Clavesana

by

Sotto il profilo artistico, è caratteristici il maestoso castello che domina la vallata sottostante del Tanaro e rilevante la parrocchiale settecentesca dedicata a San Michele Arcangelo.

Importante centro vinicolo, Clavesana sta riscoprendo la sua aspirazione turistica, essendo ricca meta enogastronomica grazie alla presenza di tartufi e di nocciole.

La manifestazione più importante è quella che si tiene in occasione della festa della Madonna della Neve ad Agosto.

Storia

Prima della conquista romana, il paese era abitato dai Liguri Bagienni.

Caduto l’impero romano, passò sotto il controllo degli Aleramici e uno dei loro discendenti, Ugo, scelse la sommità di questa collina, facilmente difendibile per gli alti e invalicabili dirupi, per porvi la sua dimora.

Più tardi, nel 1400, la repubblica di Genova e il marchesato di Saluzzo si contesero il suo dominio, fino a quando i Savoia lo infeudarono a varie famiglie loro alleate.

Cosa fare a Clavesana

Consulta il calendario degli eventi su eventi.langhe.net

Related Content

Cosa ne pensi?

*