Staff
Pick

Alba — Di fronte all'Ufficio Turistico

Alba Sotterranea

Tour guidato da un archeologo professionista per una selezione di tre tappe tra le 32 complessive del percorso archeologico

da sabato

30 Aprile 2022

alle 10:00

a sabato

30 Aprile 2022

alle 18:00

Il percorso Alba sotterranea è un tour guidato da un archeologo professionista per un itinerario che comprende una selezione di tre tappe tra le 32 complessive del percorso archeologico cittadino, più una conclusiva presso il Museo civico “F. Eusebio”.

Gli itinerari sono diversi di data in data, a rotazione sono inserite le diverse tappe sotterranee.

La visita ha una durata tra un’ora e mezza e due ore.

Gli spostamenti tra una tappa sotterranea e l’altra sono in superficie e sono l’occasione per godere di scorci significativi del centro storico.

Un po’ di storia…

Dai tempi di Alba Pompeia (così si chiamava la città nei secoli dell’epoca romana), quello che oggi è il centro storico ha visto succedersi le generazioni di città una dopo l’altra, nel medesimo luogo.

La città medievale crebbe sui resti cli quella romana, quella moderna ne prese il posto senza cancellarla del tutto, e così via, fino alla città attuale, che senza saperlo è plasmata nella sua forma dai lineamenti urbani di Alba Pompeia.

Degli ultimi duemila anni di storia cittadina, moltissimo è rimasto nel ventre del sottosuolo cittadino.

Pochissimi metri al di sotto delle vie e dei marciapiedi, frammenti di città scomparse e antenate dell’Alba di oggi che vanno a comporre i numerosi percorsi sotterranei.

L’antico tempio, il teatro e il foro di epoca romana, il primo fonte battesimale e le torri medievali scomparse…

Maggiori informazioni

Si consiglia l’uso di calzature adeguate.

turni di visita attivati avranno luogo con qualunque condizione meteorologica.

Gli organizzatori non si assumono responsabilità su infortuni, danni o smarrimenti durante lo svolgimento dell’escursione.

Organizzato da

Ambiente & Cultura

Inizia

30 Aprile 2022

alle 10:00

Finisce

30 Aprile 2022

alle 18:00

Come partecipare

12,00 € Intero con prenotazione

9,00 € Ridotto*

GRATUITO (under 10 e disabili)

13,00 € Biglietti individuali senza prenotazione, fino a esaurimento posti eventualmente disponibili

*Docenti, giornalisti, accompagnatori disabili, soci Banca d’Alba, tesserati Ambiente & Cultura e Abbonamento Musei, gruppi di almeno 15 visitatori paganti.

PRENOTAZIONI

  • online
  • sms

La prenotazione è obbligatoria e valida se effettuata entro le 17:00 del giorno precedente, indicando: nominativo, n. partecipanti, riduzioni, omaggi, giorno e ora.

Numero limitato di partecipanti secondo le normative anti Covid.

Indirizzo: Piazza Risorgimento, 2, 12051 Alba, CN, Italia

Piazza Risorgimento, 2, 12051 Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Ambiente & Cultura

L’associazione Ambiente & Cultura, nata nel luglio 2010, riunisce gruppo di giovani laureati in materie umanistiche e scientifiche, convinti del valore essenziale che le tematiche ambientali e culturali ricoprono in qualunque tentativo di sviluppo sostenibile, efficiente e armonico dell’individuo e della società. Dal 2019 abbiamo sede nella chiesa di San Giuseppe ad Alba, splendido complesso barocco sei-settecentesco, recuperato dall'incuria e dal degrado da Proteggere Insieme, protezione civile specializzata nella tutela e nella salvaguardia dei beni culturali, e ora divenuto un attivissimo centro culturale. Agiamo in stretta sinergia con il centro culturale San Giuseppe, con Proteggere Insieme, con le Edizioni Langhe, Roero e Monferrato, con l'Associazione per il patrimonio UNESCO dei paesaggi vitivinicoli di LRM e con le diverse realtà che ruotano intorno a questo luogo della cultura ritrovato. Abbiamo collaborato. ad oggi, col museo civico archeologico e di scienze naturali F. Eusebio di Alba (CN), con il museo del colonnello Martina di Monforte (CN), con il museo delle Langhe presso il castello di Grinzane Cavour (CN) e con l’ecomuseo delle Rocche del Roero e diverse altre realtà e enti del territorio. Operiamo nei campi della didattica museale, della divulgazione scientifica e nella valorizzazione dei beni culturali all’interno del territorio nel suo complesso e amiamo incrociare discipline diverse e instaurare nuovi dialoghi tra interlocutori inaspettati. Mission dell'associazione è creare legami e relazioni: tra le persone, siano esse cittadini residenti o visitatori ospiti del territorio, enti, istituzioni e analoghe associazioni.