Ferrero” e il Museo civico “F. Eusebio” presentano la seconda edizione della Festa di Natale della Biblioteca e del Museo, un pomeriggio con un ricco programma pensato per festeggiare insieme l’arrivo del Natale.

Giovedì 22 si comincia alle ore 16:30 in piazza Risorgimento, dove l’energia e la musica della Prismabanda coinvolgeranno grandi e piccini in una divertente parata itinerante per le vie del centro storico fino al Cortile della Maddalena.

Alle ore 17:00 va in scena in sala Fenoglio lo spettacolo “La conta che si canta” con i Sulutumana e l’attrice Elena Gaffuri, una storia fatta di musica e parole che narra dell’incontro tra il bambino Nicola e Nonno Gelo, un vecchio signore con la barba bianca.

A bordo di una slitta magica i due viaggeranno tra le meraviglie e i dolori del mondo e grazie a Nonno Gelo, Nicola scoprirà il valore dei piccoli gesti e la magia della condivisione.

Al termine dello spettacolo il pubblico sarà invitato a spostarsi sotto i portici della Biblioteca per gustare una calda merenda con cioccolata e biscotti.

Ci sarà infine ancora il tempo per ascoltare la Prismabanda, scambiarsi gli auguri e ricevere una piccola sorpresa, pensata per l’occasione dalla Biblioteca e dal Museo.

La Festa di Natale della Biblioteca e del Museo rientra nel cartellone di proposte “Natale insieme… a voi!” curato dai Servizi culturali del Comune di Alba.

Organizzato da

Comune di Alba

Inizia

22 Dicembre 2022

alle 16:30

Finisce

22 Dicembre 2022

alle 19:00

Come partecipare

Partecipazione gratuita

Prenotazione disponibile qui 

Indirizzo: Piazza Risorgimento, Alba, CN, Italia

Piazza Risorgimento, Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Comune di Alba

Secondo comune della provincia di Cuneo per popolazione, per storia e ruolo economico è il centro più rilevante delle Langhe. Il circondario di Alba, comprende numerosi comuni.