Mondovì — Ex Chiesa di Santo Stefano

I grandi maestri del Barocco e Caravaggio

Una straordinaria mostra sul Barocco italiano con opere di artisti immortali

from Saturday

30 March 2024

at 10:00

to Saturday

30 March 2024

at 20:00

maria maddalena in estasi - eventi

Piemonte Musei presenta a Mondovì, la culla del barocco piemontese, una straordinaria esperienza artistica.

Fino a maggio 2024, l’ex Chiesa di Santo Stefano, si trasformerà in una cornice unica per la mostra “I Grandi Maestri del Barocco e Caravaggio”.

Il fulcro della mostra è l’iconica “Maddalena in Estasi” di Michelangelo Merisi, noto come Caravaggio, un capolavoro che incanta per la sua drammaticità e maestria pittorica.

Ma la bellezza del Barocco non si ferma qui.

I visitatori avranno l’opportunità di ammirare opere straordinarie di artisti del calibro di Rubens, Ribera, Giordano, Preti, Reni, Van Dyck, Da Cortona, Suttermans, Dolci, Furini e Sirani ognuno con la propria interpretazione dell’estetica barocca.

Organized by

Piemonte Musei

Begins

30 March 2024

at 10:00

Ends

30 March 2024

at 20:00

How to participate

12,00 € biglietto open (senza data o orario, utilizzabile per tutto il periodo di apertura della mostra)

10,00 € biglietto intero

8,00 € over 65, Giornalisti (iscritti all'Ordine), Insegnanti, Guide Turistiche e Accompagnatori disabili

6,00 € Gruppi (min 10 persone - max 25 persone), Under 18, Studenti universitari, Abbonamento Musei e convenzioni**

​** SKI PASS - PRATO NEVOSO - SANTUARIO DI VICOFORTE

4,00 € scuole ​(gratuito per insegnante accompagnatore)

Gratuito bambini under 6, disabili

Per conoscere aperture straordinarie  visita il sito web o contattare l'organizzazione

 

Indirizzo: Ex Chiesa di Santo Stefano, Via Sant'Agostino, Mondovì CN, Italia

Ex Chiesa di Santo Stefano

Ex Chiesa di Santo Stefano, Via Sant'Agostino, Mondovì CN, Italia
Directions ↝



  • 10 Apr 30 Jun

    The most satisfying hour of the day to spend in the town square, sipping fine drinks and enjoying the view of the hills

    Bistagno Food & Wine


  • 28 Apr 02 Jun

    An 'Unforgettable sensory experience among the rows of vines with a walk, visit to the winery, aperitif and lunch under the Langhe sun

    Alba Food & Wine

    pranzo in vigna - eventi

  • 28 May 02 Jun

    More than 100 works by Guercino and coeval artists to present the great art of the Emilian master and together tell the story of the craft and life of seventeenth-century painters

    Torino Exhibitions


  • 28 May 02 Jun

    Una riflessione per immagini sulla fragilità del nostro ecosistema e sull’importanza della sua difesa

    Torino Exhibitions

    Cristina Mittermeier con National Geographic

  • 28 May 02 Jun

    Paolo Vergnano's exhibition is a florilegium of elements taken from zoological nature in real environments, animals such as zebras, pelicans or giraffes, creating surreal and dreamlike atmospheres

    Alba Exhibitions

    Paolo Vergnano

  • 28 May 02 Jun

    Una performer dal vivo, musica elettronica e proiezioni dall’alto in un ambiente pervaso dal fumo. Luce e corpo si animano, si dividono, si inseguono, per poi sparire nel nulla

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Scanzonato, irriverente, desantificante, profondamente accusatorio, terribilmente onesto. E sempre, imprescindibilmente, appassionato

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Una storia di rigenerazione sociale, che avviene grazie a uno degli strumenti più potenti in possesso dell'essere umano: l’immaginazione

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    In scena un’attrice, molte personalità e altrettanti personaggi. Alternando narrazione, dialoghi e monologhi la protagonista condivide un percorso, una sfida, una trasformazione

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Citazioni di brani classici e contemporanei danno vita a questa storia “raccAntata”, in cui l'attrice sfrutta la loop station per registrare dal vivo diversi suoni fino a creare una sorta di orchestra vocale

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    È uno spettacolo ironico e raccapricciante, ma allo stesso tempo l'unica testimonianza vivente di una cultura marcia che ha insozzato per secoli il nostro pianeta

    Torino Culture & Cinema


  • 28 May 02 Jun

    Ofelia, Polonio, la regina e il re Claudio sono, grazie alle meravigliose maschere originali, personaggi deformati, consunti e trasformati dall’immaginazione dello stesso Amleto

    Torino Culture & Cinema