Andar per Langa

San Valentino nelle Langhe? Ecco qualche spunto

Febbraio 7, 2022

Dopo aver archiviato le festività natalizie e inaugurato il nuovo anno, si avvicina la Festa di San Valentino tra chi cerca di schivarla e chi invece la attende per organizzare qualcosa di speciale.

In fondo il 14 febbraio è un giorno come tanti, ma allora perché non può essere anche un’occasione perfetta per coccolare se stessi e la persona che si ama?

Le Langhe sono un luogo semplice, ma allo stesso tempo unico e dotato di un’atmosfera molto particolare.

Le colline che incorniciano la città di Alba sono un posto perfetto per ritagliarsi del tempo fuori dalla frenesia della quotidianità.

Paesaggi naturali mozzafiato e cultura enogastronomica sono le due colonne portanti delle Langhe ed è proprio per questo che trascorrere il weekend di San Valentino in Langa non può che essere un ottimo modo per dedicarsi alla persona che si ha accanto tutti i giorni.

Sicuramente le attività offerte da queste zone non mancano, quindi ecco alcune idee per trascorrere una romantica e divertente giornata o weekend in coppia.

1. Passeggiate nei sentieri delle Langhe

Per gli appassionati di trekking e di vita all’aria aperta, le Langhe offrono sentieri e percorsi molto caratteristici per godere a pieno della meravigliosa natura che ci circonda.

In particolare, si consigliano due percorsi: il primo che parte da Barolo per poi giungere a Monforte d’Alba, dove si ha anche la possibilità di vedere il caratteristico Auditorium Horszowski e il secondo che sempre da Barolo conduce alla Cappella del Barolo, edificio coloratissimo e molto suggestivo incastrato tra le vigne del Barolo.

2. I belvedere con le viste panoramiche sulle Langhe

Nonostante il freddo dell’inverno, febbraio può già regalare le prime giornate di tiepido sole primaverile e con un po’ di fortuna ci si può imbattere in una di quelle giornate soleggiate senza neanche una nuvola in cielo.

E allora perché non approfittarne e godersi le meravigliose viste panoramiche dai belvedere più celebri nei vari paesini langaroli?

Lo spettacolo da lassù è assicurato ed è perfetto per scattare fotografie in ricordo della giornata con la propria persona preferita.

3. Visita e aperitivo in un borgo delle Langhe

Per chi vuole godersi una giornata di relax, si può optare per una visita nei vari e bellissimi borghi delle Langhe: tra vie strette e romantici castelli si può assaporare la magia degli antichi borghi medievali, e perché non aggiungere anche una visita con degustazione in una delle tantissime cantine che offre questo magico territorio?

La giornata non può che concludersi con un aperitivo o una cena a lume di candela in uno dei tanti locali appartati e romantici adatti per festeggiare in intimità e regalarsi momenti speciali da condividere in coppia.

Se invece optate per una cena casalinga, lasciatevi ispirare dal nostro menù a base di piatti “afrodisiaci” con tanto di vini abbinati!

Credito foto – vallibbt.com

4. Le panchine giganti

Da qualche anno ormai sono comparse tra le colline delle Langhe le cosiddette Panchine Giganti: delle vere e proprie panchine affacciate sui più bei vigneti delle nostre zone.

Le visite alle Big Bench sono un must per godere di viste pazzesche e sono anche considerate location romantiche per le coppie che ogni anno decidono di immortalare quei momenti con foto ricordo.

Conclusione

Ora, è vero che a San Valentino non è importante il luogo o l’attività, ma la persona. Però a questo punto tanto vale rendere il giorno ancora più speciale in una cornice perfetta come quelle delle nostre amate Langhe.

Buon San Valentino a tutti!