Bassa Langa

Cadia

Produttore di vino a Roddi

La collina Cadia, di proprietà della famiglia Giachino dal 1913, è situata sulla dorsale sud-est, in ottima posizione per la produzione di vini di qualità.

Il nome della Cantina è dedicato a questa altura ed è un omaggio alla terra da cui si ricavano 9 tipologie di vini da 7 diverse varietà di uve.

Qui, sono presenti impianti recenti di Arneis affiancati a vigne di circa 70 anni, come quella che da origine alla Barbera Superiore DOC Palazzotto.

Dall’azienda si gode di un’ampia vista panoramica che spazia dal vicino centro storico di Roddi, dominato dal Castello trecentesco, al maniero di Grinzane Cavour, dal paese di Santa Vittoria nel Roero, fino all’arco alpino.

Una storia che
inizia nel 1913

in Roddi

L'azienda agricola nasce nel 1913 ad opera di nonno Marcello

L'attuale fisionomia aziendale è relativamente recente.

Risale infatti al 1996 la prima vinificazione per volontà del titolare Bruno Giachino e del fratello Piero, enologo dell'azienda.

Prima di allora, qui come in altre Cantine, alla vendemmia seguiva il conferimento delle uve.

Nel corso del tempo, attività ed investimenti mirati, hanno permesso nel 2017 di raggiungere il traguardo della vinificazione totale delle uve presenti sui 12 ettari di proprietà, 8 dei quali sono dislocati sulla collina Cadia, adiacente all'Azienda.

Bruno Giachino  è stato uno dei primi produttori a vinificare le uve Chardonnay secondo il  metodo francese batonnage: una scommessa richiamata nel nome del vino Avnì, ossia a-venire, con un chiaro riferimento al futuro.

Una metodologia che ha permesso di ottenere un bianco destinato all'invecchiamento in grado di mantenersi in bottiglia anche per 10-15 anni.

Oggi l'azienda a conduzione familiare è condotta dal titolare Bruno, dalla moglie Mariella e dai figli Noemi ed Alberto, studente presso la facoltà di Viticoltura ed Enologia e futuro enologo.

I Vini

Si vinificano uve provenienti da una singola vigna per valorizzare le qualità già presenti nei grappoli ed ottenere un vino di qualità

Dalla vinificazione delle uve proveniente dalla singola vigna Palazzotto si ottiene l’omonima e ben strutturata Barbera d’Alba DOC Superiore, invecchiata in acciaio per circa 2 mesi ed in seguito in barriques di rovere francese per almeno 1 anno.

La Barbera DOC tradizionale, prodotta con uve provenienti da differenti appezzamenti, è un prodotto di buona acidità con sentori di frutta rossa.

Il Verduno Pelaverga, uno dei vini più rappresentativi dell’azienda, il cui disciplinare ne consente la produzione nei soli comuni di Roddi, Verduno e La Morra, si presenta rosso rubino, con forti note di pepe bianco e spezie.

È un vino versatile, ottima alternativa al bianco come aperitivo.

La produzione continua con il Nebbiolo d’Alba DOC che fermenta per un anno in acciaio cui segue l’affinamento in rovere francese per il 50% in barriques da 225 litri e 50% in tonneu da 500 litri.

La visione tradizionalista di Bruno nella produzione del Nebbiolo è volta ad ottenere un vino piuttosto tannico e strutturato che necessita di un minimo di affinamento in bottiglia.

I bianchi

Il Langhe DOC Arneis si ricava da un tipico vitigno piemontese ed è un bianco dai sentori floreali da bersi giovane nell’arco dell’anno.

Il Sauvignon DOC Abrigàt, uno dei vini preferiti da Bruno, è ricavato da dieci filari al limitare della collina Cadia è prodotto in piccole quantità, circa 2000 bottiglie.

Ottimo come aperitivo, ben si accompagna al pesce per il suo sapore pieno e fruttato.

Di poco superiore la produzione dello Chardonnay che si assesta sulle 2.800 bottiglie annue.

Il Barolo DOCG Monvigliero

Il Barolo DOCG Monvigliero si ricava esclusivamente dalle uve Nebbiolo provenienti dall’omonima collina, per cui si fregia della menzione geografica aggiuntiva.

La produzione annua è di 4.000 bottiglie.

I Barolo prodotti nella zona di Verduno sono normalmente  più facili da bere, grazie anche alla tipologia di terreno calcareo argilloso che ne conferisce eleganza e prontezza alla beva rispetto allo stesso vino prodotto in altre zone.

È da considerarsi quasi un vino da meditazione, da condividere con amici per goderne in pieno dell’evoluzione o da gustare in abbinamento a piatti importanti quali arrosti, brasati, selvaggina e formaggi saporiti.

Vini prodotti

Langhe Arneis DOC
Sauvignon "Abrigat"
Chardonnay "Avnì"
Verduno Pelaverga DOC
Barbera d'Alba DOC
Barbera d'Alba Superiore "Palazzotto"
Nebbiolo d'Alba DOC
Barolo "Monvigliero" DOCG

Estensione vigne

12 Ha

N° di Bottiglie

80.000

Locazione delle vigne

Roddi, Verduno

Metodo Agricolo

Tradizionale

Visite & Degustazioni

Arrivati nell'ampio cortile si incontrano i titolari ed ha inizio il tour aziendale che prevede dapprima la visita ai locali di lavorazione delle uve

È Noemi Giachino, figlia di Bruno, ad accogliere gli ospiti in Cantina introducendo la storia aziendale ed il territorio in cui si colloca.

Dai locali di vinificazione dove avviene la fermentazione e l’affinamento dei vini più giovani si accede alla barricaia dove tra barriques e tonneu da 500 litri e botti grandi da 1000 litri riposano i grandi rossi.

A seguire si passa alla zona di stoccaggio, imbottigliamento ed etichettatura fino a raggiungere la grande e luminosa sala degustazione dalle cui finestre si ha una vista immersiva tra le vigne ed i noccioleti circostanti.

Il visitatore  può scegliere tra due tipi di esperienza o concordare preventivamente una degustazione personalizzata.

Le tipologie di degustazioni

  • 3 vini a scelta con assaggio di prodotti locali tra cui le nocciole di produzione aziendale → 12€
  • passeggiata in vigna e nel noccioleto, assaggio di prodotti locali tra cui le nocciole e prodotti alla nocciola, quali biscotti, torta, crema → 25€

I vini possono essere acquistati direttamente in Cantina e spediti alla destinazione scelta, in Italia o in Europa.

Gruppi

max 20 persone

Durata della visita

1h30

Prenotazione

Obbligatoria

Prezzo degustazione

A partire da 12€

La produzione di nocciole

La Nocciola Trilobata Piemonte è conosciuta come la migliore al mondo grazie al suo aroma intenso, al contenuto valore di grassi ed alla facilità di conservazione

Durante la visita è possibile passeggiare tra i 6 ettari di noccioleti adiacenti la Cantina e scoprire come queste piante regalino un prodotto unico, omogeneo e regolare, perfetto per ricette dolci e salate.

La Nocciola Piemonte è quindi sinonimo di specialità dolciarie di eccellenza.

Il 50% della produzione è conferito a piccole aziende a conduzione familiare che si occupano della trasformazione del prodotto.

Si ottengono quindi prelibatezze genuine a base nocciola quali: torte, gelati, creme spalmabili e torte.

La torta alla nocciola è probabilmente uno dei dolci secchi più tipici di questa zona del Piemonte, spesso accompagnata, nei mesi invernali, da una rigenerante crema allo zabaione ed ingrediente principe della tipica cognà.

Il restante 50% è destinato agli assaggi in Cantina ed è possibile acquistarlo direttamente dal produttore.

Un'alternativa al cioccolato

La nocciola è presente nelle Langhe da secoli. Queste terre fino  a qualche decennio fa erano estremamente povere. Questa frutta secca veniva soprattutto usata come sostitutivo del cioccolato: dalla sua tostatura ne fuoriusciva un sapore complesso e molto simile al cacao. La nocciola è infatti alla base della produzione della Nutella.

Prezzi & Servizi

Scegli tra le diverse tipologie di esperienza e acquista direttamente in Cantina

Le degustazioni

È possibile scegliere tra:

  • 3 vini a scelta con assaggio di prodotti locali tra cui le nocciole di produzione aziendale → 12€
  • Passeggiata in vigna e nel noccioleto, assaggio di prodotti locali tra cui le nocciole e prodotti alla nocciola, quali biscotti, torta, crema → 25€

I vini possono essere acquistati direttamente in Cantina e spediti alla destinazione scelta, in Italia o in Europa.

Servizi

Aria Condizionata Animali Ammessi Vendita Diretta WiFi Parcheggio Giardino Parco Privato Parcheggio Camper

Pagamenti accettati

Visa / Cartasi Mastercard American Express ATM / Bancomat Bank Transfer Cash

Cadia

Azienda Agricola Cadia, Strada Roddi Verduno, Roddi, CN, Italia
Direzioni ↝

Pian Castello di Neive

Piazza Italia, 19, 12052 Borgonovo CN, Italia
Scopri ↝

La Chiesa ex-oratoriale di San Giuseppe

Via Alessandro Manzoni, 10, 12051 Alba, CN, Italia
Scopri ↝

Lo sposalizio mistico di Santa Caterina

Via Umberto I°, 16, 12050 Neviglie, CN, Italia
Scopri ↝

La chiesa parrocchiale di S. Giovanni Battista

Piazza Elvio Pertinace, 4, Alba, CN, Italia
Scopri ↝