— Vari paesi

Caccia al tesoro nelle Langhe

In occasione dell’apertura della stagione del tartufo bianco d’Alba, gli incantevoli borghi e le colline delle Langhe saranno il terreno di svolgimento della Caccia al Tesoro nelle Langhe

from Sunday

19 September 2021

at 09:00

to Sunday

19 September 2021

at 18:00

Caccia al tesoro Langhe

In occasione dell’apertura della stagione del tartufo bianco d’Alba, i piccoli e incantevoli borghi e le colline delle Langhe saranno il terreno di svolgimento dell’ XI edizione della Caccia al Tesoro nelle Langhe, la grande avventura a caccia di indizi ambientata tra le magiche colline delle Langhe.

Quest’anno main sponsor dell’iniziativa è Banca d’Alba, la banca di credito cooperativo del territorio che ha deciso di investire nel progetto a favore del coinvolgimento dei giovani soci, ritenendo l’iniziativa in grado di presentare a 360° il patrimonio enogastronomico e culturale delle nostre colline, attraverso un format dinamico e non convenzionale.

Inoltre, la Fondazione CRC si conferma nuovamente sostenitrice dell’iniziativa erogando un contributo nell’ambito della sessione eventi primavera – estate 2021.

Nuovi terreni di caccia

Le grandi novità dell’edizione 2021, saranno l’inserimento all’interno del percorso di gioco, non soltanto dei comuni della Langa del Barolo, ma anche dei magnifici borghi della Langa del Barbaresco e del Moscato, e di alcune località dell’Oltretanaro e dell’Alta Langa; e per la prima volta, le prove di gioco verteranno, non soltanto sul tema vino, ma anche sul tema del Tartufo Bianco d’Alba, il prestigioso tubero che ha reso celebri le Langhe in tutto il mondo.

Si visiteranno paesi, cantine e strutture ricettive e e attraverso visite, degustazioni e prove di gioco sarà possibile trascorre una giornata diversa con gli amici o la famiglia in Langa.

Anche nella sua XI edizione, la Caccia al Tesoro è online.

Utilizzando il proprio smartphone ogni giocatore potrà consultare le diverse prove e gli indizi che lo condurranno al termine della cerca.

Modalità di svolgimento

L’itinerario di caccia (circa 40 km) andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio delle Langhe.

Ma – importantissimo! – si tratta di un’occasione per vivere, degustare e scoprire il territorio senza “fare a gara” a chi arriva prima.

I partecipanti seguiranno itinerari differenziati, ma omogenei per caratteristiche, lunghezza, tipologia di strutture visitare.

Gli indizi sul territorio, sono legati all’enogastronomia, alle tradizioni popolari e alla storia di queste terre.

L’itinerario di caccia andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio delle Langhe.

La prospettiva è trascorrere una giornata in buona compagnia alla scoperta del territorio e delle sue preziose risorse.

Organized by

Turismo in Langa

Begins

19 September 2021

at 09:00

Ends

19 September 2021

at 18:00

How to participate

30,00 € Costo di partecipazione a persona.

15,00 € Ridotto per tutti i soci di Banca d’Alba minori di 30 anni (50 posti riservati).

Ogni persona potrà pagare per un massimo di 5 persone per formare la propria squadra.

Nella quota sono compresi: 1 kit di gioco (1 x squadra), 1 accesso all’applicazione di gioco, 1 calice con tasca (1 x persona), visite guidate nelle strutture, degustazioni e 1 omaggio finale.

Iscrizione obbligatoria.

E’ possibile iscriversi fino alle ore 18:00 di mercoledì 15 settembre 2021 (fino ad esaurimento posti), compilando l'apposito form sul sito www.turismoinlanga.it

Indirizzo: Viale Torino, 4, Alba, CN, Italia

Vari paesi

Viale Torino, 4, Alba, CN, Italia
Directions ↝

Turismo in Langa

Dal 1988 l’obiettivo dell’Associazione Turismo in Langa è quello di valorizzare le bellezze del territorio, assecondandone l’inevitabile vocazione turistica. Nel corso degli anni abbiamo lavorato con impegno e passione, in stretta collaborazione con le amministrazioni pubbliche, con volontari e produttori, per la valorizzazione del territorio. Anche noi, così, possiamo dire d’aver contribuito a rendere le Langhe celebri in tutto il mondo per il turismo enogastronomico, ma soprattutto per il loro straordinario patrimonio paesaggistico e culturale, per i castelli, i musei e per le tante iniziative. Oggi l’impegno di Turismo in Langa continua, sospinto dai successi ottenuti in questi anni: insieme a soci e collaboratori, non ci stanchiamo di immaginare nuovi itinerari e ideare eventi e manifestazioni innovative.