€40

per Person

The Grand Wine Tour Ceretto: i vini delle Langhe

Tour con degustazione

Un tour della tenuta principale di Ceretto con la degustazione di 4 vini, ideale per chi si avvicina per la prima volta a questa complessa e importante azienda vitivinicola locale

Consigliato a chi vive il mondo delle Langhe e di Ceretto per la prima volta.

La visita ripercorre la storia della famiglia e dei vini prodotti passeggiando per la tenuta, la vecchia cantina e nel panoramico Acino.

Il tour comprende la degustazione di una selezione di 4 vini D.O.C. e D.O.C.G. della Cantina Ceretto.

Orari della degustazione: dal lunedì al venerdì alle 10:00 e 16:00 / nei week end alle 10:00 e 16.30

N.B. Tutte le esperienze da Ceretto prevedono ora un numero massimo di ospiti di 4 pax.

Storia della Cantina Ceretto

Il segreto del successo per la Cantina Ceretto in Piemonte è legato all’eccezionale terreno e clima delle Langhe, oltre che alla passione e alla capacità dei proprietari di trasporre questi elementi nel vino.

Riccardo Ceretto lo capì negli anni ’30, quando iniziò a produrre vino. I suoi figli Bruno e Marcello perfezionarono le intenzioni del padre quando acquistarono dei vigneti in quelle che oggi sono alcune delle zone più celebri del Barolo e del Barbaresco.

Nelle tre tenute dell’azienda – Monsordo Bernardina ad Alba, Bricco Rocche a Castiglione Falletto e Bricco Asili a Barbaresco – Ceretto produce gli eccellenti Barolo e Barbaresco, fiore all’occhiello della cantina, assieme ad altre etichette, come il bianco Langhe Arneis Blangé e un Moscato di alta qualità.

L’anno 2000 è stato un punto di svolta per Ceretto in termini di produzione più sostenibile nei vigneti e in cantina, ed ha segnato l’inizio di molti nuovi progetti, tra cui la produzione di nocciole con Relanghe, l’importazione di vino con Terroirs e la collaborazione con Enrico Crippa – lo chef del ristorante tre stelle Michelin Piazza Duomo ad Alba, con il suo bistrot La Piola.

The Grand Wine Tour

The Grand Wine Tour è una Associazione che conta tra i suoi membri alcune tra le migliori aziende vitivinicole italiane, accomunate dalla capacità di offrire accoglienza dedicata a wine lovers e ad una clientela luxury.

The Grand Wine Tour è anche il primo Marchio di Qualità che attesta l’eccellenza dell’ospitalità presso le aziende vitivinicole italiane.

Price

€40 per Person

Duration

1 hours

Negozio e sala degustazione

L'Acino

Architettura

La Cappella del Barolo

Arte tra le colline

Il Cubo
  • Negozio e sala degustazione

    L'Acino

    Un’area dal moderno design che si affaccia sulle splendide colline delle Langhe. La scelta progettuale si è rivolta a un’architettura ardita e decisamente tecnologica: una grande bolla ovale sospesa tra le vigne per rappresentare un acino d’uva.

  • Architettura

    La Cappella del Barolo

    Costruita nel 1914 come riparo per chi lavorava nelle vigne circostanti in caso di temporali o grandinate, e mai consacrata, la Cappella di SS. Madonna delle Grazie fu acquistata dalla famiglia Ceretto nel 1970 assieme a 6 ettari del prestigioso vigneto di Brunate. Ridotta a rudere, dopo anni di abbandono, si è trasformata in uno degli edifici più noti del territorio grazie alla reinterpretazione che gli artisti Sol LeWitt e David Tremlett ne hanno dato nel 1999.

  • Arte tra le colline

    Il Cubo

    Il Cubo è un’opera d’arte moderna e tecnologica posta a suggello della tradizione e conservazione di un capolavoro della natura, il Barolo. Il Cubo ha spigoli vivi e una solida base, così come spigoloso è alla nascita il Barolo, con una robusta struttura portante e grande longevità.