Monticello d’Alba — Castello di Monticello d'Alba

Visita guidata: parco del castello di Monticello d’Alba

Un evento tra storia e bellezza nel parco che da sette secoli è faro del territorio del Roero e patrimonio unesco

da domenica

14 Aprile 2024

alle 10:00

a domenica

14 Aprile 2024

alle 18:00

Nella cornice del Castello dei Conti Roero a Monticello d’Alba, domenica 14 aprile 2024 dalle ore 10.00 alle ore 18.00, si potrà scoprire la storia del Parco romantico all’inglese che lo vede protagonista all’interno di un progetto di valorizzazione finanziato dal bando PNRR “Programmi per valorizzare l’identità dei luoghi: parchi e giardini storici”, con turni di visita guidata del parco con partenza ogni ora.

L’iniziativa sarà promossa in collaborazione con l’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio e finanziata dal Ministero della Cultura.

In particolare, nei turni di visita delle ore 10.00 e delle ore 11.00, sarà possibile prendere parte all’intervento dell’agronomo paesaggista Stefano Fioravanzo.

Laureato in Scienze Agrarie presso L’Università di Torino, si è specializzato in architettura e progettazione dei giardini.

Attualmente è anche impegnato al progetto di riqualificazione del Parco del Castello di Monticello d’Alba.

IL PARCO

Il maniero è da sette secoli faro del territorio del Roero, Patrimonio UNESCO dal 2014, è una delle costruzioni medievali più imponenti e meglio conservate del Piemonte.

Documentato già nel 1187 come fortezza a controllo dei feudi della valle Tanaro, il castello appartiene ai Conti Roero dal 1376.

Il parco che circonda il castello fu disegnato nel 1827 dal paesaggista Xavier Kurten secondo la tradizione romantica inglese.

Il progetto venne completato e rivisitato nel 1839 dal giardiniere Marcellino Roda.

Dal 1996 il complesso, parco e castello, è aperto al pubblico per visite guidate ed eventi, contribuendo fortemente all’offerta culturale del territorio.

Oggi è in atto la riqualificazione del parco storico con il progetto di restauro “Il parco del Castello di Monticello d’Alba: valorizzazione e fruizione di un luogo da sette secoli simbolo del Roero” finanziato dal Ministero della Cultura attraverso il bando PNRR “Programmi per valorizzare l’identità dei luoghi: parchi e giardini storici” e si pone l’obiettivo di ripristinare il progetto del Kurten.

Si potranno visitare anche gli interni del maniero dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00, con ticket ordinario:

Possibilità di pranzare presso il Ristorante Foresteria Conti Roero o prevedere un light lunch presso la caffetteria.

Per prenotare il pranzo rivolgersi al numero +39 0173 64112 oppure tramite email all’indirizzo info@contiroero.eu.

Organizzato da

Turismo in Langa

Inizia

14 Aprile 2024

alle 10:00

Finisce

14 Aprile 2024

alle 18:00

Come partecipare

Visita al parco gratuita

Visita interno del maniero:

7,50 € intero

4,00 € ridotto (bambini 6 -14 anni)

20,00 € speciale famiglia  (2 adulti + 2 bambini dai 6 ai 14 anni)

Prenotazione in loco.

Partenza visite guidate ogni ora dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.

Indirizzo: Castello di Monticello d'Alba, Villa, CN, Italia

Castello di Monticello d'Alba

Castello di Monticello d'Alba, Villa, CN, Italia
Direzioni ↝

Turismo in Langa

Dal 1988 l’obiettivo dell’Associazione Turismo in Langa è quello di valorizzare le bellezze del territorio, assecondandone l’inevitabile vocazione turistica. Nel corso degli anni abbiamo lavorato con impegno e passione, in stretta collaborazione con le amministrazioni pubbliche, con volontari e produttori, per la valorizzazione del territorio. Anche noi, così, possiamo dire d’aver contribuito a rendere le Langhe celebri in tutto il mondo per il turismo enogastronomico, ma soprattutto per il loro straordinario patrimonio paesaggistico e culturale, per i castelli, i musei e per le tante iniziative. Oggi l’impegno di Turismo in Langa continua, sospinto dai successi ottenuti in questi anni: insieme a soci e collaboratori, non ci stanchiamo di immaginare nuovi itinerari e ideare eventi e manifestazioni innovative.



  • 10 Apr 30 Giu

    L'ora più soddisfacente della giornata da passare nella piazza della città, a sorseggiare ottimi drink e godersi la vista sulle colline

    Bistagno Wine & Food


  • 28 Apr 02 Giu

    Un' esperienza sensoriale indimenticabile tra i filari con passeggiata, visita alla cantina, aperitivo e pranzo sotto il sole delle Langhe

    Alba Wine & Food

    pranzo in vigna - eventi

  • 28 Mag 02 Giu

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 28 Mag 02 Giu

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 28 Mag 02 Giu

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 28 Mag 02 Giu

    Una performer dal vivo, musica elettronica e proiezioni dall’alto in un ambiente pervaso dal fumo. Luce e corpo si animano, si dividono, si inseguono, per poi sparire nel nulla

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Scanzonato, irriverente, desantificante, profondamente accusatorio, terribilmente onesto. E sempre, imprescindibilmente, appassionato

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Una storia di rigenerazione sociale, che avviene grazie a uno degli strumenti più potenti in possesso dell'essere umano: l’immaginazione

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    In scena un’attrice, molte personalità e altrettanti personaggi. Alternando narrazione, dialoghi e monologhi la protagonista condivide un percorso, una sfida, una trasformazione

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Citazioni di brani classici e contemporanei danno vita a questa storia “raccAntata”, in cui l'attrice sfrutta la loop station per registrare dal vivo diversi suoni fino a creare una sorta di orchestra vocale

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    È uno spettacolo ironico e raccapricciante, ma allo stesso tempo l'unica testimonianza vivente di una cultura marcia che ha insozzato per secoli il nostro pianeta

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Ofelia, Polonio, la regina e il re Claudio sono, grazie alle meravigliose maschere originali, personaggi deformati, consunti e trasformati dall’immaginazione dello stesso Amleto

    Torino Cultura & Cinema