Alba — Fondazione E. di Mirafiore

Dal paese dei balocchi

Due personaggi, pervasi da una vena di clownesca assurdità e sorretti dall’ingenua determinazione che obbliga bambini ed eroi a credere ai sogni

da domenica

13 Marzo 2022

alle 16:30

a domenica

13 Marzo 2022

alle 18:00

La Compagnia Claudio e Consuelo di Alba metterà in scena Dal paese dei balocchi, uno spettacolo pioniere nel campo della giocoleria, che diventa la tecnica portante, insieme alla clownerie, alla musica e al canto dal vivo, di un lavoro che ricongiunge circo e teatro utilizzando tecniche di teatro di strada pur non essendo uno spettacolo di strada.

Per bambini dai 6 anni in su.

La rassegna

Tutti gli anni la Fondazione Mirafiore dedica ai bambini e alle famiglie una rassegna teatrale che coinvolge compagnie professioniste provenienti da ogni parte d’Italia.

Gli spettacoli si svolgono nel teatro della Fondazione la domenica pomeriggio; la proposta abbraccia tutti i generi e le forme espressive: dalla clownerie alla fiaba musicale, dallo spettacolo di narrazione con musica dal vivo al teatro di figura, dalla fiaba al circo.

Organizzato da

Fondazione E. di Mirafiore

Inizia

13 Marzo 2022

alle 16:30

Finisce

13 Marzo 2022

alle 18:00

Come partecipare

Tutti gli spettacoli proposti sono ad ingresso gratuito. Sarà necessario prenotare i posti sul sito: www.fondazionemirafiore.it

Tutti gli spettacoli si svolgeranno nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti. Pertanto, sarà necessario essere in possesso del Green Pass Rafforzato e della mascherina FFP2 per poter accedere al teatro.

Indirizzo: Fondazione Mirafiore, Serralunga d'Alba, CN, Italia

Fondazione Mirafiore, Serralunga d'Alba, CN, Italia
Direzioni ↝

Fondazione E. di Mirafiore

La Fondazione E. di Mirafiore, voluta da Oscar Farinetti, nasce con un obiettivo primario: risvegliare lo spirito critico promuovendo la crescita culturale in un ambiente ludico e piacevole. La dicitura E. di Mirafiore sta per “Emanuele di Mirafiore”, figlio naturale di Vittorio Emanuele II e della Bela Rosin, fondatore nel 1878 dell’azienda vitivinicola Casa E. di Mirafiore (che in futuro avrebbe preso il nome di Fontanafredda), personaggio eclettico, estroso e illuminato.