Petto d'anatra brasato al Barolo

Petto d’anatra brasato al Barolo

Petto d'anatra brasato al Barolo

Petto d’anatra brasato al Barolo

Ingredienti

  • 1 petto d’anatra (600 g. circa))
  • 1 cipolla piccola
  • mezzo peperone
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 bottiglia di Barolo
  • farina bianca
  • sale
  • pepe
  • olio
  • burro

Procedura

Tagliate le verdure (carota, cipolla, sedano, peperone) a piccoli pezzi e mettetele sul fondo di un tegame con olio e burro.

Aggiungete il rosmarino e uno spicchio d’aglio.

Fate imbiondire a fuoco molto vivace le verdure che devono risultare ben rosolate.

Aggiungete il concentrato di pomodoro e un cucchiaio di farina, fate cuocere ancora per due minuti e quindi aggiungete il Barolo.

Salate e pepate e fate ridurre questa salsa di tre quarti e passatela al colino.

Nel frattempo avrete fatto cuocere il petto d’anatra dopo averlo infarinato.

Fatelo andare in padella con olio, burro e un rametto di rosmarino per dieci minuti circa per parte. Salate e pepate.

A cottura quasi ultimata aggiungete la salsa e fate insaporire la carne.

Tagliate il petto a fettine e servitele calde con la salsa disposta su di esse.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *