Alba — Cortile della Maddalena

Burattinarte Summertime: Paolino e gli Spiriti del fiume

Torna Burattinarte in città con spettacoli e laboratori: uno spettacolo che parla della vita di un pescatore sul fiume e degli spiriti che abitano le acque

da giovedì

27 Giugno 2024

alle 18:00

a giovedì

27 Giugno 2024

alle 22:30

burattinarte paolino e gli spiriti del fiume - eventi

Burattinarte Summertime: 30anni di teatro dei burattini e delle figure. 700 spettacoli. 180 compagnie di cui 82 straniere. 45 comuni.

Un’avventura cominciata 30 anni fa proprio ad Alba per far rivivere in luoghi non deputati al teatro un’antica arte a questo territorio che dimostra di amare il teatro.

La festeggiamo con un evento che per 4 giorni animerà il centro storico di Alba.

Guixot de 8

Ore 18:00.

Compagnia

Il Cerchio tondo

Un parco giochi originali e di abilità, creati dal maestro catalano Joan Rovira. In esclusiva per l’Italia.

Siccome ci hanno ristretto l’immaginazione, perché ogni cosa ha una sua funzione e ad ogni comando risponde un solo ordine, noi abbiamo trasformato uno scolapasta in un basket, una bicicletta in un uccello e da una vecchia rete abbiamo creato uno sport nuovo.

Il nostro laboratorio e centro di osservazione è Tona (paese della Catalogna) dove abbiamo fatto l’apprendistato della costruzione dei giochi alla Fiera della peseta, una fiera di giochi alternativi, in cui bisogna pagare una cifra simbolica di una peseta (ancora oggi) per giocare.

Info

Fascia d’età: Adatti a tutti, a partire dai 3 anni.

Paolino e gli Spiriti del fiume

Ore 21:30.

Spettacolo di burattini “a guanto”, marionette da tavolo ed attore.

Compagnia

Ortoteatro.

Testo, sceneggiatura e allestimento

Walter Broggini e Massimo Cauzzi.

Regia

Walter Broggini.

Burattini e marionette

Walter Broggini e Elide Bolognini.

Con

Walter Broggini e Fabio Scaramucci.

Una co-produzione con

Emmeci Associazione Culturale, in collaborazione e distribuzione con Ortoteatro.

Da un’idea di

Massimo Cauzzi.

Light design e programmazione

QLab Alberto Biasutti.

La storia si dipana in un paese della Bassa, sulle rive del Po.

Ci sono gli argini e le boschine, le zanzare e le cicale, ci sono i personaggi, veri o immaginari, che popolano questi luoghi, c’è il paese, di cui s’intravede l’alto e sottile campanile, la piazza e l’osteria, luoghi d’incontro e di scontro, luoghi di invidie o di festa.

E c’è Paolino, esperto pescatore, che trascorre la vita pacificamente, anno dopo anno, pescando nelle acque del grande fiume quel che gli basta per vivere e che dedica amorevoli cure alla sua vecchia barca, la “Sbrisolona”.

E ci sono Eridania e Fluvio, gli Spiriti del fiume, protettori delle sue acque e della natura.

Poi c’è chi questo fiume e questa natura non li rispetta, come il perfido Mario.

Ma guai a far arrabbiare gli Spiriti del fiume…

Info

Adatto per ogni genere di pubblico a partire dai cinque anni.

Durata dello spettacolo: 55′ min.

Il festival

Nel Cortile della Maddalena, 5 spettacoli per ragazzi e famiglie e 2 rivolti al pubblico adulto.

Per tutta la durata dell’evento installazioni di giochi interattivi e laboratori creativi intergenerazionali.

Nel centro storico della città, spettacoli itineranti, Lambe Lambe – teatri in miniatura, una grande animazione di piazza e, al parco Tanaro, il debutto di una produzione del Festival di narrazione in natura.

Organizzato da

Comune di Alba

Inizia

27 Giugno 2024

alle 18:00

Finisce

27 Giugno 2024

alle 22:30

Indirizzo: Cortile della Maddalena, Via Luigi Paruzza, Alba, CN, Italia

Cortile della Maddalena

Cortile della Maddalena, Via Luigi Paruzza, Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Comune di Alba

Secondo comune della provincia di Cuneo per popolazione, per storia e ruolo economico è il centro più rilevante delle Langhe. Il circondario di Alba, comprende numerosi comuni.



  • 01 Giu 14 Set

    Una splendida esperienza enogastronomica da non perdere con visita in cantina, aperitivo e cena per scoprire l'autenticità delle Langhe

    Alba Wine & Food


  • 11 Lug 16 Lug

    Per la mostra Daniele de Lorenzo ha scelto cinque tele che sono collegate a tre discipline: Letteratura, Musica e Pittura, rispettivamente rappresentate dai volti di Italo Calvino, Lucio Battisti, Franco Battiato, Brian Eno e Gerhard Richter.

    Agliano Terme Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Torino celebra il tricentenario del Museo di Antichità, formatosi nel 1724, con una serie di iniziative promosse dai Musei Reali per valorizzare le numerose anime che l’Istituzione ha avuto nel corso di tre secoli di vita

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 16 Lug 21 Lug

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 16 Lug 19 Lug

    A Mondovì, dopo il Caravaggio, arriva Andy Warhol: maestro delle immagini da poster con le sue icone senza tempo oltre che padre della Pop Art

    Mondovì Mostre


  • 16 Lug

    Camminate notturne con animazioni dedicate alle morgane, donne fuori dagli schemi, ed approfondimenti storici, botanici, artistici, archeologici: passeggiata con introduzione al Bagno di foresta

    Bra Passeggiate & Outdoor

    notturni nelle rocche - eventi

  • 16 Lug

    Sei serate all'insegna della musica per rendere la città una meta turistica legata alla musica

    Barolo Musica & Nightlife

    muscia classica - eventi

  • 16 Lug

    Francesco De Gregori si esibirà con la sua band il 16 luglio portando sul palco i suoi classici intramontabili, in una serata all’insegna della grande musica d’autore.

    Asti Cultura & Cinema


  • 16 Lug

    In scena la sera di martedì 16 luglio al Belvedere di La Morra (CN) il duo che esplora l'instabilità dell'acqua nel mondo contemporaneo

    La Morra Cultura & Cinema


  • 16 Lug

    I Terconauti mostrano la propria vita quotidiana con una persona autistica, evidenziandone la normalità e sfatando pregiudizi e stereotipi sullo spettro autistico

    Calamandrana Alta Cultura & Cinema