Pino d'Asti — centro storico

Ceramiche itineranti

Quinta edizione della mostra-mercato di ceramiche e fiori Ceramiche itineranti, kermesse concepita nel 2017 dalle ceramiste Cecilia Mosso e Caterina Sciancalepore, in arte Nericata

da sabato

14 Maggio 2022

alle 10:00

a domenica

15 Maggio 2022

alle 19:00

Si svolgerà sabato 14 e domenica 15 maggio 2022 dalle ore 10:00 al tramonto a Pino d’Asti la V edizione della mostra-mercato di ceramiche e fiori Ceramiche itineranti, kermesse concepita nel 2017 dalle ceramiste Cecilia Mosso e Caterina Sciancalepore, in arte Nericata.

La scorsa edizione è stata allestita presso l’abbazia S. Maria di Vezzolano in Albugnano (AT) e si sono registrati oltre duemila visitatori.

Per l’edizione 2022 a pochi chilometri di distanza dalla celebre abbazia è stata scelta la Casa Canonica di Pino d’Asti, sede dell’associazione Forme Canoniche APS, promotrice di svariati eventi culturali.

Per ciascuna edizione sono stati selezionati una trentina di professionisti provenienti dall’Italia e dalla Francia: maestri e artisti ceramisti che esplorano nella loro ricerca diverse tecniche e approcci  (gres, porcellana, pottery, scultura…), ai quali si affiancano vivaisti produttori di fiori e piante per il giardino, l’orto e il frutteto.

La mostra-mercato di Ceramiche Itineranti è anche workshop

Si terranno infatti laboratori di ceramica, ikebana, illustrazione, composizione di erbari, orto didattico per bambini e adulti.

Tutte le informazioni saranno disponibili sui profili Facebook ed Instagram dell’associazione Forme Canoniche.

Pino d’Asti vanta sulle sue colline produzioni di spicco di vino ed olio extravergine di oliva, che sarà possibile degustare nei punti di ristoro presenti.

Organizzato da

Forme canoniche Aps

Inizia

14 Maggio 2022

alle 10:00

Finisce

15 Maggio 2022

alle 19:00

Come partecipare

Ingresso gratuito

Orari

10:00 → 19:00

Indirizzo: Pino D'asti, AT, Italia

centro storico

Pino D'asti, AT, Italia
Direzioni ↝

Forme canoniche Aps

Uno spazio antico che trova una nuova dimensione. A Pino d’Asti, la cultura e la creatività si fondono in un progetto nato dalla passione di sei donne. Sei figure femminili unite dall’amore per l’arte in tutte le sue sfumature.