Alba — Arena Esterna Teatro Sociale "G. Busca"

Ezio Bosso intervistato da Fabrizio Gargarone

Si parlerà di mecenatismo e di musica, di arte e di Pinot Gallizio, straordinario outsider e visionario dell’arte italiana e stella polare di Bosso stesso

da domenica

01 Settembre 2019

alle 21:00

a domenica

01 Settembre 2019

alle 23:59

Ezio Bosso nasce a Torino in una famiglia operaia ma sin dai precoci esordi dimostra quella tensione a superare ogni tipo di confine che ha caratterizzato tutta la sua lunga carriera.

A sedici anni debutta in Francia come solista, compie poi gli studi di Contrabbasso, composizione e direzione d’orchestra all’Accademia di Vienna (wiener Hochschule) e collabora con diverse orchestre europee.

Ricerca costante, versatilità, passione per la divulgazione, e generosità sono i tratti distintivi del suo percorso artistico ed è ricca la lista delle collaborazioni con prestigiose istituzioni musicali e con stagioni concertistiche dove si è esibito come compositore o esecutore, come direttore d’orchestra o membro di formazioni cameristiche.

A Londra, dove vive, è stato direttore Principale e artistico di The London Strings.

Tra le tante Orchestre dirette negli anni ricordiamo: London Symphony Orchestra, Tschech National Symphony, Orchestra da Camara de Madrid, L’Orchestra dell’Accademia della Scala di Milano, L’orchestra Regionale del Lazio, L’Orchestra da camera di Torino, Bonn Kammer Orchester, L’orchestra dell’Accademia Mozart, L’Orchestra Verdi di Milano.

Bosso è pianista, compositore, direttore d’orchestra, uomo di cuore e di curiosità, ospite di Attraverso Festival per un incontro speciale.

Si parlerà di mecenatismo e di musica, di arte e di Pinot Gallizio, straordinario outsider e visionario dell’arte italiana e stella polare di Bosso stesso.

Attraverso Festival

Un festival intenso, emozionale, originale, di quelli che hanno l’ambizione di legarsi strettamente al luogo nel quale nascono.

Riunisce ventisei Comuni, le Associazioni del territorio, le cantine, e abbatte in un sol colpo le frontiere immaginarie e reali tra le province nel nome della bellezza del paesaggio umano, agricolo e architettonico.

Organizzato da

Fuorivia Produzioni

Inizia

01 Settembre 2019

alle 21:00

Finisce

01 Settembre 2019

alle 23:59

Come partecipare

Ingresso libero

Indirizzo: Teatro Sociale "Giorgio Busca", Piazza Vittorio Veneto, Alba, CN, Italia

Arena Esterna Teatro Sociale "G. Busca"

Teatro Sociale "Giorgio Busca", Piazza Vittorio Veneto, Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Fuorivia Produzioni

Una realtà tutta femminile, nata dalla mente e dalla curiosità di Paola Farinetti, che da vent’anni si muove con agilità nel mondo dello spettacolo inteso in tutte le sue forme. È stata tra le prime in Italia a produrre e distribuire “spettacoli di confine”, caratterizzati dalla miscela dei linguaggi: quello teatrale propriamente detto, quello musicale, quello letterario.

Contatta l'organizzatore