Langa Astigiana

Storiche Cantine Coppo

Produttore di vino a Canelli

Orario di apertura

Sempre aperto su prenotazione

Chiusura

Vacanze

24 dicembre - 25 dicembre
1 Gennaio
15 - 16 Agosto

Dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO nel 2014, le Storiche Cantine Coppo attraversano tre secoli di storia e sono una delle più antiche realtà vitivinicole italiane.

Si tratta di un riconoscimento prestigioso che fa delle Cattedrali Sotterranee un vero e proprio tempio dedicato al vino, alla sua storia ed al lavoro dell’uomo.

Un monumentale lavoro di scavo

Le Cantine, scavate manualmente nel tufo calcareo, si sviluppano sotto la collina di Canelli per un’estensione di oltre 5 mila metri quadrati e raggiungono, nel punto più basso, i 40 metri di profondità.

L’Azienda si estende per 27 ettari di vigneto il cui nucleo principale è nel Monferrato.

Le origini dell’azienda risalgono al 1892 e da allora la famiglia è sempre stata unica proprietaria, ricevendo nel 2012 l’inserimento, da parte di Unioncamere, nel registro nazionale delle imprese storiche con più di un secolo anni di ininterrotta attività.

Una storia che
inizia nel 1892

in Canelli

La storia dell’azienda si intreccia a quella del vino piemontese, legandosi in maniera particolare allo sviluppo di Canelli, capitale dello spumante italiano.

Capostipite della famiglia e fondatore dell'azienda fu Piero Coppo: persona attenta e meticolosa che seguiva tutte le fasi della produzione alla ricerca di una qualità senza compromessi.

A seguito del matrimonio con Clelia Pennone l'azienda si espanse con l'aggiunta delle Cantine situate in via Alba, attuale sede aziendale.

Proprio qui,  fin dal XVIII secolo, furono scavate a mano, nel tufo, le gallerie ed i cunicoli che oggi sono conosciuti con il nome di Cattedrali Sotterranee.

All’inizio del XX secolo, la produzione dell’azienda spaziava dagli spumanti ai vini rossi tipici del Piemonte con le esportazioni che raggiungevano terre d'oltreoceano.

Nel 1948, una massiccia alluvione devastò le Cantine. In quegli anni, Luigi Coppo subentrò al padre, attuando tecnologie all'avanguardia per quei tempi.

Tra gli anni ’70 e ’80, con l’avvento in azienda dei quattro fratelli Piero, Gianni, Paolo e Roberto, avvenne una vera svolta.

Iniziarono le prime sperimentazioni sui vini bianchi, senza dimenticare la vocazione dell’azienda per i vini rossi, in particolare per la Barbera.

Il 1984 segnò la prima vendemmia di quello che diventerà negli anni il vino simbolo dell’azienda: la Barbera d’Asti Pomorosso, a cui si affiancherà, l’anno successivo, il Camp du Rouss.

Negli anni 2000 la quarta generazione fece il proprio ingresso: l'azienda si aprì alla modernità voluta dalla comunicazione digitale.

Sotto la direzione di Luigi Coppo si inaugurarono percorsi di visita alle storiche cantine e di degustazione per visitatori di tutto il mondo.

I Vini

I fiori all’occhiello della produzione sono rappresentati dalla Barbera e dagli Spumanti Metodo Classico

Di alto livello sono anche lo Chardonnay e il Moscato d’Asti  Canelli, sottozona di recente creazione che sottolinea l’eccellenza dei Moscati prodotti in questa area.

Sono inoltre prodotte alcune DOCG classiche quali: Gavi, Barbera d’Asti, Nizza e Barolo che Coppo ha diritto a vinificare fuori dalla zona di produzione.

È infine presente una selezione di Grappe.

Agricoltura integrata, riduzione o rinuncia a pratiche invasive, accrescimento naturale delle viti sono alla base della filosofia aziendale fatta di rispetto per la vigna e di un’attenta selezione di terroir adatti a esaltare le caratteristiche del vitigno.

Vini prodotti

Spumante Brut Metodo Classico Luigi Coppo, Spumante Brut Rosé Metodo Classico Clelia Coppo, Barbera d’Asti DOCG L’Avvocata, Barbera d’Asti DOCG Camp du Rouss, Barbera d’Asti DOCG Cascina Gavelli, Nizza DOCG Pomorosso, Nizza DOCD Bric del Marchese, Nizza DOCG Pontiselli, Nizza DOCG Riserva, Piemonte DOC Chardonnay Costebianche, Piemonte DOC Chardonnay Monteriolo, Barolo DOCG, Monferrato Rosso DOC Alterego, Gavi DOCG La Rocca, Moscato d’Asti DOCG Canelli Moncalvina, Grappa Pomorosso, Grappa Moncalvina, Grappa Camp du Rouss

Estensione vigne

52 Ha

N° di Bottiglie

400.000

Locazione delle vigne

Canelli, Agliano Terme, Castelnuovo Calcea, Monterotondo di Gavi

Metodo Agricolo

Lotta integrata

Visite & Degustazioni

Le Storiche Cantine Coppo sono visitabili tutti i giorni, fine settimana inclusi, solo su prenotazione

La visita è articolata in sette stazioni.

Durante il tour si presenta la storia e la produzione vinicola aziendale, con approfondimenti sui vitigni del Piemonte, la conduzione dei vigneti e i metodi tradizionali di vinificazione, fino a giungere al momento più atteso: la degustazione guidata nell’apposita sala.

Tour Classico

Durata 90 minuti circa, comprende la degustazione guidata di 5 vini.

  • Spumante Brut Metodo Classico dalla grande complessità e sapidità
  • Piemonte DOC Chardonnay di grande freschezza e mineralità
  • Barbera d’Asti DOCG, vino simbolo dell’azienda
  • Nizza DOCG Pomorosso, la Barbera ai massimi livelli
  • Moscato d’Asti DOCG sottozona Canelli

L’esperienza comprende la visita alle Cattedrali Sotterranee.

Costo a persona: 25€

Tour Premium

Durata 2 ore circa e comprende la degustazione guidata delle  Riserve più prestigiose:

  • Spumante Metodo Classico Riserva Coppo
  • Piemonte DOC Chardonnay Monteriolo
  • Nizza DOCG Pomorosso
  • Barolo DOCG
  • Moscato d’Asti sottozona Canelli Moncalvina 

L’esperienza comprende la visita alle Cattedrali Sotterranee.

Costo a persona: 45€

Le visite sono disponibili in italiano e in inglese, si consiglia di portare con sé una maglia calda.

Tutti i vini possono essere acquistati e spediti tramite corriere alla destinazione scelta.

Gruppi

max 10 persone

Durata della visita

1h30 circa

Prenotazione

Obbligatoria

Prezzo degustazione

A partire da 25€

Le cattedrali sotterranee

Antiche cantine scavate a mano nel tufo che si addentrano all'interno della collina

Il loro nome deriva dalle  caratteristiche volte a botte che richiamano quelle delle chiese.

L’ambiente surreale che si viene a creare è talmente suggestivo e unico da aver permesso a queste cantine di entrare a far parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Si tratta di vere e proprie opere d’arte monumentali: lunghe gallerie scavate nel tufo, dalle volte di mattoni, corridoi e ampie sale valorizzate da giochi di luci.

La temperatura, costante durante tutto l’anno tra i 12 ed i 14 gradi, permette di mantenere le condizioni ideali per la produzione e l’affinamento dei vini.

Sono presenti decine di migliaia di bottiglie di spumante, un vino che per lunghi mesi, al buio, in un ambiente dall’umidità costante viene coccolato fino a raggiungere livelli d’eccellenza.

Salvaguardia dell’integrità territoriale e dell’ecosistema vigneto in ogni suo aspetto

L’azienda Coppo attua in vigna pratiche agronomiche a basso impatto ambientale al fine di limitare gli interventi invasivi.
Si praticano l’inerbimento e la concimazione utilizzando soltanto composti organici.
Nella lotta alle malattie tradizionali della vite, si utilizzano preferibilmente prodotti tradizionali quali zolfo e rame o preparati a base di oli essenziali, utilizzati abitualmente nell’agricoltura biodinamica.
Al fine di ridurre gli insetticidi di sintesi, viene impiegato il feromone, una sostanza naturale che ne impedisce la proliferazione.

Prezzi & Servizi

Visite e degustazioni

Le tipologie di esperienza

È possibile scegliere tra due diverse tipologie di degustazione.

Tour Classico → 25€/persona

Durata 90 minuti circa, comprende la degustazione guidata di 5 vini.

  • Spumante Brut Metodo Classico dalla grande complessità e sapidità
  • Piemonte DOC Chardonnay di grande freschezza e mineralità
  • Barbera d’Asti DOCG, vino simbolo dell’azienda
  • Nizza DOCG Pomorosso, la Barbera ai massimi livelli
  • Moscato d’Asti DOCG sottozona Canelli

L'esperienza comprende la visita alle Cattedrali Sotterranee.

Tour Premium → 45€/persona

Durata 2 ore circa e comprende la degustazione guidata delle  Riserve più prestigiose:

  • Spumante Metodo Classico Riserva Coppo
  • Piemonte DOC Chardonnay Monteriolo
  • Nizza DOCG Pomorosso
  • Barolo DOCG
  • Moscato d’Asti sottozona Canelli Moncalvina 

L'esperienza comprende la visita alle Cattedrali Sotterranee.

Le visite sono disponibili in italiano e in inglese, si consiglia di portare con sé una maglia calda.

Tutti i vini possono essere acquistati e spediti tramite corriere alla destinazione scelta.

Servizi

Aria Condizionata Animali Ammessi Vendita Diretta WiFi

Pagamenti accettati

Visa / Cartasi Mastercard American Express ATM / Bancomat Bank Transfer Cash

Storiche Cantine Coppo

Coppo Winery, Via Alba, Canelli, AT, Italia
Direzioni ↝

Mombaldone: la parrocchiale di San Nicolao

Via della Canonica, 5, 14050 Mombaldone AT, Italia
Scopri ↝

Il castello di Cisterna e il museo di arti e mestieri

Via Duca D'Aosta di Sopra, 21, 14010 Cisterna D'asti AT, Italia
Scopri ↝

La frazione di Gorrino

Gorrino, Pezzolo Valle Uzzone CN, Italia
Scopri ↝

La Cappella di Sant’Eusebio

Cappella di Sant'Eusebio, SP126, Rocca Cigliè, CN, Italia
Scopri ↝