Torino — Teatro Regio di Torino

Le villi

L’opera d'esordio Puccini in cui l’intensità delle melodie e la forza della scrittura sinfonica disvelano il mondo ultramondano e demoniaco

from Friday

26 April 2024

at 20:00

to Friday

26 April 2024

at 21:45

Le villi - Regio
Musica

Giacomo Puccini

Direttore d’orchestra

Riccardo Frizza

Prima rappresentazione assoluta
Milano, Teatro Dal Verme, 31/05/1884
Libretto di

Ferdinando Fontana

Regia

Pier Francesco Maestrini

 

Una giovane col cuore infranto si trasforma in una villi, leggendaria creatura maligna sovrannaturale, per vendicarsi dell’amante infedele: lo costringe dunque a partecipare a una danza infernale che lo lascerà senza vita.

Questa è, in sintesi, Le villi, l’opera con cui Puccini esordì facendosi notare per l’intensità delle melodie e la forza della scrittura sinfonica.

Il pubblico apprezzò l’abile combinazione di tradizione italiana ed elementi wagneriani e l’accolse in trionfo.

Per la prima volta dopo quel clamoroso successo, Le villi viene riproposta nel nostro Teatro, con la conduzione di Riccardo Frizza, specialista del repertorio operistico italiano.

La nuova produzione è curata da Pier Francesco Maestrini, animato dal desiderio di esplorare il mondo ultramondano e demoniaco.

Il regista parte da un presupposto: non deve trarre in inganno che il compositore si sia ispirato al balletto Giselle di Adolphe Adam per comporre l’opera-ballo Le villi, perché nella musica Puccini riversa tutta la sua irruenza giovanile con l’intento, non mediato dalla prudenza della maturità, di scioccare lo spettatore.

Organized by

Fondazione Teatro Regio di Torino

Begins

26 April 2024

at 20:00

Ends

26 April 2024

at 21:45

How to participate

€ 100,00 Settore A

€ 85,00 Settore B

€ 70,00 Settore C

€ 65,00 Settore D

€ 30,00 Vista ridotta

Under 30

€ 80,00 Settore A

€ 68,00 Settore B

€ 56,00 Settore C

€ 52,00 Settore D

€ 24,00 Vista ridotta

Indirizzo: Teatro Regio di Torino, Piazza Castello, Torino, TO, Italia

Teatro Regio di Torino

Teatro Regio di Torino, Piazza Castello, Torino, TO, Italia
Directions ↝

Fondazione Teatro Regio di Torino

Il Teatro Regio di Torino è uno dei più grandi ed importanti teatri d'Italia, nonché uno dei più rilevanti nel panorama europeo ed internazionale. Costruito nel 1740, è stato distrutto da un incendio nel 1936 e ricostruito nel 1973; della costruzione originale rimane la facciata, attualmente parte del sito seriale UNESCO Residenze Sabaude iscritto alla Lista del Patrimonio dell'Umanità dal 1997.



  • 10 Apr 30 Jun

    The most satisfying hour of the day to spend in the town square, sipping fine drinks and enjoying the view of the hills

    Bistagno Food & Wine


  • 28 Apr 02 Jun

    An 'Unforgettable sensory experience among the rows of vines with a walk, visit to the winery, aperitif and lunch under the Langhe sun

    Alba Food & Wine

    pranzo in vigna - eventi

  • 28 May 02 Jun

    More than 100 works by Guercino and coeval artists to present the great art of the Emilian master and together tell the story of the craft and life of seventeenth-century painters

    Torino Exhibitions


  • 28 May 02 Jun

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Exhibitions

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 28 May 02 Jun

    Paolo Vergnano's exhibition is a florilegium of elements taken from zoological nature in real environments, animals such as zebras, pelicans or giraffes, creating surreal and dreamlike atmospheres

    Alba Exhibitions

    Paolo Vergnano

  • 28 May 02 Jun

    Una performer dal vivo, musica elettronica e proiezioni dall’alto in un ambiente pervaso dal fumo. Luce e corpo si animano, si dividono, si inseguono, per poi sparire nel nulla

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Scanzonato, irriverente, desantificante, profondamente accusatorio, terribilmente onesto. E sempre, imprescindibilmente, appassionato

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Una storia di rigenerazione sociale, che avviene grazie a uno degli strumenti più potenti in possesso dell'essere umano: l’immaginazione

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    In scena un’attrice, molte personalità e altrettanti personaggi. Alternando narrazione, dialoghi e monologhi la protagonista condivide un percorso, una sfida, una trasformazione

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Citazioni di brani classici e contemporanei danno vita a questa storia “raccAntata”, in cui l'attrice sfrutta la loop station per registrare dal vivo diversi suoni fino a creare una sorta di orchestra vocale

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    È uno spettacolo ironico e raccapricciante, ma allo stesso tempo l'unica testimonianza vivente di una cultura marcia che ha insozzato per secoli il nostro pianeta

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Ofelia, Polonio, la regina e il re Claudio sono, grazie alle meravigliose maschere originali, personaggi deformati, consunti e trasformati dall’immaginazione dello stesso Amleto

    Torino Culture & Cinema