Asti — Collegiata San Secondo

Concerto di Musica Barocca

Il tradizionale Concerto Barocco eseguito dalla Corale San Secondo di Asti

da domenica

19 Maggio 2019

alle 21:00

a domenica

19 Maggio 2019

alle 22:00

Il concerto Dixit Dominus è il tradizionale Concerto Barocco che da qualche anno la Corale San Secondo di Asti esegue nella Collegiata di San Secondo.

Il concerto, che prevede musiche sacre inedite di autori del barocco musicale piemontese: Calderara, Testori, Montalto, Brusasco, verrà eseguito in collaborazione con l’orchestra Melos Ensemble di Torino e l’organista Alberto Do.

Le parti soliste sono affidate alle voci di:

Soprano
Stefania Delsanto
Contralto Sabrina Pecchenino
Tenore Mattia Pelosi
Basso Giuseppe Gerardi

Direttore di coro e orchestra è il M° Mario Dellapiana.

Organizzato da

Corale San Secondo di Asti

Inizia

19 Maggio 2019

alle 21:00

Finisce

19 Maggio 2019

alle 22:00

Come partecipare

Ingresso libero.
Eventuali offerte contribuiranno a finanziare l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla di Asti (AISM onlus).

Indirizzo: Piazza San Secondo, 1, Asti, AT, Italia

Collegiata San Secondo

Piazza San Secondo, 1, Asti, AT, Italia
Direzioni ↝

Corale San Secondo di Asti

La Corale San Secondo di Asti nasce nel 1974, su iniziativa del maestro Giuseppe Gai, come coro della Collegiata di San Secondo per il servizio liturgico. Da allora, ogni terza domenica del mese la Corale anima la Messa delle 11,15  con canti gregoriani e, nelle principali feste liturgiche, con canti polifonici. Con la sua pluridecennale attività la Corale San Secondo si è conquistata una notevole fama proponendo un ampio repertorio che va dal gregoriano, alla musica barocca, a quella jazz o alla contemporanea. Oltre all'attività liturgica la Corale dà vita, fin dalle origini, a concerti vocali o con accompagnamento orchestrale e partecipa a manifestazioni corali, per concludere l'anno con il tradizionale Concerto di Natale nella Collegiata di San Secondo del 26 dicembre. Dal 2014 la direzione della Corale è affidata al maestro Mario Dellapiana.

Contatta l'organizzatore