Santo Stefano Belbo — Fondazione Pavese

Pavese film festival: vivere senza scrivere non vivo

La manifestazione che ogni anno mette in dialogo arte, letteratura, musica e teatro tra le colline tanto amate dallo scrittore

da lunedì

02 Settembre 2024

alle 12:00

a lunedì

09 Settembre 2024

alle 00:00

Torna a Santo Stefano Belbo da lunedì 2 a lunedì 9 settembre 2024 il Pavese Festival, la manifestazione che ogni anno mette in dialogo arte, letteratura, musica e teatro tra le colline tanto amate dallo scrittore.

Tema dell’edizione di quest’anno è Vivere senza scrivere non vivo, frase tratta da una lettera di Cesare Pavese al critico letterario Aldo Camerino del 16 giugno 1950.

Questa frase offre la duplice occasione di riflettere sull’indissolubile rapporto tra scrittura e vita, oltre che sulle lettere come mezzo espressivo e testimonianza preziosa di un vissuto personale ma anche di un’epoca e di un ambiente.

Spiega il direttore della Fondazione Cesare Pavese Pierluigi Vaccaneo :

Il tema guida di ogni edizione del Festival vuole essere un’occasione di riflessione non solo sull’opera dello scrittore ma anche sulla consapevolezza della relazione che abbiamo con la nostra interiorità e con ciò che sta fuori da noi.

Continua:

La letteratura deve essere uno spazio dialogico in cui il lettore incontra l’autore ma sopra ogni cosa se stesso: un festival che ha come tema guida la letteratura simbolicamente allestisce un luogo di incontro tra artisti e pubblico e, più di tutto, tra comunità, che ritrovano nel tema guida del festival un aggregatore e un **attivatore

Con il Pavese Festival tornano anche il Premio Pavese, con le sue cinque sezioni che omaggiano il grande scrittore, poeta, editore, critico e traduttore e un nuovo format serale venerdì 13 settembre, e il Premio Pavese Musica.

Novità dell’edizione 2024, in programma dal 9 all’11 settembre, la podcast academyAscoltare la letteratura” lanciata da CRC Innova e Fondazione Cesare Pavese in collaborazione con Chora Media per la realizzazione di un podcast sui Dialoghi con Leucò.

Il Pavese Festival include anche un programma off, inaugurato il 12 aprile con la scrittrice e traduttrice Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri, che porterà la manifestazione sul territorio e nel resto d’Italia.

Il festival

 

Il Pavese Festival nasce nel 2001 come rassegna annuale tra musica, arte, teatro e libri per rendere omaggio allo scrittore nel suo paese natale.

Il Pavese Festival porta infatti i grandi protagonisti della cultura italiana a confrontarsi con Cesare Pavese in un dialogo unico e intimo tra le persone, la letteratura, l’arte e le colline di Santo Stefano Belbo, amate dallo scrittore.

Negli anni il Festival si è trasformato diventando ora un appuntamento non solo per gli appassionati di Pavese ma anche per chi vuole visitare un territorio riconosciuto Patrimonio Unesco nel 2014.

Inserito fra i tre eventi principali della provincia di Cuneo, il Pavese Festival offre infatti l’opportunità di scoprire le Langhe in una delle stagioni più significative: quella della vendemmia.

Si tiene infatti nel mese di settembre, a ridosso del compleanno di Cesare Pavese, nato proprio qui il 9 settembre 1908.

Organizzato da

Fondazione Cesare Pavese

Inizia

02 Settembre 2024

alle 12:00

Finisce

09 Settembre 2024

alle 00:00

Come partecipare

Programma in fase di definizione

Indirizzo: Fondazione Cesare Pavese, piazza Luigi Ciriotti, 12058 Santo Stefano Belbo, CN, Italia

Fondazione Pavese

Fondazione Cesare Pavese, piazza Luigi Ciriotti, 12058 Santo Stefano Belbo, CN, Italia
Direzioni ↝

Fondazione Cesare Pavese

La Fondazione Cesare Pavese nasce nel 2004 per curare le manifestazioni del centenario della nascita dello scrittore (1908-2008). La Fondazione – partecipata dal Comune di Santo Stefano Belbo, dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Cuneo e dalla famiglia Pavese – raccoglie il testimone del Centro Studi “Cesare Pavese”.



  • 10 Apr 30 Giu

    L'ora più soddisfacente della giornata da passare nella piazza della città, a sorseggiare ottimi drink e godersi la vista sulle colline

    Bistagno Wine & Food


  • 01 Giu 14 Set

    Una splendida esperienza enogastronomica da non perdere con visita in cantina, aperitivo e cena per scoprire l'autenticità delle Langhe

    Alba Wine & Food


  • 11 Giu 16 Giu

    Oltre 100 opere di Guercino e di artisti coevi per presentare la grande arte del Maestro emiliano e insieme raccontare il mestiere e la vita dei pittori del Seicento

    Torino Mostre


  • 11 Giu 16 Giu

    Torino celebra il tricentenario del Museo di Antichità, formatosi nel 1724, con una serie di iniziative promosse dai Musei Reali per valorizzare le numerose anime che l’Istituzione ha avuto nel corso di tre secoli di vita

    Torino Mostre


  • 11 Giu 16 Giu

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Mostre

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 11 Giu 16 Giu

    La mostra di Paolo Vergnano è un florilegio di elementi presi dalla natura zoologica in ambienti reali, animali come zebre, pellicani o giraffe, che creano atmosfere surreali e oniriche

    Alba Mostre

    Paolo Vergnano

  • 12 Giu 17 Giu

    Una delle più importanti collezioni d’Europa di fossili di cetacei in mostra per la prima volta nel suggestivo scenario dell’Ex Chiesa del Gesù di Asti, per stupire e meravigliare soprattutto i più piccoli

    Asti Mostre

    Mostra il Leviatano e le sirene - Asti

  • 13 Giu 16 Giu

    Adatta ai bambini ma anche ai più grandi è riconosciuta come fiera della salute e del benessere

    Moncrivello Sagre & Fiere


  • 14 Giu 16 Giu

    Döi Crutin è il wine bar nel centro del borgo Antico di Neive, tra le colline delle Langhe. Qui è possibile degustare deliziosi taglieri in accompagnamento a sfiziosi aperitivi o ai vini dell'azienda agricola Cascina Fonda Winery

    Neive Wine & Food


  • 14 Giu 16 Giu

    Torna Il Festival Agrimusicalletterario nato per coniugare la cultura vinicola di queste colline all'intrattenimento live che rende tradizionalmente più piacevoli le sere di inizio dell'estate

    San Damiano d’Asti Sagre & Fiere

    la barbera incontra - eventi

  • 15 Giu 16 Giu

    In mostra le opere di un uomo la cui vita è leggenda: fu artista, scrittore, esploratore, archeologo, filantropo e costruttore di pace

    Costigliole d’Asti Mostre

    Nikolaj Kostantinovic Roerich

  • 15 Giu 16 Giu

    Ancora pochi giorni per ammirare i 20 capolavori dell'arte barocca che ha già attratto oltre 10 mila visitatori

    Mondovì Mostre