Moncalvo d'Asti — Piazza Garibaldi

A Cascina Graziella con Libera

L'edificio rappresenta per le donne il luogo fisico e mentale del recupero delle loro storie di vita, il luogo della cura, della protezione, del cambiamento, dell'autonomia

da domenica

29 Settembre 2019

alle 10:00

a domenica

29 Settembre 2019

alle 18:00

L’affascinante passeggiata, di circa 7 Km, si svolgerà nel cuore del Monferrato, con partenza dalla splendida cittadina di Moncalvo e proseguimento su strade sterrate o a bassa percorrenza che raggiungeranno Cascina Graziella, per conoscere il progetto di recupero di questo importante bene confiscato alla mafia.

Programma

Ore 10:00

Piazza Garibaldi

Visita dello stupendo centro, in collaborazione con il Comune di Moncalvo

Ore 14:00

Ritrovo per la passeggiata a Cascina Graziella.

Al termine ricca merenda per tutti.

Cascina Graziella

Cascina Graziella è un edificio che si trova a Santa Maria di Moncalvo: fino al 2008 è stata chiamata casa del mafioso, fino a quando, cioè fu confiscata alla mafia ed assegnata alla Amministrazione Comunale perché venisse impiegata per opere di utilità sociale.

Il suo nome completo, Cascina Graziella Campagna, sta lì a ricordarci l’efferato omicidio di Graziella Campagna.

Graziella era una ragazza di appena 17 anni di Villafranca Tirrena (ME) che nel 1985 fu uccisa in quanto, commessa di una lavanderia, aveva trovato nella tasca di una giacca un documento che non avrebbe dovuto leggere.

Organizzato da

Camminare Lentamente

Inizia

29 Settembre 2019

alle 10:00

Finisce

29 Settembre 2019

alle 18:00

Come partecipare

Costi di iscrizione entro il 27 settembre

  • 5,00  € tesserati camminare lentamente
  • 10,00 € adulti non tesserati,
  • gratuita per i minori di 18 anni.

Indirizzo: Piazza Garibaldi, Moncalvo, AT, Italia

Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi, Moncalvo, AT, Italia
Direzioni ↝

Camminare Lentamente

Associazione di promozione sociale nata a Villanova d'Asti che invita al piacere delle escursioni. Lentezza, bellezza, sostenibilità, amore, gioia, condivisione.. questo e tanto altro ancora.  

Contatta l'organizzatore