Barbera

Barbera

Barbera

La sua buona vigoria, con produzione costante ed abbondante, è alla base della sua diffusione in Piemonte, favorita anche dai reimpianti seguiti all’infezione filosserica che, nei primi decenni del secolo, fece strage di vigneti.

La maturazione avviene tra fine settembre e inizio ottobre.

Il grappolo è piramidale, più o meno compatto a seconda delle situazioni colturali ed ambientali.

L’acino è ovale, di colore blu intenso.

 
Testi  tratti da “CUNEO VINI” – Pubblicazione della Camera di Commercio di Cuneo.
Immagine tratta da Ampelografia Universale Storica Illustrata, L’Artistica Editrice.
Per acquistare l’opera scontata del 15% visita shop.langhe.net.