Articoli

Il tartufo in cucina: i “must” e “mustn’t” per un corretto utilizzo

Il tartufo è l’indiscusso protagonista della cucina albese, che è, per l’appunto, una cucina d’autunno.

Stefano Aprile, trifulao albese, presso la trifulaia didattica al Ristorante Il Vigneto di Roddi

L’habitat del tartufo, strumento di sostenibilità ambientale

L’ambiente ideale del tartufo bianco d’Alba è il bosco di querce, ma lo si può trovare anche lungo sponde di corsi d’acqua o fossati popolati di salici e di pioppi, nei giardini e nei viali di tigli.

Le rocche nel Roero

Tartufo e terroir: le Rocche del Roero

Da Pocapaglia a Montà, fino ad arrivare a Cisterna d’Asti, si estende il tipico paesaggio delle rocche del Roero, una lunga frattura della terra caratterizzata da pareti a picco e pinnacoli di sabbia in lenta erosione, che assumono una singolare bellezza in virtù dei colori con cui le liscie pareti si colorano nelle giornate di sole.

Le notti del trifulao

Le notti dei trifulau: alla ricerca del tartufo

Un uomo con il suo cane, la notte sulle colline. Questa, in autunno, è la quotidianità del trifulau, la figura più caratteristica del mondo dei tartufi.

Il tartufo nero estivo: diamante grezzo di Langa

Chi è originario di queste zone, di storie sui tartufi ne ha sentite tante. Uomini che camminano nella notte, sporchi di terra e malvestiti, con meno luci possibili e accompagnati dal loro unico fedele compagno, il tabui (cane). Una ricerca silenziosa, nascosta, caccia al tesoro in cui la fortuna fa comodo ma ciò che più […]

Trifulau

La storia della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

La Fiera del Tartufo iniziò nel 1929 come “Fiera mostra campionaria a premi dei rinomati Tartufi delle Langhe”, inserita nei festeggiamenti della Festa Vendemmiale.

Il Re è nudo: il tartufo bianco d’Alba ha bisogno di essere salvato?

E’ il giornalista Sergio Miravalle de La Stampa a suggerirmi questo titolo. Invitato il 19 maggio al castello di Barolo a moderare l’incontro dal titolo “Alle radici del territorio: simbiosi tra paesaggio agrario e tartufo”, Sergio ha iniziato proprio raccontando la favola del re nudo. Intorno al tartufo bianco infatti, è stata creata nei decenni […]

A casa come al ristorante: menu al tartufo fai da te

Il tartufo è un fungo che si sviluppa interamente sotto terra, in particolari aree adatte al suo sviluppo. Trovarlo non è facile e per questo ci si avvale del formidabile fiuto dei nostri amici a quattro zampe. Il tartufo in cucina Siamo nel pieno della Fiera del Tartufo Bianco di Alba e l’occasione è ghiotta […]

Il tartufo tra storia e leggenda

Non sono poche le sorprese che si incontrano nello sfogliare la storia del tartufo. Meraviglia la sua antichissima presenza nella cultura dei popoli mediterranei: se la Genesi ci tramanda la figura di Giobbe come di un gustatore di “dudaims”, ai Greci dobbiamo il termine “ydnon”, da cui deriva idnologia (scienza dei tartufi). Attorno al tartufo […]

Tartufo bianco d'Alba

Il Tartufo bianco d’Alba

Il tartufo è un fungo ipogeo, che vive sotto terra; ha un apparato radicale costituito da un intreccio spesso, fitto, ramificato e molto esteso di filamenti biancastri (ife) che si diffondono in vari substrati…

Il tartufo e la storia albese

Il tartufo entra nella storia dell’Albese in modo del tutto naturale, a testimonianza di un rapporto antico con la cultura e l’economia di Langa e Roero. Triffole o tartuffoli figurano infatti fra le spese che le varie Comunità sopportano annualmente per ingraziarsi feudatari o conti o per ammansire l’invasore di turno. Ma il tartufo trova […]

I personaggi del tartufo

Giacomo Morra, albergatore e ristoratore al “Savona” di Alba, è stato il pioniere di questa avventura, il re indiscusso, quasi simbolo del tartufo.