Alta Langa

Cardelli

Cantina a Albaretto Torre

Il vino è pura espressione del territorio, e tramite le sue sfumature permette di cogliere l’essenza della terra in cui cresce, di ripercorrere i sentieri di ieri e di oggi.

Tuttavia, non è necessario essere una cantina storica per trasmettere la storia: qualche volta il punto di vista di uno sguardo giovane sa trovare aspetti da raccontare che da tempo sono stati ignorati.

La cantina Cardelli, fondata da Danilo Cardelli appena 6 anni fa, non vuole porsi come cantina della tradizione, ma come risultato della passione e dell’interesse di un giovane uomo, innamorato della sua terra natia: Albaretto Torre.

Pare che, in un passato neanche troppo remoto, gran parte dei terreni che circondano questo paese fossero coltivati a vite, e che poi quasi tutte le piantagioni siano state estirpate per far spazio ai noccioleti.

Rimane nella memoria dei locali quel Dolcetto che non mancava mai nelle case di campagna, genuino e poco pretenzioso, che ognuno produceva da se con piccoli appezzamenti di terra: questo l’obbiettivo di Danilo, che con l’aiuto della moglie Marika vuole dare nuova vita a questa memoria, con un vino d’altri tempi.

I vigneti

Ci troviamo in Alta Langa, a un’altezza di circa 500 metri slm.

I 5 ettari di vigna sono esposti a sud, con una vista mozzafiato sulle colline dell’UNESCO; è principalmente Danilo a occuparsene, mentre Marika gestisce l’amministrazione e il network.

Tutte le condizioni fanno sì che il prodotto finale sia di qualità: l’escursione termica legata all’altitudine, la costante ventilazione caratteristica del territorio e l’attenzione al benessere delle piante che per la famiglia Cardelli è una priorità, danno vita a vigne con una minore necessità di interventi rispetto alla media, permettendo di ridurre al minimo anche l’utilizzo di trattamenti.

I vini

Le etichette prodotte sono 4: Dolcetto d’Alba DOCLanghe Bianco, Barbera d’Alba e Langhe Rosso.

In tutti i casi il processo di vinificazione è improntato sull’ottenimento di un vino semplice, a tutto pasto, specchio del territorio in cui è cresciuto.

Tutti i vini incluso il Dolcetto, fiore all’occhiello dell’azienda, vengono fatti maturare in acciaio per preservarne la schiettezza.

Orario di apertura

9:00 → 18:00

Chiusura

Vacanze

Lingue parlate

Italiano, Francese

Eventi presso Cardelli

Vini prodotti

Dolcetto d'Alba DOC, Langhe Bianco, Barbera d'Alba, Langhe Rosso

Area Vigne

5

N° di bottiglie

-

Metodo

Convenzionale

Locazione delle vigne

Albaretto Torre

Servizi

Animali Ammessi Vendita Diretta WiFi Parcheggio Giardino

Pagamenti accettati

Visa / Cartasi Mastercard ATM / Bancomat

La visita

La famiglia Cardelli ti accoglie in quella che è, a tutti gli effetti, la loro casa, per coinvolgerti con passione e raccontarti lo sviluppo del loro lavoro.

La visita è gratuita, e parte con un breve tour degli spazi, accompagnato da una spiegazione delle loro scelte produttive.

Nella bella stagione una passeggiata in vigna permetterà al visitatore di osservare da vicino l’aspetto di una pianta sana e genuina, rispettata e salvaguardata in ogni sua stagione.

Il tour è poi seguito dalla degustazione dei loro prodotti, accompagnati da stuzzichini variabili con ingredienti locali (grissini, affettati, formaggio…).

Quando il clima lo permette, l’assaggio viene fatto nel dehor, con una magica vista sulle colline vitate dell’Alta Langa.

Cardelli

Via S. Antonino, 12, 12050 Sant'Antonino CN, Italia
Direzioni ↝

Parrocchiale di San Lorenzo

Via Lorenzo Bruno, 47, 12060 Murazzano CN, Italia
Scopri ↝

Il castello di Borgomale

Piazza Castello, 12050, Borgomale, CN, Italia
Scopri ↝

Gottasecca: il Santuario di Maria Vergine Assunta

Via Ravina, 12070 Gottasecca CN, Italia
Scopri ↝

Il mercato del mercoledì a Santo Stefano Belbo

Via XX Settembre, Santo Stefano Belbo, CN, Italia
Scopri ↝

Cortemilia: Madonna della Pieve

Via la Pieve, 27, 12074 Cortemilia CN, Italia
Scopri ↝

Richiedi visita