Agliano Terme — BAart

Mostra: Still Thinking di Gabriele Sanzo

Una selezione di tele realizzate con tecniche miste che ritraggono volti umani che si dissolvono in forme astratte ed evocano emozioni contrastanti

da giovedì

18 Aprile 2024

alle 10:00

a martedì

23 Aprile 2024

alle 18:00

Gabriele Sanzo - BAart

Lo spazio BAart di Agliano Terme riapre le porte dopo la pausa invernale e presenta la prima mostra della nuova stagione: Still Thinking dell’artista astigiano Gabriele Sanzo in programma dal 24 marzo al 3 maggio 2024.

I visitatori potranno vedere una selezione di tele realizzate con tecniche miste che ritraggono volti umani che si dissolvono in forme astratte ed evocano emozioni contrastanti.

Così l’artista descrive l’esposizione:

STILL THINKING è una mostra, come recita il titolo, a cui devo ancora pensare. Un processo metacognitivo al quale si aggiunge una domanda inconscia: questa mostra davvero mi appartiene? Ho voluto portare un segno ed una visione completamente diversa da quella che è la mia sensibilità, accettandone la sfida e le sue conseguenze. La pittura diventa esigenza e narrazione di un voler uscire dagli schemi, un senso di alienazione verso quello che è il quotidiano.

Continua con una riflessione su tecniche e poetica della mostra:

Espressioni al limite dell’astratto, attraverso grandi tele di tecniche miste, quasi a ricordare che non siamo la somma delle singole parti, ma una visione molto più generica e ampia. STILL THINKING è forse la mostra più coraggiosa che ho fatto in questi anni, dove il Gabriele illustratore e surrealista si lascia andare ai turbamenti e alle angosce del momento, in una forma più intima ma feroce. Una mostra necessaria, almeno per me

L’artista

Gabriele Sanzo è nato e vive a Vinchio, in provincia di Asti.

Ha iniziato a disegnare da piccolissimo e non ha più smesso: crescendo ha capito che il disegno è per lui l’unico metodo che ha per esprimersi al meglio.

Negli anni ha maturato una passione per l’arte dell’illustrazione passando attraverso diversi mondi artistici quali la pittura, il fumetto, il teatro e la scrittura.

Si è laureato nel 2019 presso l’Accademia delle Belle Arti di Cuneo, in Pittura e fu allievo di Marco Somà e Gino Vercelli.

Ha approfondito le tecniche e la ricerca poetica dell’illustrazione editoriale e della moderna Graphic-novel, strizzando sempre l’occhio alla pittura e alla grafica d’arte.

Ha frequentato il master estivo di Illustrazione editoriale “ARS IN FABULA” di Macerata con il docente Pablo Auladell.

Ha esposto in diverse mostre di pittura e illustrazione, affrontando sempre temi e segni diversi.

Organizza e gestisce workshop d’illustrazione per bambini e adulti presso biblioteche e librerie ed inoltre collabora come illustratore per importanti realtà editoriali, come IL MESSAGGERO DEI RAGAZZI, LATTES EDITORE, la rivista di enigmistica CORRADO TEDESCHI EDITORE.

Nel 2024 esce il suo primo albo illustrato per Gribaudo, Feltrinelli Editore, con la scrittrice e potessa Maria Grazia Calandrone, finalista al Premio Strega 2023.

Dal 2020 è insegnante precario di Discipline Pittoriche al Liceo Artistico Benedetto Alfieri di Asti.

Organizzato da

BAart

Inizia

18 Aprile 2024

alle 10:00

Finisce

23 Aprile 2024

alle 18:00

Come partecipare

INGRESSO LIBERO

INFO E ORARI

in programma dal 24 marzo al 3 maggio 2024 dal giovedì al martedì dalle 10 alle 18

Indirizzo: Piazza San Giacomo, 2, 14041 Agliano Terme, AT, Italia

BAart

Piazza San Giacomo, 2, 14041 Agliano Terme, AT, Italia
Direzioni ↝

BAart

BAart è entrato a far parte della rete museale astigiana della Fondazione Asti Musei. Non solo luogo di cultura e arte, è anche la casa della Barbera e dei vini di Agliano e chi visita BAart potrà degustare le etichette dei produttori, scoprendo le sfumature e le caratteristiche di ciascun vino. Oltre ai singoli calici, si potranno acquistare i pacchetti degustazione Barbera Experience, dedicati alle varie tipologie di Barbera, e Agliano Experience che comprendono, oltre alla Barbera, gli altri vini prodotti ad Agliano Terme.La prenotazione è obbligatoria per i gruppi. L’arte della Barbera è raccontata dalle immagini e dai suoni di una installazione video-artistica realizzata dallo studio MUVI Lab di Vicenza. Le voci dei produttori di Agliano Terme si mescolano ai rumori della natura, con i suoi profondi silenzi e le inaspettate pause, richiamando i potenti contrasti sonori dei grandi compositori classici. All’interno di Bart sarà possibile vedere anche il video di presentazione di Agliano Terme, il docu-film sulla produzione della Barbera d’Asti, che raccoglie le storie e i racconti dei vignaioli di Agliano Terme, e il video sulla Barbera d’Asti realizzato in collaborazione con il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato. BAart è anche il punto di riferimento per chi visita il paese e ospita uno spazio informativo sulle attività turistiche, culturali ed enogastronomiche della zona di Agliano Terme.



  • 10 Apr 30 Giu

    L'ora più soddisfacente della giornata da passare nella piazza della città, a sorseggiare ottimi drink e godersi la vista sulle colline

    Bistagno Wine & Food


  • 28 Apr 02 Giu

    Un' esperienza sensoriale indimenticabile tra i filari con passeggiata, visita alla cantina, aperitivo e pranzo sotto il sole delle Langhe

    Alba Wine & Food

    pranzo in vigna - eventi

  • 28 Mag 02 Giu

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 28 Mag 02 Giu

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 28 Mag 02 Giu

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 28 Mag 02 Giu

    Una performer dal vivo, musica elettronica e proiezioni dall’alto in un ambiente pervaso dal fumo. Luce e corpo si animano, si dividono, si inseguono, per poi sparire nel nulla

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Scanzonato, irriverente, desantificante, profondamente accusatorio, terribilmente onesto. E sempre, imprescindibilmente, appassionato

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Una storia di rigenerazione sociale, che avviene grazie a uno degli strumenti più potenti in possesso dell'essere umano: l’immaginazione

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    In scena un’attrice, molte personalità e altrettanti personaggi. Alternando narrazione, dialoghi e monologhi la protagonista condivide un percorso, una sfida, una trasformazione

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Citazioni di brani classici e contemporanei danno vita a questa storia “raccAntata”, in cui l'attrice sfrutta la loop station per registrare dal vivo diversi suoni fino a creare una sorta di orchestra vocale

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    È uno spettacolo ironico e raccapricciante, ma allo stesso tempo l'unica testimonianza vivente di una cultura marcia che ha insozzato per secoli il nostro pianeta

    Torino Cultura & Cinema


  • 28 Mag 02 Giu

    Ofelia, Polonio, la regina e il re Claudio sono, grazie alle meravigliose maschere originali, personaggi deformati, consunti e trasformati dall’immaginazione dello stesso Amleto

    Torino Cultura & Cinema