Saluzzo — La Castiglia

#passionirecluse

Mostra alla Castiglia che narra alcune vicende legate alla storia del carcere di Saluzzo

da venerdì

07 Giugno 2024

alle 18:00

a venerdì

07 Giugno 2024

alle 21:00

la castiglia -eventi

Venerdì 7 giugno negli spazi del nuovo centro culturale Ar. co – archivio contemporaneo in Castiglia sarà presentato un percorso fatto di documenti, immagini e video a dieci anni dall’inaugurazione del Museo della Memoria Carceraria.

Il materiale esposto proviene dall’archivio dell’associazione Antigone (in deposito presso la Castiglia) e dall’archivio del museo.

La mostra #passionirecluse, curata da Claudio Sarzotti, intende narrare alcune vicende legate alla storia del carcere di Saluzzo dalle quali emergono le passioni strettamente legate all’universo penitenziario: desiderio di vendetta, rabbia, ma anche desiderio di perdono, desiderio di libertà.

Accanto al materiale già esposto nel Museo della Memoria Carceraria, saranno esposti altri documenti all’interno della mostra #passionirecluse e ulteriore materiale proveniente dell’archivio dell’associazione Antigone.

Il percorso è arricchito da una sezione dedicata all’arte a cura della Fondazione Garuzzo, attraverso quattro video della serie “Tutorials” (2022-2023) di Mariana Ferratto (Roma, 1979), courtesy l’artista e The Gallery Apart, Roma.

Accanto ai video saranno inoltre esposti alcuni manufatti che raccontano gli spazi di libertà e creatività clandestina che i prigionieri politici argentini riuscirono a conquistare durante la dittatura del 1976-83.

A conclusione della presentazione del percorso #passionirecluse sarà possibile partecipare alla visita guidata al Museo della Memoria Carceraria e alla visita guidata alla mostra “Il Tempo della comunanza” della Fondazione Garuzzo con la curatrice Olga Gambari e alcuni artisti presenti in mostra.

La presentazione della mostra #passionirecluse rientra nel programma de La Notte degli Archivi, a sua volta parte di Archivissima, il Festival degli Archivi.

Organizzato da

MuSa – Musei di Saluzzo

Inizia

07 Giugno 2024

alle 18:00

Finisce

07 Giugno 2024

alle 21:00

Come partecipare

La mostra #passionirecluse è visitabile ogni domenica (orario 10→13 e 14→19) fino al 30 giugno.

La mostra "Il Tempo della comunanza" è visitabile negli orari di apertura della Castiglia (lunedì, giovedì, venerdì e sabato con orario 10→13e 14→18; domenica con orario 10→13 e 14→19).

Indirizzo: Piazza Castello, 1, Saluzzo, CN, Italia

La Castiglia

Piazza Castello, 1, Saluzzo, CN, Italia
Direzioni ↝

MuSa – Musei di Saluzzo

Con l’acronimo MuSa (Musei Saluzzo) si indica la rete dei beni culturali di proprietà comunale che dal 2015 sono caratterizzati da una gestione unitaria affidata ad unico soggetto con il coordinamento degli uffici comunali: la Castiglia (con il Museo della Civiltà Cavalleresca, il Museo della Memoria Carceraria e l’Esposizione permanente di arte contemporanea IGAV), Casa Cavassa, la Pinacoteca Matteo Olivero con la Torre Civica e la Casa natale di Silvio Pellico. Mu.Sa è dunque un grande contenitore di luoghi, eventi, cultura, narrazioni e, soprattutto persone: l’obiettivo è infatti porre al centro di ogni attività ed iniziativa il visitatore con i suoi bisogni e le sue esigenze per offrire un’esperienza che possa lasciare un segno indelebile nella sua memoria cognitiva ed emotiva. Ogni anno viene proposto un variegato calendario di iniziative nella convinzione che ai musei ci si possa tornare più volte per visitarli e vederli sempre sotto nuovi aspetti.



  • 01 Giu 14 Set

    Una splendida esperienza enogastronomica da non perdere con visita in cantina, aperitivo e cena per scoprire l'autenticità delle Langhe

    Alba Wine & Food


  • 11 Lug 16 Lug

    Per la mostra Daniele de Lorenzo ha scelto cinque tele che sono collegate a tre discipline: Letteratura, Musica e Pittura, rispettivamente rappresentate dai volti di Italo Calvino, Lucio Battisti, Franco Battiato, Brian Eno e Gerhard Richter.

    Agliano Terme Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Torino celebra il tricentenario del Museo di Antichità, formatosi nel 1724, con una serie di iniziative promosse dai Musei Reali per valorizzare le numerose anime che l’Istituzione ha avuto nel corso di tre secoli di vita

    Torino Mostre


  • 16 Lug 21 Lug

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 16 Lug 21 Lug

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 16 Lug 19 Lug

    A Mondovì, dopo il Caravaggio, arriva Andy Warhol: maestro delle immagini da poster con le sue icone senza tempo oltre che padre della Pop Art

    Mondovì Mostre


  • 16 Lug

    Camminate notturne con animazioni dedicate alle morgane, donne fuori dagli schemi, ed approfondimenti storici, botanici, artistici, archeologici: passeggiata con introduzione al Bagno di foresta

    Bra Passeggiate & Outdoor

    notturni nelle rocche - eventi

  • 16 Lug

    Sei serate all'insegna della musica per rendere la città una meta turistica legata alla musica

    Barolo Musica & Nightlife

    muscia classica - eventi

  • 16 Lug

    Francesco De Gregori si esibirà con la sua band il 16 luglio portando sul palco i suoi classici intramontabili, in una serata all’insegna della grande musica d’autore.

    Asti Cultura & Cinema


  • 16 Lug

    In scena la sera di martedì 16 luglio al Belvedere di La Morra (CN) il duo che esplora l'instabilità dell'acqua nel mondo contemporaneo

    La Morra Cultura & Cinema


  • 16 Lug

    I Terconauti mostrano la propria vita quotidiana con una persona autistica, evidenziandone la normalità e sfatando pregiudizi e stereotipi sullo spettro autistico

    Calamandrana Alta Cultura & Cinema