Calamandrana — Borgo di Calamandrana Alta

Attraverso Festival: Stefano Massini

Di epopee, incontri, esperienze umane e di emozioni è intriso l’estro narrativo Stefano Massini, scrittore, drammaturgo e personaggio televisivo

from Tuesday

25 August 2020

at 21:00

to Tuesday

25 August 2020

at 23:00

In un vortice di racconti Stefano Massini disegna le sue mappe fra America e lontano Oriente.

Recupera i fratelli Montgolfier e Houdini, servendosi di storie umanissime e vere, accadute in epoche e luoghi diversi, con una sola stella polare: la potenza antica e sempre nuova del racconto.

Un viaggio fra personaggi lontani nel tempo, epopee, incontri, esperienze umane, emozioni e perché no, risate.

Tutto all’insegna di un’officina strana, bizzarra. Quella in cui si creano parole nuove, finora inesistenti, cucite su misura dei nostri stati d’animo più sfumati e inesplorati.

Le storie servono a vivere meglio, sono come piccoli manuali di sopravvivenza, di cui abbiamo necessità per affrontare la giungla di tutti i giorni.

Attraverso Festival

Nato con l’idea di valorizzare le bellezze paesaggistiche ed artistiche e di creare connessioni tra comunità, enti e istituzioni appartenenti al territorio inserito nella World Heritage List dell’Unesco nel 2014 e quelli limitrofi del Piemonte meridionale, tra Langhe, Roero, Monferrato e Appennino Piemontese.

Grazie alla sua natura flessibile e agile e grazie alla collaborazione delle amministrazioni locali, in questo anno extra ordinario e nel rispetto delle norme imposte dall’emergenza Covid, Attraverso Festival conferma se stesso, pur nella necessità di una inevitabile rimodulazione rispetto al programma pensato prima dell’emergenza.

Organized by

Fuorivia Produzioni

Begins

25 August 2020

at 21:00

Ends

25 August 2020

at 23:00

How to participate

18,00 € Biglietto singolo

Acquistabile sul circuito Mailticket

Indirizzo: Calamandrana, AT, Italia

Fuorivia Produzioni

Una realtà tutta femminile, nata dalla mente e dalla curiosità di Paola Farinetti, che da vent’anni si muove con agilità nel mondo dello spettacolo inteso in tutte le sue forme. È stata tra le prime in Italia a produrre e distribuire “spettacoli di confine”, caratterizzati dalla miscela dei linguaggi: quello teatrale propriamente detto, quello musicale, quello letterario.