Vin Brulè

Vin brulé

Vin brulé

Vin brulé

Ingredienti

  • mezzo litro di Barolo
  • 50 g di zucchero
  • 3 g di cannella intera
  • 3 g di chiodi di garofano
  • 3 g di macis
  • 3 g di coriandolo
  • 3 grani di pepe nero
  • la scorza di mezzo limone
  • una foglia di alloro
  • un pizzico di cardammomo
  • un pezzo di bastoncino di vaniglia o un pizzico di vanilina
  • una foglia di salvia
  • un rametto di rosmarino

Procedura

Versate in un pentolino il Barolo e metteteci tutti gli altri ingredienti: portate a bollore e fate bollire per sei o sette minuti.

Filtrate il liquore alla tovaglia e servitelo bollente in tazza.

Questa ricetta ha quasi 150 anni e viene bene anche se non avete a portata di mano il macis, il coriandolo e il cardammomo.

Prosit, soprattutto quando siete giù di morale oppure raffreddati: contro il raffreddore il vin brulé è un toccasana, parola dei nostri nonni!

Crediti Foto: Guillaume Richer

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *