Pubblicati da Mattia Cravero

Cesare Pavese, vita e opere

Cesare Pavese nasce a Santo Stefano Belbo il 9 settembre 1908, da genitori benestanti residenti, e sin da piccolo sviluppa un forte legame con l’ambiente langarolo, larario di presenze, credenze e sapienze che si insinuerà in lui nel profondo, fino dentro alle ossa, e che si troverà poi riflesso nel carattere serio, quasi austero, della […]

Pavese & le Langhe: una “modesta Divina Commedia” – parte I

Probabilmente il titolo di questo articolo stupirà diversi lettori: cercare di comparare un’opera così tanto grande quanto la Commedia dantesca con un’opera di Pavese potrebbe effettivamente sembrare un’operazione di fantasia, dettata forse da un eccessiva fissazione nel riscontro con i testi. La lettera di Pavese In realtà, leggendo una lettera di Pavese del 1949 si […]

La Langa di Pavese tra Feria d’agosto e La luna e i falò

Rileggere Cesare Pavese oggi, a più di sessant’anni dalla sua morte, è un’esperienza sicuramente positiva: letterato sicuramente eclettico, datosi alla poesia, alla prosa, alla traduzione, alla diaristica e all’autobiografia, egli ha lasciato una produzione che, tra le molte altre cose, conta diversi romanzi cardine del Novecento, soprattutto per quanto riguarda il filone dei romanzi neorealisti. Insieme a Beppe […]